B. D. nr. 1827

(24. 02. 1941)

 

La venuta del Signore sulle nuvole

La rimozione

“Voglio fondare una comunità con un compito”

 

Ancora un po’ di tempo e Mi vedrete venire sulle nuvole, e giubilerete, e gioirete, ed esulterete che si sia adempiuta la Scrittura! E i giusti sentiranno la Mia Voce, ed essa si annuncerà loro amorevolmente. Tuttavia, quelli che Mi avranno rinnegato, saranno irrigiditi dal terrore e vorranno fuggire da Me! Ma il Giudizio li raggiungerà ovunque essi siano, poiché, quando si avvicinerà il giorno che Io ho fissato per il Giudizio, ognuno dovrà rendere conto e non potrà sfuggire al Giudizio!

I Miei fedeli, cui Io Mi rivelerò, Mi canteranno lodi e ringraziamenti, Mi adoreranno nello spirito e nella verità, e quando Mi vedranno, saranno compenetrati di profondissimo amore per Me e, d’allora in poi, Mi serviranno con fervidissima dedizione. Infatti, Io avrò bisogno di volonterosi servi dediti a Me, dopo il tempo del Giudizio! Io voglio fondare una comunità e assegnarle un compito! Io voglio che gli uomini si riuniscano, riconoscano Me, e annuncino la Mia Dottrina, e così cooperino tra loro, dovendo la comunità essere potente ovunque!

Ma voglio espellere chi è intollerante e arrogante, poiché compromette il mucchietto dei Miei fedeli! Io voglio stare in mezzo a loro, e perciò, vicino a tali uomini che Io ho raccolto, dovranno essere insiti profondissima umiltà e amore! E quando troneggerò sulle nuvole, Io eleverò a Me quanti conseguentemente Mi amano, e i cui cuori battono verso di Me! E li condurrò in un luogo, dove non ci sarà, …né dolore né afflizione!

E voglio preparare loro una nuova Patria! Voglio modellare la Terra di nuovo e prepararla per l’accoglienza di quei servi fedeli a Me; e dall’ora in poi, essi saranno attivi per Me e nella Mia Volontà, e ci sarà un tempo di pace sulla Terra! Gli uomini vivranno così nell’amore, onoreranno e ameranno Dio, saranno in Verità, Miei figli, sui quali Io stesso discenderò, per tenere con loro il banchetto. Io riunirò gli uomini e benedirò la loro unione, e ne deriverà una nuova razza assai sviluppata spiritualmente; … riceveranno da Me la Mia Parola, sottomettendosi umilmente a Me, …e restando uniti a Me in profondissimo amore!    Amen!

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente