B. D. nr. 1960

(19. 06. 1941)

 

L’operare demoniaco dell’umanità

Necessità di un opera di distruzione dall’Alto

La miseria riporta l’uomo a Dio

 

Ancora un po’ di tempo e vi ricorderete le Mie parole che ho detto sulla Terra: che il mondo sarà un caos in ogni modo! – Presto riconoscerete dove conduce l’assenza d’amore fra gli uomini. Fatelo, così avrete anche una scintilla d’amore in voi, riconoscendo il potere dell’avversario che aizza tutti e vi mette uno contro l’altro!

 Il suo operare è demoniaco, e perciò anche gli uomini agiscono in modo demoniaco nella loro assenza d’amore. E così intervengo Io per ristabilire, tramite un apparente disordine, nuovamente, l’Ordine, affinché sia messa davanti agli occhi dell’umanità il suo vero traguardo. – Dove gli uomini nella loro cecità distruggono tutto, un’opera di distruzione dall’alto è assolutamente necessaria, affinché l’ingiustizia appaia chiaramente e l’umanità la riconosca come tale.

E vi sarà una grande afflizione! E in questa afflizione le esclamazioni di preghiera dell’uomo saliranno su, al Padre nel Cielo, ed è questo lo scopo del Mio intervento: che gli uomini Mi cerchino, che si ricordino di nuovo di Me e si rifugino in Me, poiché questo non è più raggiungibile diversamente! Solo la più amara afflizione fa prendere la via verso di Me, e solo la più amara afflizione può ancora cambiare l’umanità; tuttavia, il Mio Spirito sarà con tutti quelli che Mi sono fedeli.

Loro Mi riconosceranno in tutto ciò che avviene, …e attenderanno fedeli il Mio aiuto! E loro parleranno al Mio posto e cercheranno di ripresentare al prossimo, l’errore della loro vita, e mostreranno loro, Me! E allora Io penserò anche ai loro cuori, a seconda della loro predisposizione d’animo verso di Me.

Io manderò conforto e aiuto, là dove un solo pensiero salirà credente a Me! Io rivolgerò il Mio aiuto a tutti quelli che riconosceranno il loro torto e ben Mi chiameranno pregando, poiché Io amo le Mie creature e voglio solo, …la loro salvezza dal più grande pericolo, da un pericolo che è molto più grande della sofferenza terrena che verrà su di loro, e con il Mio Spirito riempirò tutti quelli che sono pronti a servirMi, affinché possano adempiere il loro compito e non diventino instabili nella fede, …quando il tempo della tribolazione arriverà.    Amen!

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente