B. D. nr. 2033

(17. 08. 1941)

 

Adempimento delle S. Scritture

Una spaventosa catastrofe verrà sulla Terra, predeterminata dall’eternità

 

[nel tempo della fine …]

 

Solo poche persone rivolgeranno il loro sguardo ai segni del tempo, tuttavia, questi pochi sapranno che ora è giunto il tempo annunciato da Gesù Cristo, poiché si adempirà come sta scritto, ed essi, …riconosceranno che ogni tempo è predeterminato fin dall’eternità! Così, che una spaventosa catastrofe arrivi sulla Terra, …non vi è più alcun dubbio! Sconfinato è l’Amore di Dio, e sconfinata è la Sua Misericordia, e ciò che giungerà sul mondo è motivato solo dal Suo Amore. Infatti, senza quest’avvenimento, l’umanità sarebbe votata alla rovina!

Dio sa dei tanti erranti, della loro volontà invertita, della loro insensibilità! Egli conosce lo stato di lontananza da Dio nel quale si trova l’umanità, ed è impietosito della miseria spirituale. Egli non ha alcun altra meta che cambiare questo stato pietoso dell’umanità, eliminarlo, e salvare gli uomini dall’angoscia più profonda. Egli previde la miseria dell’umanità, e al tempo del Suo cammino terreno annunciò già quel avrebbe mandato il Suo amore e la Sua misericordia sugli uomini, per salvarli.

Tuttavia l’umanità non può e non vuol credere! Infatti non riconosce più Dio; ride e si schernisce dove dovrebbe interiorizzarsi, e continua a rimanere sulla via che conduce alla rovina! E verrà l’ora in cui la miseria sarà indicibilmente grande, dove gli elementi della natura infurieranno e renderanno gli uomini incapaci di pensare e di agire!

Non esiste però, nessun’altra possibilità di far riconoscere agli uomini la loro impotenza! Non esiste nessun altro mezzo che possa muovere l’umanità a rivolgersi a Dio senza tale sofferenza; e se quest’umanità non deve essere completamente perduta, allora deve accettare su di sé quell’avvenimento che è stato predeterminato fin da delle eternità e che, così come il Signore ha annunciato, …verrà!    Amen!

 

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente