B. D. nr. 2146

(10. 11. 1941)

 

Solo pochi lotteranno per Gesù Cristo

L’aiuto di Dio a chi si professerà per Lui

 

Nel tempo della lotta contro Cristo si troveranno solo pochi uomini ad adoperarsi per Lui con coraggio e apertamente, poiché la fede nell’aiuto di Dio sarà troppo poca, e così gli uomini temeranno per la loro vita e per la loro libertà, e alla fine rinunceranno perfino alla loro stessa fede, perché ameranno di più la loro vita che la loro anima, e solo pochi oseranno dire come la pensano, e solo pochi chiederanno l’aiuto di Dio e professeranno senza paura Gesù Cristo davanti al mondo intero.

Tuttavia, questi pochi saranno forti nella fede. Loro sapranno che ora è giunto quel tempo annunciato dal Signore durante il Suo cammino terreno, il tempo in cui Egli discenderà di nuovo sulla Terra per salvare nuovamente l’umanità dalla miseria più profonda. Loro sapranno che il prossimo avrà una grande afflizione e deve essere portato loro l’aiuto, e riconosceranno chiaramente il loro compito terreno che cercheranno di adempiere. Devono quindi parlare liberamente e apertamente, cosicché stimolino il pensare del prossimo affinché sia indotto alla libera decisione. Non devono chiedere timorosamente dell’effetto del loro operare, devono professarsi francamente e liberamente per Dio, e così adempiere la Sua Volontà, prima di eseguire un altro impegno, …e ora saranno messi a dura prova!

La Parola di Dio sarà sfogliata in un modo, da non lasciare più nulla (al caso), e anche l’uomo credente sarà colto da dubbi sull’autenticità della Dottrina di Cristo; e in questo bisogno dell’anima Egli stesso Si esprimerà portando forza agli incostanti, perché riconoscerà la loro volontà di servirLo.

E adesso l’uomo sarà uno strumento nelle Mani di Dio, perché eseguirà ciò che Dio vuole; parlerà e agirà secondo la Volontà di Dio e non temerà il mondo né il suo potere, ma si metterà sotto la Protezione divina. E questa sarà la sua forza, poiché, chi si trascina nella lotta con Dio, supererà ogni resistenza, sarà forte dove altri diventano deboli, parlerà dove altri tacciono, agirà anche quando è vietato e saprà che agisce nel giusto e che non può agire diversamente, …poiché è la voce interiore a dirgli ciò che deve fare e lasciare.    Amen!

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente