B. D. nr. 2885

(17. 09. 1943)

 

Menzogna ed errore dominano il mondo

Il futuro porterà a uno stato spirituale ancora più basso

Solo la verità porterebbe un rifiorire spirituale

 

Lo spirito della menzogna domina il mondo, l’errore non è più riconosciuto, …e la pura verità è minacciata; questo stato comporterà delle gravi conseguenze, poiché è rivolto contro Dio, Colui, che è la Verità stessa! Tutto il falso contiene in sé l’impronta dell’avversario di Dio; tutto il falso avvelena il pensiero degli uomini, non ha Dio per meta, bensì il mondo. E riconoscerete in questo, anche il principe di questo mondo che influenza gli uomini, in modo che ogni sforzo sia per il mondo e per le sue gioie.

Non ci sono delle mete spirituali perseguite, perché gli uomini sono indotti in errore e non hanno una giusta conoscenza del loro scopo terreno. Solo la pura verità potrebbe far luce su questo, ma costoro la sfuggono e si attaccano alla menzogna e all’errore, e questo, …è uno stato dell’oscurità che non può condurre al rifiorire spirituale.

Se gli uomini volessero pure considerare, …che per un progressivo sviluppo dell’umanità verso uno stato di maturità spiritualmente elevato, …esiste un solo modo che li possa riscattare al tempo del basso stato! Se essi accettassero la pura verità offerta loro dall’alto, e ora predisponessero la loro vita adeguatamente! Se volessero vivere, come lo richiede Dio e come Egli ha dichiarato agli uomini mediante la Sua parola, e inoltre, si lasciassero avviare a una conoscenza tale da garantir loro una maturazione animica, perché è questa ad accrescere l’amore per Dio e per il prossimo, e stimolare le anime allo zelo su di sé!

La pura verità è semplice, chiara e comprensibile, e la può accettare chiunque, avendone poi, solo un rifiorire spirituale. Tuttavia gli uomini vi si oppongono e si attengono fermamente con estrema tenacia a insegnamenti distorti, cui sovente manca il senso profondo, senza che questi rivelino alcuna Sapienza divina. Perciò lo stato spirituale scende sempre più in basso, poiché gli stessi uomini non lo impediscono, anche se dovrebbero vedere dove li abbiano condotti questi insegnamenti e quanto in basso siano sprofondati. Essi dovrebbero riconoscere che questo può riuscire a causarlo solo l’errore, poiché la pura verità non produrrà mai tali insuccessi, al punto che l’umanità possa allontanarsi così tanto dalla Luce e dallo stato di conoscenza.

C’è da aspettarsi un tempo in cui si svolgerà uno sprofondare ancora più in basso sotto l’aspetto spirituale, e potrà subentrare una svolta, solamente, …se la verità troverà l’accesso fra gli uomini. Solo allora sarà possibile un rifiorire spirituale! Finché l’umanità riterrà di stare nella verità e tuttavia vi è ancora molto distante, ci sarà da aspettarsi una costante regressione che terminerà con un caos spirituale e terreno, dove predomineranno menzogna ed errore, finché Dio – come l’eterna Verità stessa – toglierà al Suo avversario ogni potere, e sorgerà un regno nuovo, dove regni solo la verità.    Amen!

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente