B. D. nr. 3741

(11. 04. 1946)

 

Le previsioni si adempiranno

L’intervento divino quale conferma per stimolare alla fede gli increduli

Ultimo salvataggio per gli ultimi ravveduti tramite l’avvenimento della natura

 

Nessuna delle Mie previsioni resterà inadempiuta, in quanto lo richiederà il bisogno del tempo, che spiritualmente è molto maggiore di quello terreno, e se voi osservaste il comportamento degli uomini, se esaminaste attentamente il pensare e aspirare degli uomini più da vicino, riconoscereste anche l’urgenza di un cambiamento di tutte le condizioni di vita, …poiché solo attraverso tali è possibile cambiare gli uomini! E perciò voi potrete contare su un prossimo cambiamento, poiché il tempo è scaduto, gli affanni sono rimasti finora senza successo, e quindi solo una maggiore miseria può offrire quest’ultima possibilità, e questa verrà irrevocabilmente tramite la Mia Volontà! Io stesso, infatti, Mi manifesterò e potrò essere riconosciuto da ciascuno che è di buona volontà.

Ciò che la volontà umana, l’odio umano e l’assenza d’amore avranno compiuto finora, questi saranno poi superati dalla Mia Volontà, che provocherà distruzione e devastazione anche di ciò che ancora credete di possedere in beni terreni. Gli uomini devono arrivare a uno stato così basso, cosicché si abbandonino a chiamare Me per l’aiuto, se ancor prima della fine dev’essere portata loro la salvezza. Devono riconoscere, che ogni terrena speranza sarà annientata! Allora, dapprima alcuni si ravvedranno spiritualmente, e per via di questi pochi Io voglio ancora rivolgere un ultimo mezzo prima che giunga la fine.

Tuttavia il tempo che seguirà alla Mia ultima azione di salvataggio sarà difficile per tutti, per i credenti e per i non credenti, ma solo i credenti riceveranno continuamente forza da Me, per poter resistere. La fede di molti uomini diventerà vacillante, se non è una fede viva, e il Mio scopo è che anche una fede morta sia risvegliata da questo, altrimenti non ha valore per l’eternità!

Io voglio portare aiuto alle persone senza fede o di fede debole attraverso la Mia voce, la quale risuonerà forte e udibile; tuttavia ci sarà un grande rifiuto di Me. L’ultima tempesta scuoterà via molti frutti inservibili, …ma questo non deve impedirMi di lasciar procedere la tempesta sulla Terra. Chi resisterà, si affermerà per l’eternità! E così, chi non dubiterà della Mia parola, attenderà con certezza il giorno veniente, e approfitterà di ogni giorno fino ad allora, poiché potranno ancora ottenere parecchio, …se saranno assiduamente attivi nel lavoro sulla loro anima.

Ogni giorno di afflizione può fruttarvi del successo spirituale, se solo vi ricordate di Me, se inoltre avrete chiaro che non può succedere niente senza la Mia Volontà o la Mia Concessione, e gettate tranquillamente ogni preoccupazione su di Me! Io vi aiuterò a portare ciò che vi carico per via delle vostre anime! Il tempo passerà davanti a voi con velocità del vento ma, per quanto sia pesante per voi, è una Grazia, perché potrete raggiungere dei progressi spirituali molto maggiori che in un tempo lungo, tranquillo, che vi farebbe diventare tiepidi e pigri e non vi condurrebbe più vicini all’ultima meta.

Perciò aspettate pazienti l’adempimento delle Mie previsioni, non aspettatevi una fine della miseria tramite il Mio intervento, ma solo un cambiamento di questa, perché le vostre anime non sono ancora mature per la perfetta pace su questa Terra. Dovete lottare e conquistare una forte fede: solo allora Io posso togliervi l’afflizione, solo allora potrete sperimentare un tempo di pace sulla Terra o nel Regno dell’aldilà! Tuttavia, continuamente, tenetevi davanti agli occhi, che la Mia parola è verità, che Io non cedo uno jota da ciò che ho annunciato da tanto tempo, e che voi stessi sarete testimoni, vivendo ciò che Io annuncio, affinché possiate affermare la Mia parola davanti al mondo.

Il Mio ultimo intervento deve essere una conferma per coloro che finora non hanno creduto alla Mia parola! Io li voglio ancora conquistare per Me e per quelli cui Mi rivelerò, …tramite l’avvenimento della natura, per farMi riconoscere, …affinché credano nel Mi potere e nel Mio operare.

E così vi annuncio nuovamente: il giorno verrà improvvisamente e inaspettatamente, esso darà il cambio a una grande afflizione terrena (spirituale), …ma porterà di nuovo una nuova miseria (materiale) in un altra forma! Tuttavia, se credete che e solo l’Amore a obbligarMi a farvi passare attraverso la sofferenza, allora per voi sarà anche sopportabile; infatti un giorno giungerà la fine, e la liberazione per tutti quelli che crederanno in Me e si sacrificheranno per Me, per tutti quelli che Mi riconosceranno davanti al mondo.    Amen!

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente