B. D. nr. 3917

(28. 10. 1946)

 

Sarà dato solo un breve lasso di tempo fino alla fine, per salvare le poche anime deboli

 

[nell’ultimo tempo del tempo della fine]

 

Che vi sarà dato pure un breve tempo fino alla fine, lo dovrete al Mio ultragrande Amore, il quale vuole crearvi continuamente delle ulteriori possibilità per salvare le vostre anime dall’eterna dannazione, cioè dalla rinnovata relegazione nella più solida materia tramite uno spazio di tempo infinitamente lungo. Tuttavia gli uomini sono incorreggibili nella loro cecità, non credono nella fine e perciò non vi adeguano nemmeno le loro vite. Invece, delle singole anime ancora deboli la cui volontà non si è ancora decisa, non sono proprio del tutto cadute a Satana, benché nemmeno tendano a Me coscientemente e con seria volontà.

È a causa di queste anime che Io non desisto dal tempo della dissoluzione, stabilito, benché l’umanità già da lungo tempo abbia raggiunto un basso stato spirituale tale da meritarsi per conseguenza una totale dissoluzione. Io Mi attengo saldamente al tempo determinato fin dall’eternità, e perciò potete aspettarvi ancora solo un breve tempo di Grazia, che per voi, sulla Terra sarà estremamente difficile da sopportare, ma che può ancora portare la salvezza a delle sporadiche anime, man mano che aumenterà notevolmente lo stato di maturità per quei Miei che dovranno passare attraverso questo difficile tempo. Nondimeno, a causa loro, saranno abbreviati quei giorni, …come ho promesso.

Infatti, quando il tempo della fine sarà entrato nell’ultima fase, non ci sarà quasi più nessuna speranza di conquistare ancora delle anime, e allora i Miei seguaci dovranno apprendere la verità della Mia parola, …senza neanche rendersi consapevoli del tempo, così i giorni passeranno rapidamente, …finché Io stesso verrò per prenderli1 e portarli nel Mio Regno, poiché in quel tempo lo spirituale nell’uomo si sarà deciso: per Me oppure contro di Me! In quest’ultima fase i diavoli staranno palesemente di fronte ai Miei, e sarà piccolo il numero di questi ultimi; invece ultragrande sarà il numero degli uomini quali veri diavoli sotto l’aspetto umano, …e poi arriverà la fine.

Perciò utilizzate ancora abbondantemente quest’ultimo breve lasso di tempo, sia per la vostra stessa anima come anche per le anime del prossimo, i quali avranno urgentemente bisogno di chiarimenti e dovrà essere annunciata la Mia Volontà, e ai quali dovete pertanto portare la Mia parola, dovendo essere ammoniti e avvertiti, affinché non possano dire di essere rimasti completamente all'oscuro. Sfruttate il tempo e lavorate per Me ovunque vi sarà offerta l’opportunità, poiché Io stesso guiderò a voi coloro che dovete aiutare spiritualmente e materialmente. Io stesso vi guiderò sulle vie e vi mostrerò dove dimora un bisognoso d’aiuto che ha bisogno di voi spiritualmente e materialmente, poiché ho compassione di ogni singola anima e la voglio aiutare, e salvare dall’eterna dannazione.

E se intorno a voi vedrete solo disamore, odio e ingiustizia, allora sappiate che in mezzo ai diavoli dimorano delle anime deboli, alle quali dev’essere portato l’aiuto, se non devono cadere a quel potere; e voi prendetevi cura di tali anime deboli. Dimostrate loro l’amore per il prossimo, trasmettete loro la Mia parola, e così darete loro in mano l’unico mezzo di forza per diventare forti e salvarsi dalle tenebre della notte alla Luce del giorno. Tuttavia, irrevocabilmente, il giorno andrà verso la sua fine, e verrà la notte, …dalla quale nessuna anima potrà più salvare se stessa.

È già tardi, di sera, ma il chiarore basta ancora per far riconoscere alle anime smarrite la retta via che conduce alla meta, alla quale stanno i Miei messaggeri e guide, …i quali devono concedere sostegno a tutti coloro che sono di buona volontà.    Amen!

 

______________

1verrò a prenderli’ : è l’atto di salvataggio dei fedeli a Dio prima del giudizio finale, per salvare i credenti. [vedi il fascicolo n. 42 – “La rimozione”]

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente