B. D. nr. 4027

(21. 04. 1947)

 

Un segno sicuro della fine: solo una piccola schiera di combattenti per Dio!

 

[Nell’ultima fase del tempo della fine]

 

Che ora il tempo è compiuto, lo dimostra il fatto che i Miei combattenti si trovano solo sporadicamente. Uomini che sorgono così nel loro amore per Me, nell’amore per la verità e per il bene, che non hanno più un solido legame con il mondo, bensì rimangono in un costante collegamento con Me, mentale, …oppure mediante l’agire nell’amore. Uomini che s’impegnano per la loro fede, …e sentono la necessità di conquistare delle anime del prossimo per il Mio Regno e per la Mia Dottrina, che pertanto, …combattono con la Parola tagliente, essendo costantemente colmi del Mio Spirito e nei quali Io stesso posso agire. Di questi non se ne troveranno molti, e dove essi s’intratterranno, percorreranno inosservati la loro via, oppure saranno attaccati.

Ed è questo un sicuro segno della fine: che i Miei formino solo un piccolo gregge, per il quale Io sono ancora un buon Pastore che mantiene insieme le Sue pecorelle e le protegge, cosicché nessuna si smarrisca, o perisca! Nessuna delle Mie, Io le lascio più allontanare! Essi si ritroveranno e formeranno una piccola comunità, e troveranno la loro massima soddisfazione nell’essere stati presi al Mio servizio, affinché Io affidi loro una missione: essere per Me un sostegno nell’ultimo tempo prima della fine! Coloro che sono buoni e veri, sono Miei combattenti, poiché li distingue la buona volontà e il desiderio per l’assoluta verità: assolvere anche l’ultima lotta! Io, infatti, non abbandonerò mai quelli che non Mi abbandonano, quelli che bensì vedono in Me il loro Padre amorevole, il Quale non lascia andare in rovina i Suoi figli, neanche, quando si trovano nelle afflizioni terrene in conseguenza della loro perseveranza.

 Coloro che considerano Me il loro Padre dall’eternità, saranno curati altrettanto paternamente, quando questo tempo sarà compiuto: dimoreranno come Miei veri figli nel Paradiso, vivranno sulla nuova Terra1 il tempo felice, pacifico, il quale sostituirà l’ultima lotta sulla vecchia Terra, com’è previsto dall’eternità. Io raccoglierò i Miei negli ultimissimi giorni, quei pochi uomini che Mi avranno riconosciuto, che Mi saranno rimasti fedeli nel precedente tempo della lotta, e che per questo non Mi lasceranno mai più! Ed Io li porterò da Me, come l’ho annunciato.

E così, voi potrete aspettarvi con certezza la vicina fine, se vi guarderete intorno e troverete solo pochi che Mi portano così profondamente nel cuore, che parlano costantemente di Me, parlando di cose spirituali, per le cui cose gli uomini hanno poca comprensione. Io stesso, tuttavia, sarò là dove si farà menzione di Me nelle conversazioni, e attirerò le anime di coloro che Mi sono ancora lontani, affinché si aumenti il numero dei Miei ancora un poco, prima che il tempo porti l’ultima fine, …prima che sia compiuto il naufragio della vecchia Terra e infine il Giudizio, …com’è annunciato nella Parola e nella Scrittura!    Amen!

 

______________

1sulla nuova Terra’ : è la realizzazione della promessa per i salvati che saranno premiati con una nuova vita sulla nuova Terra riformata dopo il Giudizio. [vedi il fascicolo n. 45 – “La nuova Terra”]

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente