B. D. nr. 4048

(24. 05. 1947)

 

Il precursore del Signore sarà l’ultimo mezzo di conversione

 

[nel tempo della fine …]

 

Ciò che sarà offerto agli uomini nel tempo della fine, per Grazie e dimostrazioni dell’Amore di Dio, li potrà ripagare pienamente delle afflizioni e delle sofferenze di tale tempo, giacché assicurerà loro una rapida ascesa se solo essi sfrutteranno i doni di Grazia e aspireranno alla maturità dell’anima. È il tempo di cui sta scritto che Dio dimorerà nello Spirito con i Suoi fino alla fine! È il tempo in cui gli uomini Lo vedranno venire nelle nuvole, dove il collegamento tra Cielo e Terra sarà evidente non solo nella fantasia dell’uomo, ma realmente gli esseri di luce saranno attivi sulla Terra e diffonderanno luce, dove gli uomini saranno istruiti dall’alto, dove Dio discenderà nella stessa Parola sulla Terra e ai Suoi offrirà il Pane del Cielo, e dove gli uomini potranno sempre e continuamente attingere dalla Fonte della Vita, perché Dio stesso offrirà loro la bevanda della Vita, per trasmettere loro, …forza!

In questo tempo, uno che è destinato ad essere l’ultimo messaggero prima del Signore, farà parlare di sé annunciandosi come Suo precursore, e dirà agli uomini la verità, parlando senza timore, sebbene lui stesso corra il pericolo d’essere sopraffatto. Tuttavia, a lui il mondo non riguarderà più, ed egli cederà volentieri la sua vita terrena in cambio di una vita eterna; così nemmeno temerà il mondo, perché saprà quanto la fine sia vicina, …e ciò che aspetta quegli uomini che non ci credono!

Anche il suo apparire sarà una Grazia straordinaria, affinché tramite lui, essi siano costantemente resi attenti sulla vicina fine, e così, siano stimolati al lavoro sull’anima, e i loro sguardi siano rivolti all’eternità. E in lui sarà insita anche una forza straordinaria, così da poter guarire i malati e aiutare là dove questo è necessario, e agli uomini sembrerà impossibile; infatti, egli condurrà una vita d’amore esemplare e lo Spirito di Dio lo colmerà. Dio stesso agirà attraverso di lui, e chi lo ascolterà sentirà Dio stesso; sentirà la Sua parola tramite la bocca dell’uomo, …ma nello stesso modo come fosse proceduta da Dio!

*

E questo tempo è giunto1 - l’ultimo tempo di Grazia – il quale può portare grandi successi a quegli uomini che aspirano alla perfezione! E se anche devono soffrire indicibilmente sulla Terra, essi sono comunque in vantaggio, se soltanto sfruttano le Grazie, sapendo anche che la fine è vicina, perché riconoscendo in lui il precursore del Signore e, pieni di gioia, ora Lo attenderanno. Egli, infatti, apparirà anche presto, per salvare i Suoi dalla miseria più grande e condurli in un paese di pace, …come Lui ha promesso.    Amen!

 

________________________

1questo tempo è giunto’: si riferisce alla considerazione che, quando comparirà il ‘precursore’, molto dopo l’evento apocalittico, nell’ultimo tempo del tempo della fine, allora si sarà giunti vicinissimi alla fine vera e propria.

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente