B. D. nr. 4457

(11. 10. 1948)

 

Un ulteriore annuncio sul tempo dell’atto di distruzione: “Avete ancora solo poco tempo!”

Il Signore indugia ancora per salvare i salvabili

 

[nel tempo della fine]

 

Vi rimane ancora solo poco tempo, e dovrete prepararvi seriamente per il giorno in cui si svolgerà un atto di distruzione, come non è mai stato ancora vissuto, e anche se Io ve lo annuncio continuamente, voi restate dubbiosi di fronte alle Mie parole, …e perciò siete tiepidi nel vostro lavoro sull’anima! Voi avete ancora, …solo poco tempo! Tuttavia non posso farvelo notare diversamente se non attraverso la Mia parola, e non credendolo, vi spaventerete quando gli ultimi segni subentreranno!

Io vi avvertirò ancora una volta poco tempo prima, ma anche a queste Parole, voi non attribuirete più attendibilità che ai precedenti annunci, perché v’irrita la Mia longanimità, e non potete comprendere che Io indugi ancora per via delle anime da salvare, sebbene il tempo si sia compiuto già da molto. Alcuni pochi saranno ancora da salvare, a questi Io voglio risparmiare il percorso infinitamente lungo di una re-incorporazione1 sulla nuova Terra, e per questo ho Pazienza e indugio ancora! Nondimeno, anche l’ultimo tratto di tempo finirà!

Perciò prendete sul serio le Mie parole se vi dico che non vi resta molto tempo, altrimenti rimpiangerete ogni giorno che non avete utilizzato giustamente per la vostra anima, quando in modo sorprendentemente veloce subentrerà una svolta nell’avvenimento mondiale, e basteranno pochi giorni per mettervi in una situazione completamente nuova. Ricordate le Mie parole e ponete lo spirituale davanti al terreno; infatti, la preoccupazione per quest’ultimo è inutile, giacché per voi non potreste conservare nulla di ciò che Io non voglio conservare, ed è solo nella Mia Volontà e nel Mio Potere di proteggervi e occuparmi di voi materialmente.

Pensate solo alla vostra anima! Siate solerti nell’aiutare e premurosi nel dare, dove la miseria vi si avvicinerà, ed entrate in intimo contatto con Me, affinché riceviate forza per perseverare e affrontare tutte le sfide della vita. Prendete costantemente forza dalla Mia parola, perché in essa avrete una fonte di forza dove potervi ristorare, e che non si esaurirà mai. Siate sempre pronti per Me, ed Io non vi abbandonerò, qualunque cosa voglia venire su di voi!    Amen!

 

__________________

1 – ‘re-incorporazione’ : cioè il concetto della nuova relegazione presentato nel fascicolo n. 44 “La nuova relegazione

 

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente