B. D. nr. 4635

(11. 05. 1949)

 

La difficile e dura lotta di fede

Confessare Dio davanti al mondo affinché i giorni siano abbreviati

 

[prosegue dal nr. 4634]

 

Dovrete superare ancora una dura lotta, quando Mi confesserete davanti al mondo, e vi sarà richiesta la totale rinuncia ai beni terreni! Sarete espropriati e dovrete svolgere dei servizi che sembreranno andare oltre la vostra forza! Sarete impediti nell’esecuzione di ciò che vi pare importante, e perseguitati e oppressi senza motivo; non troverete pace dalle persecuzioni dei vostri nemici, che contemporaneamente sono anche Miei nemici, e perciò non temono nessuna Mano vendicativa su di loro.

E voi sarete sorpresi, che Io lasci succedere tutto questo senza chiedere loro il conto; ma vi sorprenderà anche, che tutte le avversità non vi tocchino così profondamente, come sembra davanti al mondo, così che, nonostante tutto, rimarrete lo stesso contenti e lieti e, pieni di fiducia e speranza, verrà anche per voi l’ora del contraccambio, e un giorno, anche queste persecuzioni finiranno. E voi starete lì, costantemente più forti e più convinti, per sostenere il Mio nome e professare Me davanti al mondo. Ed Io abbrevierò i giorni, …affinché siate felici! 

Pensate continuamente a questa promessa: che duri soltanto un breve periodo, finché non sarete liberati dalle mani dei vostri aguzzini! Ricordatevelo: che appartenete ai Miei eletti, e ogni sofferenza sarà ricompensata grazie alla vostra fedeltà; e ricordate anche questo: attraverso la vostra confessione, dovranno essere conquistate, altre anime per Me e per il Mio Regno, le quali saranno salvate ancora da ultime, poco prima del naufragio della Terra. E per via di queste anime, dovrete accettare la croce su di voi, che certamente vi peserà, però sarà ancora sopportabile, perché vi aiuterò Io, e vi terrò in conto con eccezionale Forza!

 La lotta di fede sarà difficile, e perciò dovete prepararvi già prima, rafforzando la vostra anima con il giusto cibo, accogliendo la Mia Parola e, con essa, la Forza con cui Io ho benedetto la Mia Parola. Infatti, l’accoglimento della Parola collega voi a Me, e perciò sarete compenetrati con la Forza  necessaria per resistere contro i vostri nemici, …e rimanere fino alla fine, …finché verrò Io, e vi salverò da ogni afflizione.    Amen!

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente