B. D. nr. 5126

(7. 05. 1951)

 

Nel tempo della miseria, molte anime immature lasceranno il corpo prima della fine

 

[nell’ultimo tempo del tempo della fine]

 

Per la redenzione, vi rimane ancora solo un breve periodo di tempo, e se non lo sfruttate abbondantemente, …vi è riservata una terribile sorte. Tuttavia, dei deboli e degli indecisi Me ne occuperò Io, e li aiuterò a sfuggire a questa miseria. Molte anime lasceranno il loro corpo ancor prima che arrivi l’ultima fine, perché sarebbero incapaci di prestare resistenza nell’ultima lotta di fede, senza comunque dover sprofondare nell’abisso, cioè senza far parte di coloro che Mi opporranno una dura resistenza. Io ancor prima intraprenderò una grande purificazione, tramite la quale, pure molte anime saranno purificate oppure rese innocue per ulteriori azioni, per impedire a queste una completa caduta, perché Io conosco lo stato delle loro anime e non rovino ciò che è ancora idoneo per un miglioramento nell’aldilà.

*

Il tempo è ancora solo breve e sarà molto difficile per tutti, tranne per coloro che si sono ascritti al Mio avversario, e da lui saranno sostenuti in ogni modo terreno, perché gli hanno venduto la loro anima. Io, però, vi indico questo tempo della miseria, e quando arriverà, dovete ricordarvi di questi annunci e trarne forza e coraggio, perché allo stesso tempo vi prometto anche la sicura protezione e salvezza, a voi che Mi volete appartenere. Gli uomini possono uccidere solamente il vostro corpo, possono danneggiarvi solo in modo fisico, ma non possono fare nulla alla vostra anima, e se Io vi prometto anche protezione per la vostra vita fisica, assicurandovi il Mio aiuto in ogni bisogno, allora potete aspettare senza preoccupazione ciò che è veniente, …potete lasciar venire su di voi tutti gli avvenimenti nella più salda fiducia.

Io troverò sempre per voi una via d’uscita, perfino quando fisicamente non sembra possibile nessun aiuto, poiché Io sono il Signore sulla vita e sulla morte, …sulla Creazione e sul Regno della Luce e anche dell’oscurità. Senza la Mia Volontà e senza il Mio Permesso, nulla può essere fatto, ma quello che accade è solo per la salvezza dell’anima vostra e di quella del prossimo. C’è ancora calma e voi non credete di trovarvi davanti a grandi avvenimenti; voi non volete crederlo che ne deriveranno condizioni di vita del tutto diverse, e dovrete mostrare molta forza e fiducia, per essere all’altezza di tutte le pretese che vi saranno poste da parte del potere a Me nemico. Nondimeno, …si compirà come sta scritto.

La grande tribolazione passerà sulla Terra, e voi riconoscerete di vivere nel tempo della fine, in cui dovrete perdurare, ma troverete sempre quell’Uno, il Quale è sempre pronto ad aiutarvi. E così, se crederete in Quest’Uno e Lo pregherete con cuore infantile, procederete indenni da ogni pericolo, poiché Io verrò quando l‘afflizione sarà maggiore, …e vi salverò! E ogni afflizione terminerà, poiché ora avrà luogo la definitiva divisione degli spiriti, e così, non sarete più assediati, …e condurrete una vita beata nel Paradiso sulla nuova Terra.    Amen!

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente