B. D. nr. 5186

(9. 08. 1951)

 

Le porte degli inferi non prevarranno sulla Mia Chiesa

 

[nell’ultimo tempo del tempo della fine]

 

E le porte degli inferi non prevarranno sulla Mia Chiesa che Io stesso ho fondato sulla Terra! Si aprirà l’inferno e vomiterà tutto, per aumentare il potere e l’operare del Mio avversario. Tutti i diavoli procederanno contro la piccola schiera dei credenti, …che in verità formano la Mia Chiesa. L’inferno stesso si scaglierà contro le sue mura, ma la Mia Chiesa resisterà, …poiché i credenti avranno una grande forza, e dato che la fine sarà vicina, Io cercherò di aggregare alla Mia Chiesa pure solo coloro che staranno in una debole fede, e la loro fede dovrà diventare forte e incrollabile, ancor prima che venga la fine. L’inferno non avrà potestà su chi starà nella fede, poiché questi apparterranno alla Mia Chiesa, ed Io, come Fondatore di quella Chiesa, li proteggerò veramente contro l’assalto dell’inferno.

*

Voi uomini, pur trovandovi prima della fine, non sapete che cosa significa; non sapete della lotta spirituale tra la Luce e le tenebre, tra la verità e la menzogna, non sapete che la Terra si trova nella più completa oscurità, perché la potenza delle tenebre regna su di essa, …e voi stessi le date questo potere. È la lotta del mondo spirituale che ancora non vi è visibile, ma molto presto assumerà forme, …che vi lasceranno comprendere quanto sia vicina la fine. Molto presto inizierà la lotta di fede1, una lotta che sarà annunciata da parte dei potenti contro tutti coloro che staranno ancora nella fede, contro tutti coloro che apparterranno a un orientamento spirituale e riconosceranno Me come loro Creatore e Padre, e si sforzeranno spiritualmente dal di dentro a quella conoscenza interiore che la vita non finisce con la morte terrena. Tutti costoro saranno incalzati gravemente e saranno esortati brutalmente a rinnegare la loro fede.

Voi tutti starete davanti a questa lotta, la quale sarà rivolta non soltanto contro il vostro corpo, bensì, di più, all’anima, ma richiederà comunque la decisione del vostro corpo, perché sarete terribilmente minacciati, …e vi si renderà quasi impossibile resistere. E allora si dimostrerà chi appartiene alla Mia vera Chiesa, chi riconosce solamente Me come il sublime Signore e Detentore, e chi ‘temerà’ più Me, che la potenza terrena.

Beato chi avrà fede, …chi sarà membro della Chiesa da Me fondata; beato chi non temerà coloro che possono certamente uccidere il corpo, …ma non l’anima. Beato chi si è prodotto la forza per la lotta, …laddove sta la vera Guida dell’esercito. Lui combatterà per la vittoria sui suoi nemici, riconoscerà che l’inferno non potrà nulla dove sta il Signore del Cielo e della Terra, dove combattono i Suoi eserciti, che saranno anche signori dei diavoli, così che, quando sarà aperto l’inferno, …si scateni la sua feccia sugli uomini.

La Mia Chiesa resisterà, e le porte degli inferi non prevarranno! La fine è vicina, e la Mia parola si adempirà presto. Perciò preparatevi prima al tempo che verrà, ma non temetelo, poiché Mia è la Forza, …la Potenza e la Gloria!    Amen!

 

______________

1la lotta di fede’ : nell’ultimo periodo del tempo della fine, dopo l’avvenimento della natura, quale penultimo Giudizio, seguirà un ultimo breve tempo, contrassegnato dalla lotta più cruenta dei non credenti contro i fedeli a Dio, denominata ‘la lotta di fede’, in cui i fedeli dovranno testimoniare la loro fede ed esortare gli ultimi salvabili prima del Giudizio finale. [vedi il fascicolo n. 38 – “La lotta di fede”]

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente