B. D. nr. 5287

(1. 01. 1952)

 

Abbandonatevi alla Mia Guida, perché Io so cos’è utile alla vostra salvezza

 

Riconoscete la Mia Guida, e non opponetevi quando dovete andare su vie che vi sembrano difficili da praticare, poiché Io so ciò che c’è alla fine della via e per quale ragione vi lascio camminare su questa via. E vi precede il Mio Spirito, il quale sa tutto, e gli sono note tutte le correlazioni e agisce sempre su di voi in modo che ciascun passo possa essere di successo per voi.

Se ora sulla Terra avete da adempiere una missione spirituale, se vi siete una volta dichiarati disponibili ad essere attivi per Me e per il Mio Regno, allora tutto, perfino anche tutto il più piccolo avvenimento starà in relazione con questa missione, e allora dovete seguire imperterriti questo percorso, perché Io stesso vi guido, e tutto ciò che avviene, così è anche buono! Ciò che sperimentate, è disposto così da Me, e chi incrocia la via della vostra vita, è stato guidato a voi da Me, perché Io so che cosa è utile per la salvezza della vostra anima e di quella del prossimo, perché Io so come voi potete adempiere al meglio la vostra missione.

Un giorno vi sarà rivelato, e riconoscerete che tutto ciò che voi stessi volete, deve stare in accordo con la Mia volontà, se deve avere successo; e allora, agite sempre secondo la Mia volontà, lasciandovi guidare da Me senza resistenza, cioè a piegarvi sempre sotto la Mia volontà, quindi, fate sempre ciò che il giorno vi avvicina, ...ciò che il destino pretende da voi! Infatti, è sempre la Mia volontà che ha determinato la vostra sorte terrena, così come Io riconosco per voi come benedizione.

Allora non vi lamenterete né sarete ansiosi, resterete calmi ed equilibrati, anche se da voi si richiederà qualcosa di apparentemente insormontabile. Allora sentitevi uniti a Me, e sarete anche consapevoli del Mio Amore, il quale vuole solo, dare sempre e rendere felice, ma non senza ragione vi procura una dura sorte terrena. Tuttavia, senza lotta e senza impiego di forza, non è possibile nessuna risalita; pertanto, cercate di superarla, ma non di sfuggirle, quando una resistenza pretende da voi maggior forza, poiché non viene nulla su di voi che Io non sappia, …o che non sarebbe buona per voi!    Amen!

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente