B. D. nr. 5729

(21. 07. 1953)

 

Il tempo è compiuto, utilizzatelo quale tempo di Grazia prima della fine

Gli uomini hanno raggiunto il basso stato spirituale prima del tempo

 

[nel tempo della fine …]

 

Voi non potete più fermare la fine, poiché si è compiuto il tempo che Dio ha stabilito dall’eternità nella conoscenza della vostra volontà, la quale tende inarrestabilmente verso il basso, e perciò dovrà essere nuovamente legata! Ciò che il singolo può ancora fare, è formare se stesso così da non far parte di coloro che cadranno vittime di una nuova relegazione, e inoltre, influenzare anche il prossimo, in modo che molti siano preservati dal peggiore Giudizio.

Il tempo, …è compiuto! Ciò significa, che il giorno della fine, il giorno della dissoluzione delle creazioni materiali su questa Terra, è da attendersi a ogni ora, anche se a voi uomini non è indicato nessun tempo, perché saperlo causerebbe solo un’immensa confusione, e non servirebbe a nessuno! Tuttavia, …esso arriverà come vi è stato annunciato, e gli ultimi giorni passeranno come un attimo, poiché, …sono solo la fine di ciò che vi è stato predetto tanto tempo fa. Essi sono già i giorni del Giudizio, e ognuno che guarderà intorno a sé ad occhi aperti, potrà riconoscerli; ciò nonostante, ciò che ora riguarda solo dei singoli, si estenderà su tutti gli uomini: sofferenza, oppressione, paura della morte, …miseria e disperazione!

Ogni uomo lo sperimenterà, poiché le potenze dell’inferno si scateneranno e infurieranno e fomenteranno, là dove ci sarà ancora qualcosa da distruggere, e troveranno sempre degli uomini disponibili, attraverso cui poter causare dei danni di ogni tipo. Nondimeno, ciascuno potrà chiedere l’aiuto a Dio! A ciascuno staranno al suo fianco delle forze spirituali buone, che egli dovrà solo invocare affinché sia protetto dai pericoli, …per il corpo e per l’anima. Chi si affiderà a Dio e ai Suoi messaggeri di luce, potrà guardare alla fine, pieno di fiducia.

Il tempo che era stato dato a voi uomini per la maturazione delle vostre anime, è compiuto! E il giorno della fine è stabilito dall’eternità! Voi, però, non lo conoscete, e perciò potete ancora intraprendere la vostra opera di trasformazione, poiché per voi è utile ogni ora, quando rivolgete i vostri pensieri verso l’alto, quando stabilite il collegamento con il mondo spirituale, …da cui provenite.

Cercate soltanto di staccare i vostri pensieri dal mondo, non lasciatevi dominare dal mondo e dai suoi beni, …affinché la materia non diventi la vostra sorte per tempi eterni! Lasciate fluttuare i vostri pensieri verso l’alto e cercate di scalare quest’altezza. Lo potete, perché innumerevoli forze spirituali vi offriranno il loro aiuto, e ve lo daranno se voi glielo chiederete. Voi potrete vincere il mondo, se solo lo vorrete seriamente! Sfruttate ogni giorno che vi è ancora concesso come un insolito Dono di Grazia, ma badate a questo: che ogni giorno può anche essere l’ultimo per voi, e che vi separa ancora, solo un breve tempo dalla fine di questa Terra! Infatti, non soltanto a singoli, bensì a tutti gli uomini è riservata la fine, perché si compirà la Legge dell’eterno Ordine, e questa Legge è stata data fin dall’eternità.

Ciò che voi uomini considerate una proroga, è incluso nel Piano dall’eternità, e a tale riguardo è da valutare solo come un indugio, giacché gli uomini hanno raggiunto il basso stato spirituale già prima del tempo, il quale dovrebbe avere per conseguenza, …una risoluzione della Terra. Tuttavia, Dio è misericordioso, …ed Egli non giudica prima del tempo!

Egli, nel Suo Amore, cerca sempre di salvare ancora degli uomini, e dona insoliti Doni di Grazia che contribuiscono al soccorso; ma Egli non devia dal giorno del Giudizio, e lo annuncia, …ammonendo e avvertendo sempre di più. Ciò nonostante trova poca fede, …e la fine si avvicina sempre di più! Ed essa sorprenderà l’umanità, malgrado tutte le previsioni dei Suoi veggenti e profeti. E solo chi crede sarà beato, solo chi crede si preparerà, …sebbene non sappia l’ora nella quale il Signore verrà, ma aspetterà la Sua venuta e, …attenderà fino alla fine.    Amen!

 

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente