B. D. nr. 5951

(7. 05. 1954)

 

Un aiuto eccezionale ai discepoli nel tempo della fine per una fede eccezionale

Il Mio Nome davanti a Satana lo renderà innocuo

 

[nell’ultimo tempo del tempo della fine]

 

Da voi, Miei discepoli del tempo della fine, Io richiedo una forte fede, una fede che Mi si professi convinti davanti al mondo. Lo potranno fare solo quegli uomini che saranno uniti intimamente a Me, perché solo quest’unione della loro fede permetterà di ottenere tale forza, mentre gli altri rinunceranno facilmente a Me perché per loro sarà difficile credere in quel tempo in cui il Mio cammino sulla Terra si è così tanto allontanato, da poter essere portate solo poche dimostrazioni positive del Mio vivere e morire, …del Mio Cammino terreno e del Mio calvario. Perciò la fede dovrà essere particolarmente forte, se l’uomo vorrà confessarMi davanti al mondo.

I Miei discepoli durante il tempo del Mio cammino terreno Mi vedevano, hanno vissuto con Me e sono stati testimoni di innumerevoli atti miracolosi, poiché potevano sentirMi ed essere istruiti ogni giorno da Me. Erano istruiti su tutto, …e per loro poté essere quindi facile credere in Me e nella Mia Missione. Eppure, anche loro fallirono temporaneamente, …nonostante le evidenti dimostrazioni della Mia Divinità, ma dopo la Mia morte furono ripieni del Mio Spirito, così che poterono adempiere il loro compito: portare fuori nel mondo il Vangelo; e perciò, …anche davanti al mondo Mi hanno rappresentato convinti.

Ma come saranno composti i Miei discepoli del tempo della fine? Loro non Mi potranno vedere né guardare, né saranno guidati dalla Mia presenza visibile; potranno solo, …credere ciò che sarà annunciato loro su di Me. Tuttavia, anche i Miei discepoli del tempo della fine non saranno deboli, e a loro il Mio operare sarà riconoscibile: Mi rivelerò loro anche nello spirito, perché proprio quest’intimo legame con Me, …ne è il presupposto. Io li pondererò in modo eccezionale perché esigerò da loro una fede eccezionale, e terrò conto della condizione che devono edificare solo sulla conoscenza trasmessa loro, per giungere a una fede convinta, e perciò essi richiederanno un grado di aiuto eccezionale, se dunque, …dovranno anche adempiere la missione incaricata di dichiarare il Mio Vangelo agli uomini nell’ultimo tempo prima della fine.

Io pretendo molto da questi Miei ultimi discepoli, poiché devono credere solamente nella Parola, devono resistere a tutte le contro argomentazioni che invece rappresenteranno la Mia vita terrena e la Mia missione, …come inattendibile. Essi, …dovranno solo crederci! Ma è proprio per questo che li benedirò e dirò loro nuovamente: «Gli ultimi, …saranno i primi!», poiché la loro missione è significativa, vale per questo: salvare delle anime ancor prima della fine, far conoscere anche a loro Gesù Cristo, …affinché non si separino da questa Terra senza essere redenti!

Essi devono subentrare per Me, per il loro Padre e Redentore. Devono professare Me davanti al mondo, quando Satana li urterà con tutta la forza, …contro la roccaforte della fede; allora dovranno affermare la loro fede in Me, allora dovranno professare il Mio Nome davanti al mondo, perché solamente questo Nome ha il Potere di fermare l’operare di Satana e, …rendere lui stesso innocuo. Io esigo da questi Miei ultimi discepoli una forte fede, tuttavia non staranno da soli nella lotta contro il nemico. Io stesso sarò con loro, perché essi Mi lasceranno essere presente attraverso la loro fede; e così, …a loro riuscirà anche la vittoria, e ugualmente, a tutti quelli che seguiranno i Miei discepoli e, …confesseranno il Mio Nome davanti al mondo.    Amen!

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente