B. D. nr. 6089

(25. 10. 1954)

 

Combattere con la parola tagliente, intimamente uniti a Gesù

 

[nell’ultima fase del tempo della fine]

 

«Quello che vi sarà dato in quell’ora, esprimetelo!» [Mc. 13,11] – Io ho detto queste parole sulla Terra in previsione delle afflizioni che sarebbero venute su di voi prima della fine, in cui dovrete giustificarvi davanti al potere terreno, dato che vi si esigerà di dover stare a discutere, pensare e agire, …e rinunciare a Me! Allora non temete, e riflettendo senza timidezza ciò che dovete dire, parlate invece apertamente e senza timore, …così come vi sarà dato di parlare, poiché interverrà il Mio Spirito e Io vi metterò le parole in bocca, ben calcolate, per coloro che vi inviteranno a parlare. A tutti quelli che vogliono restarMi fedeli, Io starò al fianco e darò loro la forza per resistere, e ogni paura scomparirà! Voi Mi sentirete e sarete pieni di fiducia, …cosicché Io non vi abbandonerò in tale afflizione!

Non abbiate paura di quelli che vi minacciano, perché sapete che Uno è più forte di loro, e che quest’Uno è al vostro fianco, e in verità non lascerà accadere nessuna ingiustizia, …ma dovrete combattere con la spada della lingua! Dovrete confutare tutte le obiezioni ed essere anche in grado di farlo, perché non sarete più voi a parlare, bensì Io stesso parlerò attraverso di voi, e le Mie parole non mancheranno davvero di sortire il loro effetto, poiché si tratterà di portare alla riflessione anche questi, giacché anche tra di loro ci saranno ancora delle persone deboli, le quali giungeranno anch’esse a un bivio e non sapranno dove rivolgersi. E a questi dovrà essere indicata la via! – Se essi la percorrono, allora saranno da lodare felici, ma se la ignorano, allora difficilmente otterranno ancora una volta la grazia di una guida che parli loro e cerchi di condurli al bene.

In tale tempo, infatti, non potrà essere combattuto diversamente se non con la spada della lingua (la parola tagliente); e quanto più convincenti parleranno i Miei rappresentanti sulla Terra, tanto più essi guadagneranno coloro che sono di sentimento ostile. E anche questa è la Mia Volontà: che allora vi uniate intimamente a Me, affinché Io stesso possa parlare attraverso di voi a coloro che voglio ancora guadagnare!

Io so che verrà il tempo in cui ci sarà una lotta accanita, in cui voi sarete estremamente assillati e, così, …dovrete giustificarvi; ma allora pensate alle Mie parole, senza chiedervi impauriti cosa dovete dire, bensì, …affidatevi completamente a Me e alla Mia azione, e i vostri discorsi saranno saggi, …cosicché nessuno dei vostri avversari potrà contraddire qualcosa! Voi, che volete servire Me, non abbiate da temere nessun nemico, poiché voi combattete per Me e al Mio fianco, e Io, …vi guiderò davvero ugualmente alla vittoria!    Amen!

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente