B. D. nr. 6373

(8. 10. 1955)

 

Il paradiso della nuova Terra

Lo sviluppo delle forme in tempi rapidi

L’avversario liberato alla fine del regno millenario

 

La Terra perderà il suo più vecchio aspetto, sorgeranno delle Creazioni completamente nuove, …delle regioni oltremodo affascinanti delizieranno gli uomini che vivranno sulla nuova Terra! Inizierà un nuovo periodo ma sotto condizioni del tutto diverse, …perché non sarà più necessario, che le creazioni si sviluppino lentamente; infatti, per lo spirituale che si trovi nella maturazione, saranno di nuovo create solo delle forme esterne, …relative al suo grado di maturità, perché tutti i gradi di sviluppo esisteranno già, per cui potranno essere date a questo spirituale delle creazioni di ogni genere. Quindi, non sarà più necessario un lungo periodo di creazione, bensì la nuova Terra – quindi la superficie dell’attuale Terra – potrà essere rimodellata all’istante.

La legalità – sempre rispettata da Dio – non sarà comunque rovesciata, poiché gli uomini della nuova Terra, …non sapranno in quale durata di tempo siano avvenute le nuove creazioni, benché la conoscenza di questo non possa più essere a loro di danno, avendo essi, dopo ciò che è preceduto, riconosciuto il Potere e la Magnificenza di Dio, ed essendo pienamente credenti, così che anche l’insolito agire di Dio non significherà per loro nessuna costrizione di fede.

Inizierà un periodo di vita del tutto nuovo per questi uomini che alla fine saranno rimossi per essere guidati alla nuova Terra, come stirpe della nuova razza! Essi si sentiranno di nuovo a proprio agio sulla Terra, ma le loro anime saranno già spiritualizzate in una misura tale, …che anche le barriere in cui gli uomini si muovevano normalmente sulla Terra, cadranno. Il regno spirituale sarà reso loro accessibile nella misura in cui essi avranno contatti con gli esseri del Regno della luce, cui potranno avere liberamente libero accesso con loro, in modo da non aver più da soffrire sotto il peso della Terra; e la loro vita servirà ancora solo alla generazione successiva, la quale certamente si troverà anche in una certa maturità, che però non sarà già più congiunta con la Terra, a causa della sua ascesa spirituale.  

Sulla Terra regnerà uno stato di pace e di beatitudine, e il male sarà messo a tacere per un lungo tempo, perché l’autore del male sarà legato e non potrà più esercitare nessuna influenza sugli uomini, quindi, potrà essere registrato un buon raccolto per il Regno della Luce, …per lungo tempo, quando la totale liberazione dalla forma sarà assicurata; e così, anche l’avversario di Dio perderà oltremodo in potere, …e il suo seguito diminuirà sempre di più, finché egli stesso, un giorno, sarà liberato di nuovo1 dalla catena, …perché gli stessi uomini lo aiuteranno, essendo la loro volontà rivolta di nuovo di più alla materia, il che per l’avversario di Dio significherà: …‘liberazione’.

Tuttavia, passerà molto tempo prima che questo avvenga, poiché il mondo di Luce può infinitamente molto. Il diretto contatto con gli uomini sulla Terra avrà la miglior influenza su questi, e la volontà degli uomini starà sempre rivolta in alto, poiché la forza dell’amore opererà in loro molto potentemente; l’Amore di Dio colmerà il loro essere ed essi vorranno, penseranno e agiranno sempre, …solo nella Sua volontà. Essi saranno intimamente uniti con Lui attraverso l’amore e porteranno se stessi – come anche il legato che li circonda nella Creazione – alla redenzione. La nuova Terra sarà un paradiso, …come voi non potete immaginarlo. Ciò nonostante, …beato colui, che lo potrà sperimentare, beato colui, che persevererà fino alla fine, poiché sarà partecipe di una vita sulla Terra, …nella beatitudine!    Amen!

 

____________

1 – ‘liberato di nuovo’ : vedi il concetto di Gog e Magog su: “Apocalisse 20, 7-10

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente