B. D. nr. 6471

(9. 02. 1956)

 

Presto inizieranno sommosse e tumulti fra gli uomini

I Miei non dovranno preoccuparsene

 

Qualunque cosa voglia sempre accadere, similmente, tutto serve per il vostro perfezionamento, e benché la volontà umana esegua delle azioni che hanno un cattivo effetto terreno, anche se la volontà dell’uomo stesso interviene nelle leggi della natura suscitando delle reazioni che hanno un enorme effetto distruttivo, così, anche tali avvenimenti sono inclusi nel Mio piano di salvezza dall’eternità e favoriscono il vostro sviluppo spirituale. Tuttavia, dipenderà da voi stessi se tutto ciò che avviene lo analizzate, anche se vi sembrerà auspicabile la perfezione spirituale, oppure attecchite solo nel materialismo, e poi, …tenete conto solo degli effetti terreni. Allora, …state certamente in cattive condizioni, poiché dal materiale, voi uomini non avete più niente di buono da aspettarvi!

Infatti, gli avvenimenti si accavalleranno, …e ne risulterà un’immagine del tutto diversa: sommosse e tumulti fra gli uomini, perché inizierà una nuova fase, un infuriare reciproco di forze, …che sarà riconoscibile anche terrenamente. Poiché, anche se apparentemente vi è pace fra i popoli, la lotta continua di nascosto, per poi accendersi talvolta apertamente per l’orrore degli uomini. L’iniziare è degli uomini, che Io, però, non ostacolo, poiché il tempo di pace non viene nemmeno utilizzato dagli uomini per il bene della loro anima, e perciò a questo tempo avvicenderà un tempo di rinnovata inquietudine e della più grave apprensione, poiché, si andrà incontro alla fine!

 Qualunque cosa voglia tuttavia accadere, essa non agirà arbitrariamente sugli uomini, e così, …i Miei potranno osservare con calma tutti gli avvenimenti, e potranno credere che Io, …Mi prenderò cura di loro in ogni avversità terrena e spirituale, che Io stenderò le Mie mani protettive su di loro; e se anche tutto un esercito di diavoli s’infuriasse contro di essi, Io che conosco i Miei, appianerò tutte le loro vie, ed essi non avranno nulla da temere, perché veglio Io su di loro. Tuttavia, in tale tempo avrò bisogno anche dei loro servizi, poiché dovranno testimoniare di Me; dovranno dire agli uomini che si verso la fine, …e che riceveranno da Me la conoscenza sul veniente. Essi dovranno annunciare Me a quelli che non vogliono credere, …e sostenere apertamente Me e il Mio Nome, poiché è l’ultimo tempo di Grazia che rimarrà ancora a quelli che non vogliono credere, ai quali voglio ancora rivelarMi tramite voi, …affinché imparino a credere.

Perciò, nel tempo veniente non dovete aver timore né diventare volubili, bensì dovete vedere in ciò, solo la verità della Mia parola, e sostenerla ancora con più convinzione, e se anche le forze dell’oscurità infurieranno intorno a voi, se pure il mondo intorno a voi vivrà nell’inquietudine e nel terrore, …voi saprete di essere protetti dagli esseri di luce, i quali sono intorno a voi su Mio incarico, e dovete solo eseguire il vostro lavoro spirituale sempre con calma, raccomandarvi a Me e alla Mia Grazia, …e Io stesso sarò con voi in ogni avversità e pericolo.    Amen!

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente