B. D. nr. 6588 a / b

(4. 07. 1956) e (5. 07. 1956)

 

Avvicinarsi ai lontani dal Vangelo con spiegazioni logiche per gli avvenimenti mondiali

Ai lontani da Me, servono gli avvenimenti dolorosi del mondo

 

Per le persone che stanno nel mondo, …è difficile credere in ciò che voi, Miei servi, annuncerete loro su incarico Mio. A loro sembrerà così irreale, che vi descriveranno come visionari, piuttosto che prendere le vostre parole a cuore e contare sulla probabilità. Infatti, ciò che voi annuncerete loro, …non rientra nel programma che essi si fanno riguardo alla loro vita terrena. Un totale cambiamento dei loro pensieri da un campo all’altro richiederebbe fede, …e loro non ne riconoscono la necessità. Loro vivono e vogliono godersi la vita, e perciò adempiono prima il loro amor proprio; e il risultato di ciò …

(5. 07. 1956)

… è un oscurarsi dello stato spirituale. In essi diventa sempre più buio, e il Mio Regno si sposta sempre più lontano, piuttosto che essi ne prendano possesso; nondimeno, Io non posso lasciarli al loro destino! Io continuamente gli passo accanto, e sempre più spesso lascio annunciare anche da veggenti e profeti, …ciò che li attende. E così, delle chiamate di esortazione e avvertimento risuonano loro anche in mezzo al mondo, affinché la loro attenzione sia rivolta in un campo nel quale altrimenti non entrerebbero. Per la loro salvezza non può essere intrapreso null’altro, che Io stesso parli ad essi attraverso i Miei servi, perché questo è il modo più naturale del Mio rivelarMi, che non costringe alla fede, e qualche volta ha ugualmente successo.

 

I segni sulla fine e sulla catastrofe della natura che precederà la fine1, saranno continuamente portati agli uomini in modi differenti, sia in connessione con l’annuncio del Mio Vangelo, come anche in connessione con l’avvenimento mondiale2, e tali segni dovranno dar da pensare a quegli uomini che eviteranno gli annunciatori del Mio Vangelo, i quali però dovranno anche esserne coinvolti. Dove la Mia parola è ancora ascoltata, oppure non è ancora stata interrotta, là sarà presente il collegamento con Me, e a questi il veniente sarà reso più facilmente credibile, perché attraverso la Mia parola sarà già accennata sempre una fine di questa Terra, …e saranno accennati i segni che annunciano una tale fine.

Invece, è molto più difficile avvicinarsi a quegli uomini che si sono staccati dalle organizzazioni religiose e si sono fatti come scopo di vita solo il mondo o i successi terreni. Anche a questi Io vorrei rivolgerMi. E dove non Mi riesce tramite i Miei strumenti sulla Terra, lì, Io posso solo far parlare di più gli avvenimenti del mondo: solo disgrazie, catastrofi e distruzioni naturali possono agire sui loro pensieri! E allora è possibile che, giungendo (tali esortazioni) pure alle loro orecchie, essi cerchino anche di mettere in collegamento tali avvenimenti con gli annunci della vicina fine, anche se sono servitori del mondo, poiché nel tempo a venire non mancheranno le chiamate che su Ordine Mio dovranno scuotere gli uomini dal loro sonno.

Io così voglio conquistare anche loro, i quali però, …non sono da afferrare con dottrine di fede religiosa, e invece prestano più volonterosi il loro orecchio a una chiara presentazione del senso e dello scopo della Creazione, …come anche al compito di vita dell’uomo; pertanto deve essere data loro anche una logica motivazione per gli avvenimenti mondiali, affinché siano guidati alla fede in un Potere superiore, …che nell’Universo governa con saggezza e amorevolmente.

Io ho molti mezzi e vie, e così ho anche bisogno di servitori sulla Terra che abbiano differenti talenti, e che per questo possano essere attirati a differenti lavori nella Mia Vigna. E Io metto veramente tutti questi operai al giusto posto, …dove possono essere attivi con successo! Ognuno, però, ha lo scopo di mettere gli uomini a conoscenza della vicina fine, perché, credenti e non credenti, devono sapere di vivere nell’ultimo tempo di Grazia, che essi devono, e possono usare bene, per non aver bisogno di temere la fine. E tutti devono essere informati di ciò che Io voglio ottenere attraverso i differenti avvenimenti del mondo, tramite sconvolgimenti insolitamente dolorosi, …attraverso malattie e difficoltà. Perché è solo il Mio Amore che fa venire tutto questo sugli uomini, affinché maturino ancora! Oppure, …trovino Me, prima della fine!    Amen!

 

______________

1una catastrofe della natura’ : l’evento indicato non è da confondere con l’avvenimento mondiale che a quel tempo sarà già accaduto precedentemente, poiché qui i sopravvissuti si troveranno nell’ultima parte del tempo della fine, con un evento della natura di proporzioni mondiali con terremoti, sibili e tempeste, e fuoco che si sprigionerà dall’interno della Terra, per salvare gli ultimi salvabili, quale ultimo ammonimento, affinché si rivolgano a Dio. Poi il Giudizio. [vedi il fascicolo n. 138 – “L’ultimo giudizio”]

2l’avvenimento mondiale’ : trattasi dell’avvenimento catastrofico profetizzato che coinvolgerà tutta la Terra, sia direttamente che indirettamente [vedi il fascicolo n. 109 – “L’avvenimento”], e avvierà l’ultimo breve, ma terribile, tempo della fine.

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente