B. D. nr. 6689 a/b

(13. 11. 1956) e (15. 11. 1956)

 

La vicina fine deve essere continuamente menzionata

Troverete poca fede, ma non stancatevi e non diminuite il lavoro per Me

 

[nel tempo della fine]

 

Dovrete afferrare ogni occasione che Io vi offro, menzionando la vicina fine, poiché le andrete incontro a passi da gigante! Certamente non troverete nessuna fede, piuttosto vi si deriderà e schernirà, ma dovrete farlo lo stesso, perché le vostre parole ritorneranno alla coscienza, non appena sulla Terra accadranno delle cose insolite che agli uomini non sono spiegabili. Inoltre, i totali scettici si ricorderanno delle vostre parole, e tra loro ci saranno ancora alcuni che prenderanno in considerazione la possibilità, e così, di ciò, se ne occupino mentalmente.

Io so che avrete ancora poco successo con il vostro prossimo, quando desidererete diffondere il Mio Vangelo, …e questi terranno chiusi cuori e orecchi! Io so anche, che gli annunci della vicina fine troveranno ancora poca attendibilità, ma non lascerò venire nulla sugli uomini senza prima avvertirli ed esortarli, e voi, per questo, …dovrete prestarMi la vostra bocca.

 

(15. 11. 1956)

Io stesso, infatti, non potrò rivolgerMi ad essi; la loro fede è ancora troppo debole e perciò nemmeno i loro cuori sarebbero in grado di sentire la Mia voce, ma potrò farlo tramite voi, pronunciando loro, solo tramite voi, …ciò che il Mio Spirito vi avrà annunciato.

Quando l’avvenimento del mondo1 prenderà il suo corso e alcune persone lo collegheranno pure a ciò che hanno appreso da voi, i loro pensieri saranno guidati oltre, e ciò, nel tempo a venire2, potrà portare loro più benedizione. Voi, …troverete poca fede, anch’Io lo so, tuttavia, …è meglio che essi ne siano informati, piuttosto che non ricevano nessuna indicazione, e poi, …la fine li raggiunga del tutto ignari!

E pertanto, ogni giorno sarà ancora un dono di Grazia per l’umanità, poiché potrà sempre essere sfruttato spiritualmente, sia da voi mentre sarete attivi nell’informazione, tanto quanto da quelli che sentiranno da voi il Mio Vangelo, poiché questi dovrebbero solo prendersi a cuore le vostre parole, e dunque, …vivere così com’è la Mia Volontà! Dovrebbero solo sforzarsi di adempiere i Miei Comandamenti dell’Amore, e potrebbero ottenere ancora molto per le loro anime, prima della fine.

Non stancatevi, e non diminuite il lavoro per Me e per il Mio Regno, poiché nel tempo della fine esso sarà il più urgente, superando ogni altra attività terrena in valore, sebbene non sarà considerato dagli uomini come un lavoro, e anzi sarà privato d’ogni valore. Invece gli uomini non sanno quale inutile lavoro compiano essi stessi, svolgendo un’attività solo materiale, …senza alcuna aspirazione né sforzo spirituale! E anche su questo dovrete renderli attenti che non potranno conservarsi niente, poiché tutto passerà, sperperando inutilmente ogni forza vitale, …utilizzandola solo materialmente! – Essi devono sapere, che potrebbero conquistarsi con questa, dei beni spirituali, e con ciò, poi, …accumulare tesori imperituri per l’eternità!

Troverete poca fede, tuttavia le parole che una volta il cuore e l’intelletto hanno compreso, possono certamente scomparire dalla coscienza, ma sicuramente possono riapparire di nuovo, e poi avere ancora il loro effetto, se sono ben prese sul serio. Ognuno nel tempo a venire2 sarà ancora interpellato da Me, e voi Mi assisterete in questo, laddove sarete l’anello di collegamento tra Me e loro, essendo voi soli, ad esprimere ciò che Io, …ho da dire a tutti!

Gli eventi del tempo rimarcheranno ancora le vostre parole, perciò tenetevi sempre pronti, voi, Miei servi sulla Terra, affinché Io possa chiamarvi in qualsiasi momento, …quando avrò bisogno di voi affinché parliate in vece Mia! E non crediate di compiere il lavoro inutilmente, poiché Io stesso benedirò la vostra occupazione, e dopo, …vi aiuterò dove la vostra forza non basta. Infatti il tempo fino alla fine dovrà pure essere utilizzato bene, e ogni possibilità dove può ancora essere fatto un lavoro di salvezza per un’anima, dovrà pure essere colta, …affinché essa sia strappata al potere del Mio avversario.    Amen!

 

________________

1 - ‘l’avvenimento del mondo’ : trattasi dell’avvenimento catastrofico mondiale profetizzato, che concluderà gli ultimi tempi, e dopo del quale inizierà il breve tempo della fine.. [vedi il fascicolo n. 109 – “L’avvenimento”];

2 – ‘nel tempo a venire’ : è il ‘tempo della fine’, quello seguente l’evento apocalittico innescato dall’asteroide che impatterà sulla Terra.

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente