B. D. nr. 6837

(23. 05. 1957)

 

Il progresso mondano non deve trarre in inganno: è un segno della fine!

Il benessere terreno fa sprofondare lo spirituale e attira la fine

Voi dovete indicare la vicina fine con rinnovato fervore

 

Non lasciatevi ingannare, …e se anche presumete una risalita terrena, sappiate che Io non limito la volontà di nessun uomo, cosicché ognuno può creare e agire liberamente, e talvolta sfruttare anche la propria forza in modo sbagliato, il che lo spinge nell’edificazione terrena, …portandolo a rallegrarsene. E sappiate, che anche allora è ugualmente previsto un successo spirituale per lo spirituale legato nella materia, così che questo giunga a servire, anche se solo per breve tempo; ma questo non deve ingannare voi, che conoscete il Mio Piano di salvezza, e che inoltre dovete affrontare per convinzione tutto ciò che vi ha annunciato il Mio Spirito.

Dovete indicare con rafforzato zelo la vicina fine e la caducità di tutto ciò che è terreno, perfino quando tutto intorno a voi dice il contrario! Non dovete lasciarvi ingannare, poiché essa arriverà come Io lo annuncio continuamente! E proprio l’impulso rafforzato degli uomini, di far sorgere delle opere terrene, è anche da considerare come un segno della fine, lì dove si aspira a vantaggi materiali a dismisura, e il pensiero degli uomini ne è totalmente dominato. Quelli invece che tendono spiritualmente, seguiranno questo sviluppo con interrogativi e dubbi; a loro sembrerà impossibile che una fine debba essere così vicina, dove tutto è solo edificazione e progresso mondano e aumentato godimento della vita e, perciò, nello stesso tempo, …esso testimonia il regresso spirituale. Ma voi non dovete dubitare, e pertanto su questo Io vi faccio notare continuamente, che: «…verrò come un ladro nella notte[Mt. 24,42]

Quando tutti giacciono nel sonno più profondo, cioè quando gli uomini dormono sugli allori, quando soddisfatti di se stessi si danno al riposo, …quando loro stessi sprofondano in un certo sonno di morte, allora saranno allertati nel bel mezzo della notte delle loro anime, e voi potrete considerare il progresso mondano, piuttosto ampiamente, …come un segno sicuro di ciò che vi si troverà dinanzi, ma non vi sarà consentito vacillare nella vostra fede sulla Mia parola, poiché dovrete subentrare voi per questa, e perciò Io v’istruisco.

Io non impedisco gli uomini di realizzare i loro piani mondani, e a tale riguardo Io stesso sono contemporaneamente attivo, laddove ammetto al servire, temporaneamente, lo spirituale che ne sia pronto, per potergli donare al tempo della dissoluzione, …delle forme esteriori già più leggere. E quindi, dello spirituale legato arriverà così, anche a servire, e sarà disciolto nella dura materia e adoperato agli scopi per il fine servente; si terrà conto della volontà di questo spirituale, la cui resistenza unicamente Io conosco, e di conseguenza, così, Io promuovo oppure ostacolo tale spirituale. Ma l’apparente organizzazione del progresso secolare allontana completamente anche molte anime da Me, e sarà già questo un motivo, …per intervenire in maniera eccezionale. E poiché la materia soddisfa i sensi e le aspirazioni umane, Io devo mostrare loro, nuovamente, quanto essa sia caduca, e quanto poco gli uomini riescano a proteggere ciò che essi stessi hanno costruito.

Io devo nuovamente, dimostrare la Mia Forza e la Mia Volontà, cui nulla può resistere! Ma ai Miei voglio anche continuamente indicare, …che essi non hanno bisogno di dubitare nella Mia parola, e che piuttosto, passeranno Cielo e Terra, ma la Mia Parola rimane ferma in tutta l’eternità! [Mt. 24,35 - Lc. 21,33 – Mc. 13,31]. Io do continuamente chiarificazione, ma gli uomini modani si allontanano sempre più da Me, e la Mia parola non li tocca. Sprofondano nella materia, ammassano beni terreni, gozzovigliano in godimenti d’ogni genere ed esteriormente tutto dà loro l’impressione, …di condizioni di vita migliorate, mentre lo stato spirituale sprofonda sempre più in basso, …attirando una fine!

E questa, …arriverà com’è annunciato, …quando nessuno se la aspetta! Allora Io farò udire la Mia voce; e proprio quando nessuno se la aspetta, …verrà la fine! Poiché la Mia parola è, e rimane l’eterna verità, ed essa, …vi ha anche annunciato una fine e un Giudizio!    Amen!

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente