B. D. nr. 6855 a / b

(21. 06. 1957) e (23. 06. 1957)

 

L’inquinamento dell’aria, dell’acqua e del suolo da parte degli uomini è un grave peccato

I frutti non maturi sono un danno al corpo e all’anima

Le coltivazioni estese che sostituiscono quelle naturali, sono nocive

 

Ogni individuo deve potersi aspettare da voi, ugualmente, ciò che voi vi aspettate da lui. A ciascuno dovete far giungere giustizia, come anche voi ve l’aspettate da loro! Non dovete misurare e credere con differente misura di avere voi stessi, maggiori diritti che il vostro prossimo, …quando si tratta di essere beneficati di ciò che vi è stato donato gratuitamente da Me, ciò che non vi siete conquistati da voi stessi, bensì, …ciò che è ugualmente a disposizione di tutti gli uomini, sotto cui sono intesi dei beni spirituali e terreni che il Mio Amore e la Mia volontà di Creatore tiene sempre per voi.

Inoltre, così, …ne appartengono tutti i Doni che voi ricevete dalla Mia mano, che voi stessi non potete produrre, che esistono senza il vostro contributo, …e contribuiscono alla vostra esistenza, i quali determinano quindi la vostra vita naturale, e non dovrebbero essere sottratti a nessun essere umano, se la sua vita non è in pericolo. Sono i beni vitali di cui ogni essere umano deve rivendicare, e non devono essergli sottratti da parte del prossimo, altrimenti è una trasgressione contro il Mio eterno Ordine, e trascina con sé conseguenze così ampie, da non ripercuotersi solo sugli uomini colpevoli, bensì riguarderà anche le creazioni, e di conseguenza possono anche portare alla loro dissoluzione.

Voi lo capirete solo quando ci rifletterete su, …di quali elementi vitali avete bisogno, e di questi, ve ne rappresentate la molteplicità quando constatate l’aria e l’acqua nella loro costituzione ed effetto su voi stessi, che donano all’uomo pienissima salute, ma possono anche condurre ad infermità e distruzione degli organi del corpo, se per mezzo della volontà dell’uomo ha luogo una contaminazione dell’aria e dell’acqua, …che provoca incalcolabili danni. Aria e acqua, di cui ogni uomo ha bisogno, sono Doni di Dio che ogni persona necessita, e perciò accoglieteli anche dalla Mia mano!

La peccaminosità degli uomini si manifesta già da sola in ciò: che essi non temono di contaminare questi beni vitali estremamente importanti, cosicché, al prossimo ne derivano danni che, da ciò, …gli minacciano la vita! E così come è cara a ciascun uomo la sua stessa vita, egli pecca contro di sé quando riduce al prossimo i più necessari bisogni vitali, quando per questo ne contribuisce, …cosicché la vita del prossimo è in pericolo!

E con minacciate la vita’, è inteso anche: quando ne viene derubato della sua naturale costituzione ciò che la Terra produce di alimento per uomo e animale; quando il suolo sul quale essi devono prosperare riceve un’altra costituzione mediante mezzi artificiali, e allora anche i prodotti generati conterranno delle sostanze che non saranno per nulla favorevoli al corpo umano! Gli uomini intervengono nelle leggi della natura! In certo qual modo essi vogliono correggere, quindi rappresentare le Mie creazioni come difettose; vogliono procurare al suolo maggiori redditività, …e per questo si servono di falsi mezzi1! Malgrado, ad essi gli occorrerebbe solo affrontare Me con la Mia benedizione, …per poter realizzare anche dei raccolti davvero benedetti.

Un altro peccato in questo campo è anche, … 

(23. 06.1957)

… quando i frutti vengono raccolti prima della loro maturazione, quando l’avidità e il pensare materialistico anticipano il naturale processo di maturazione; e se il corpo umano in tal modo è costretto a intraprendere la lotta con sostanze ancora non maturate, …ciò non è solo una faccenda puramente corporea, ma anche spirituale, che a voi uomini è spesso ignota. Tutto appartiene però, al disprezzo della Legge del Mio eterno Ordine!

L’uomo, a discapito del suo prossimo, lega, non agisce giustamente nei suoi confronti, e inoltre contribuisce personalmente a che il caos sulla Terra aumenti sempre di più; perché solo una vita terrena vissuta nell’Ordine della Legge può ripercuotersi giustamente nel corpo e nell’anima! E ogni uomo ne ha diritto su questo: che l’ordine della natura resti mantenuto! Io, infatti, ho creato tutto ciò che esiste nella Creazione, non per un uomo, ma per tutti gli uomini! Ogni uomo necessita di aria pura, acqua pura e un buon cibo per la sua vita corporea, e nessun individuo ha il diritto di recare al prossimo un danno che non desidera nemmeno per se stesso.

Ciò nonostante, nell’ultimo tempo prima della fine non sarà usato più nessun riguardo alla vita del prossimo; si sperimenterà senza scrupoli in ogni modo, e sempre esclusivamente per ambizione, avidità o brama di potere, e la vita sarà danneggiata nella salute. E così trionferà ‘colui’ che vorrebbe distruggere ogni creatura, per ottenere, nuovamente libero, ciò che vi è legato, nella falsa supposizione che dopo, …gli appartenga di nuovo! Per lui, gli uomini si metteranno tutti nel suo potere! Questi, i contrari, infrangono l’Ordine divino, seguono i suoi suggerimenti, e non rispettano i Miei Comandamenti, …i quali richiedono amore e giustizia!

Ognuno pensa solo a se stesso e al suo stesso profitto, e la sorte del prossimo lo lascia immutato! E anche la vita del prossimo non gli è più sacra, altrimenti, per questo, non potrebbe accadere – cosa che c’è da aspettarselo con sicurezza – che la vita di tutti gli uomini sarà messa in gioco2, perché le Leggi divine della natura, …saranno calpestate; perché gli elementi irromperanno una volta con tutta la forza, al cui scopo gli uomini stessi che peccano contro l’Ordine divino ne daranno motivo, contro il Mio Comandamento dell’amore per Dio e, …per il prossimo!    Amen!

 

_______________

1 falsi mezzi’ : Vedi a tal proposito gli effetti della globalizzazione che ha portato a sfruttare grandi estensioni di terreno per produrre alimenti dello stesso tipo, sostituendoli alla vegetazione originaria. Es. soia in Argentina; palme per olio di cocco in Nuova Guinea, canna da zucchero per produrre bio-carburanti in Brasile, ecc. e, tanto più incisivo, dei prodotti OGM, a cominciare dalla soia per animali prodotta su vasta scala negli Stati Uniti e in Brasile.

1sarà messa in gioco’ : questo accenno profetico è riferito agli uomini che causeranno un ultima opera di distruzione, tramite un enorme scoppio nella/sulla crosta terrestre al fine di spostare l’orbita delle terra. Questo, quindi, poco prima dell’impatto dell’asteroide guidato dalla Volontà di Dio. Dopo, l’ultima fase del tempo della fine con la lotta di fede. [vedi il fascicolo n. 109 – “L’avvenimento”]

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente