B. D. nr. 7080

(1. 04. 1958)

 

Esseri di luce incarnati, quali discepoli di Gesù per il tempo della fine

 

Anche voi che farete parte di coloro che nell’ultimo tempo – come i Miei veri discepoli che erano intorno a Me durante il tempo del Mio cammino terreno, ed ai quali Io ho dato la Promessa di poterMi servire al tempo del Mio ritorno – devono annunciare il Vangelo dell’amore. Quando sentirete queste Parole, solo allora comprenderete quanto sia importante la vostra missione, con cui, …Io mi prenderò cura di voi, poiché per questo, Io posso impiegare solo quegli uomini che s’impegnano nella loro disponibilità di servire nell’amore, per Me e con fervore, per il loro lavoro, e un tale fervore di servizio, …non si troverebbe più presso gli uomini di questa Terra! Per questo Io ho dovuto mandarvi sulla Terra, ma non ho potuto darvi la reminiscenza al vostro agire d’un tempo.

Voi dovrete percorrere la via terrena proprio come tutti gli esseri umani, coscienti delle vostre debolezze umane e, …lottando per una forte fede. Il Mio Spirito, però, …può operare tramite voi! Voi che siete capaci di ricevere la verità dall’alto, …e comprenderla, e perciò potrete anche trasmetterla al mondo così come lo è stato una volta il vostro compito. Perciò vi do un’indicazione sulla vostra origine, perché da ciò possiate vedere che amministrerete la funzione su questa Terra solo per un breve tempo, come l’amministraste anche nel Regno spirituale, e che questa funzione è straordinariamente importante, perché ciò che Io ho iniziato una volta – spianare la via verso la Casa del Padre – lo dovrete voi ora, ancora una volta, rimproverando insistentemente il prossimo e indicando loro così la via, prima che venga la fine, prima che un nuovo tratto di tempo segua in un Ordine completamente nuovo.

Siete sempre stati pronti a dare su incarico Mio agli uomini, l’annuncio di Me e della Mia Opera di redenzione. Nell’ultimo tempo prima della fine, però, sarà particolarmente necessario che gli uomini si ricordino di Me, perché Io solo sono la loro salvezza; Io solo posso strapparli dall’abisso, …al quale vanno incontro nella loro cecità, ma devono riconoscerMi; devono invocarMi proprio come al tempo del Mio cammino terreno: “Signore, aiutami!”. Invece gli uomini camminano senza conoscenza, perché anche quello che sanno di Me e della Mia Opera di redenzione, …per loro è solo una leggenda!

Perciò dovrete annunciare Me al mondo con tutta la convinzione, e dato che voi stessi come uomini non potevate essere fatti diversamente, benché siate venuti dal Regno di luce, dovete dapprima ricevere – mediante il Mio Spirito – una conoscenza viva su di Me e sulla Mia Opera di redenzione, per potere ora, …anche rappresentare Me con convinzione, e permettete alla vostra anima, …l’azione dello Spirito in voi, un procedimento che gli uomini del tempo attuale dimostrano raramente, e perciò anche difficilmente sono persuasi a crederci. Il vostro compito è importante, e perciò Io vi ho di nuovo educato come una volta, cioè il vostro lato umano doveva dapprima ricevere la Sapienza celeste, per poter ora predicare di nuovo tra gli uomini come l’avete fatto in passato. Il numero dei Miei discepoli allora era grande, e molti di loro si sono offerti per questo cammino terreno nell’ultimo tempo prima della fine, …in vista della grande miseria spirituale che renderà necessario un aiuto urgente.

Nondimeno, ogni anima di luce sulla Terra, deve riconquistarsi nella libera volontà, …il grado d’amore che permetta ‘l’Azione dello Spirito’! La lotta di questi uomini non è meno difficile da quella d’ogni altro uomo; solamente, l’anima avrà sempre la volontà e il legame con Me, e perciò condurrà anche una vita nell’amore, che poi le garantisca anche l’operare dello Spirito, e allora la Mia parola potrà di nuovo essere guidata sulla Terra. Io stesso potrò di nuovo predicare il Vangelo dell’Amore, …a tutti coloro che non chiuderanno l’orecchio e il cuore! Voi, di nuovo, diventerete i Miei preparatori della via! Voi soli porterete il Mio Vangelo fuori nel mondo; non parlerete da voi stessi, bensì lascerete parlare Me stesso attraverso di voi, così come è stata anche la vostra missione dopo la Mia Ascensione, cosicché diventaste un vaso d’accoglienza di Me stesso, ed Io stesso potei quindi essere con voi nello Spirito.

E così Io sarò sempre con gli uomini, …fino alla fine, poiché senza di Me nessun uomo giungerà alla beatitudine! Senza di Me la via nella Casa del Padre è introvabile! Senza di Me l’umanità cammina nella colpa e nel peccato, e la sua via conduce nell’abisso! Invece i Miei partecipano con fervore al lavoro di redenzione. I Miei Mi si mettono a disposizione, …ovunque Io ho bisogno di loro, e voi tutti che volete servirMi, fate parte dei Miei e sarete anche in grado di svolgere un lavoro con successo, poiché nel Mio lavoro, …si è sempre in attività, e quando il Signore vi affida una funzione, …allora Egli vi darà anche la forza di amministrarla! Egli stesso sarà con voi con la Sua forza e con la Sua benedizione, e così, quando la vostra missione sarà terminata, …verrà di nuovo a prendervi con Sé nel Suo Regno.    Amen!

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente