B. D. nr. 7373

(14. 06. 1959)

 

La svolta del mondo è inevitabile e si compirà

 

La svolta del mondo si compirà! Il tempo prima della fine si abbrevia sempre di più! Voi andate con passi da giganti verso questa fine, e se con lo sguardo poteste abbracciare l'immagine del mondo nella sua intera estensione, vi sarebbe assolutamente del tutto comprensibile che si dovrà giungere a una svolta del mondo. Tuttavia, per il terrore, sareste anche incapaci di qualunque attività, e nondimeno dovrete essere ancora incessantemente attivi fino alla fine, poiché ogni giorno è una Grazia, poterlo ancora trascorrere sulla Terra.

Il caos spirituale è così grande, …che non esiste più alcun freno. Solamente, c’è ancora la possibilità che il singolo se ne preservi lavorando egli stesso su di sé, per poter alla fine, vivere la svolta spirituale, oppure riuscire ad entrare nel paradiso della nuova Terra, oppure essere richiamato già prima, per sfruttare ancora una possibilità di risalita nel regno dell'aldilà, …che poi non esisterà più.

Eppure gli uomini non sanno, …quanto siano vicini a questa svolta del mondo, ed essi creano e tendono impassibili ai beni terreni; vivono solo per il mondo materiale, cercano gioie e godimenti di ogni genere e non pensano alle loro anime! Nondimeno, dovranno continuamente essere avvertiti, e continuamente dovrà risuonare una chiamata ai loro orecchi, che la fine è imminente, che è più vicina di quanto pensino, e che avrà una terribile ripercussione su tutti coloro, che non vogliono né credere, …né pensare alle loro anime.    Amen!

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente