B. D. nr. 7390

(15. 08. 1959)

 

Questo periodo di redenzione è alla fine

Il senso e lo scopo della vita dell’uomo, è lo sviluppo spirituale

La volontà degli uomini provocherà l’ultima opera di distruzione

 

Che un periodo di redenzione sia giunto al termine, voi non potete certamente crederlo, ma se foste orientati spiritualmente, potreste pur seguire lo sviluppo spirituale degli uomini, e allora non vi sarebbe difficile credere che dovrà subentrare un cambiamento, se Io non voglio lasciar cadere l’umanità a Satana, il quale è palesemente all’opera.

Per gli uomini essenzialmente laici, questo non è certamente spiegabile, poiché essi non vogliono ammettere che si sia raggiunto un così basso livello spirituale, perché di ciò, non ne hanno alcuna visibilità. Tuttavia, lo scopo dell’esistenza terrena non è puramente laico, bensì è lo sviluppo spirituale dell’uomo, il senso e lo scopo della vita sulla Terra, e se questo retrocede in modo evidente, allora la vita terrena diventa inutile, e non ha più bisogno di essere condotta oltre, da quelle persone che hanno fallito completamente nello scopo della loro esistenza. Però, …non si tratta solamente del perfezionamento dello sviluppo dell’uomo! L’intera Creazione porta dello spirituale in sé, il quale percorre pure questo cammino di sviluppo e deve continuarlo, per cui deve anche essere rispettato un certo Ordine nella Creazione, che invece è stato rovesciato dagli uomini, così che le Creazioni sulla Terra non corrispondono più allo scopo loro assegnato.

Un’umanità de-spiritualizzata non vive secondo la Mia Volontà, quindi non sfrutterà nemmeno gli elementi creati a sua disposizione secondo la Mia Volontà, bensì assegnerà loro altri scopi, al punto da mettere a repentaglio uno sviluppo verso l’alto dello spirituale, …oppure da renderlo del tutto impossibile! E così, una tale umanità de-spiritualizzata, anima adesso la Terra e minaccia la continuazione dell’esistenza, perché sulla Terra non si muove più nel Mio Ordine, bensì rovescia l’Ordine divino, e fa trionfare la propria volontà, in contraddizione con il Mio piano di salvezza.

Nondimeno, …la volontà degli uomini è libera, così le loro opere e azioni non saranno contrastate. Gli stessi uomini metteranno mano all’opera ‘dell’ultima distruzione’1, e attireranno la fine, non sapendo che, indirettamente, agiranno ancora, comunque, conformemente solo al Mio piano di salvezza; infatti, attraverso l’opera di distruzione, il percorso di sviluppo dello spirituale ancora legato nella Creazione, procederà, perché una nuova epoca di salvezza prenderà il suo inizio avanzando di nuovo nell’ordine legale, com’è stabilito dal Mio Amore e dalla Mia Sapienza.

Che la maggior parte dell’umanità non lo creda, lo dimostra proprio il basso stato spirituale, altrimenti ogni uomo spiritualmente risvegliato vedrebbe da sé che lo stato attuale sulla Terra non può rimanere, se si vuole parlare di uno sviluppo spirituale. I Miei pochi, però, lo sanno che non rimane più molto tempo alla fine, perché essi vedono assai chiaramente i segni che Io, …ho indicato nella Parola e nella Scrittura. 

L’uomo deve osservare con gli occhi spirituali, allora gli sarà anche evidente lo stato dell’umanità! Ma se osserva solo il mondo, allora vedrà solo costruzione e progresso, e gli sarà difficile credere che tutto ciò avrà una fine, e che nessuno sarà in grado di rallegrarsi di ciò che si è costruito mediante la propria fatica, riguardo al possesso dei beni terreni. Egli vedrà sempre, solo il mondo e il suo progresso, e i pensieri spirituali, gli si allontaneranno sempre di più, …tanto più egli osserverà il mondo e la sua ascesa.

Ma di ciò che gli offre il mondo, non potrà più rallegrarsene a lungo! Egli, molto presto, tramite la Mia Volontà, riuscirà a seguirne la decadenza, …dapprima attraverso l’infuriare degli elementi della natura, e ‘poi’ mediante propositi umani, perché la stessa volontà degli uomini provocherà ‘l’ultima opera di distruzione’ su questa Terra1; …e Io non l’impedirò, poiché ho edificato su questa volontà invertita degli uomini, il Mio Piano di salvezza dall’eternità, il quale fornirà a tutto lo spirituale nell’intero Universo, nuove possibilità di perfezionamento nello sviluppo. Infatti, Io voglio aiutarlo nel progresso spirituale, …e così avverrà com’è annunciato!

E se voi uomini, …siete ancora increduli rispetto a queste Mie previsioni, non potete che aspettarvi con certezza, di stare davanti a grandi sconvolgimenti; che un periodo di Redenzione va verso la fine, …e presto ne comincerà uno nuovo! Infatti, il tempo concesso allo spirituale dal Mio Amore, Sapienza e Potenza, …è trascorso, e così, …arriverà come a voi è continuamente annunciato!    Amen!

 

____________________

1l’ultima opera di distruzione’ : questo accenno profetico è riferito agli uomini che causeranno un ultima opera di distruzione, tramite un enorme scoppio nella/sulla crosta terrestre al fine di spostare l’orbita delle terra. Questo, quindi, poco prima dell’impatto dell’asteroide guidato dalla Volontà di Dio. Dopo, l’ultima fase del tempo della fine con la lotta di fede. [vedi il fascicolo n. 109 – “L’avvenimento”]

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente