B. D. nr. 7643

(8. 07. 1960)

 

Nel caos dopo l’avvenimento della natura, chiedere sempre l’aiuto di Dio

L’ultima grande chiamata per risvegliare l’umanità

Essere servi nella Sua vigna

 

Un caos senza precedenti seguirà il Mio intervento, e voi, in questo, dovrete affermarvi. Tuttavia, qualunque cosa avvenga, potrete sempre contare sul Mio aiuto! Per voi la vita sarà sopportabile, se la conducete con Me, se vi tenete stretti alla Mia mano, …e ogni passo lo fate con Me. Però, che il caos arriva, questo è certo, anche se a voi sembra ancora inattendibile, anche se non potete immaginarvelo nel suo genere e dimensione! Infatti, è il tempo della fine, è l’ultima grande chiamata di risveglio da parte Mia, è l’ultimo grande scossone che dovete ancora sperimentare, affinché voi uomini che camminate ancora per altre vie, …prendiate la via verso Me; affinché utilizziate ancora bene l’ultima brevità di tempo che allora vi sarà ancora concesso fino alla fine!

Il caos dopo il Mio intervento tramite le forze della natura sarà indescrivibile, e avrete bisogno di molta forza per resistere, ma potete chiedere a Me questa forza in qualsiasi momento. Ve la potete assicurare mediante l’agire nell’amore, non sarete mai senza forza in balia del destino, se soltanto vorrete aiutare il vostro prossimo e se chiederete per questo il Mio aiuto.

Per via della miseria spirituale, Io lascio venire su di voi questo avvenimento della natura, affinché arriviate a conoscere quanto vale la vita terrena, se è vissuta solo in modo mondano, poiché perderete ogni possesso, sarete costretti in condizioni fin dove avrete bisogno di molto aiuto, e questo Aiuto potete trovarlo solo da Me, perché ogni assistenza d’aiuto terrena sarà impossibile! Però, posso aiutarvi Io, e vi aiuterò non appena voi Mi invocate nello spirito e nella verità, non appena inviate fin su da Me dei pensieri intimi, invocanti, che Io Mi possa occupare di voi nella vostra afflizione.

E più altruistici saranno le vostre orazioni, più proverete il Mio aiuto, e allora Mi aspetto dai Miei che parlino per Me e indichino così al loro prossimo, Me: che cerchino di rafforzarli nella fede del Mio infinito Amore di Padre! Che dunque, siano attivi per Me e per il Mio Regno, poiché allora troveranno anche orecchie e cuori aperti, sebbene la maggioranza degli uomini darà loro poco ascolto, ma si tratta di conquistare ancora i pochi, per amore dei quali  Io lascio venire sulla Terra questa catastrofe! Infatti, per Me è importante ogni singola anima! Io non voglio lasciar perdere una sola anima che ancora sarebbe salvabile, e voglio anche dare ai Miei servi l’eloquenza, affinché possano essere servi di successo nella Mia Vigna.

Voi tutti dovrete raccogliere già prima molta forza, perché la miseria sarà molto grande, ma Io vi assicuro che potrete resistere se soltanto vi rivolgete a Me, ed Io colmerò di forza ogni uomo che pensa a Me nelle ore della più grande afflizione. Voi tutti sarete forti nella fede e nella fiducia sul Mio aiuto, e supererete ogni bisogno terreno. Infatti, …dovete solo prendere la via verso Me. Questo è l’unico scopo del Mio intervento, affinché, quando sarà venuta la fine, …non andiate di nuovo perduti per un tempo infinitamente lungo!    Amen!

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente