B. D. nr. 8033

(5. 11. 1961)

 

L’avvenimento catastrofico futuro, è un ultimo Atto di salvataggio per lo spirituale

La Mia voce non potrà essere ignorata

 

[nel tempo della fine …]

 

Proprio nel successivo futuro apprenderete la verità della Mia parola, …poiché Io Mi esprimerò attraverso le forze della natura, come vi annuncerò continuamente, e voi non potrete non sentire la Mia voce, perché essa risuonerà potentemente e, …metterà il mondo in subbuglio! L’avvenimento sarà certamente limitato nello spazio, tuttavia di proporzioni così enormi, che ognuno si spaventerà, …quando sarà portato loro a conoscenza; infatti, inizialmente sarà troncata ogni comunicazione, …per l’estensione delle zone dei paesi colpiti da questo. Un lugubre silenzio cadrà sulla zona della catastrofe, perché tutti i collegamenti saranno interrotti troppo a lungo, finché sarà finito il primo orrore. E dopo, il mondo apprenderà che cosa è avvenuto prima: l’annuncio di ciò, che in sé, qualcosa di spaventoso è accaduto!

L’umanità dovrà però essere coinvolta da Me aspramente, perché essi si chiuderanno a espressioni dal tono più sommesso, perché gli uomini non daranno credito alla Mia parola donata, che giungerà loro dall’alto e trasmessa tramite i Miei messaggeri. Io ‘dovrò’ quindi esprimerMi così, …affinché la Mia voce non possa essere ignorata! Ed Io ‘dovrò’ inviare un Giudizio sugli uomini, a cui molte persone ne cadranno vittime, ma che tuttavia, possano comunque praticare il Mio Amore e la Mia Grazia (nell’aldilà), se la loro vita termina prematuramente.

E dunque, riconoscete la verità della Mia parola, e ora lasciate diventare attiva la vostra volontà, poiché questa possa decidersi liberamente anche dopo questa catastrofe. Io infatti, …non costringo nessuno a rivolgersi a Me, tuttavia i terribili eventi della natura possono pure contribuire affinché gli uomini Mi trovino, perché la miseria sarà ultragrande, e da nessuna parte sarà evidente una salvezza. Ciò nonostante, ciò che sembra impossibile, …è possibile a Me! E se l’uomo pensa a questo e Mi invoca nello spirito e nella verità, …allora potrà anche sperimentare qualcosa di meraviglioso! Io Mi rivelerò così palesemente a lui, che lui riconoscerà la Potenza e anche l’Amore del suo Dio e Creatore, e ora si rivolgerà a Me con profondissima fede e nella più umile dedizione.

Io non lascio nulla d’intentato di ciò che può ancora riportare a Me delle anime, ma so anche quanto è difficile conquistarli, e quindi devono essere impiegati eccezionali mezzi di salvataggio che per voi uomini sembrano crudeli, ma sono altrettanto, solo un agire d’Amore da parte Mia, per salvare perfino quelle anime di cui Io conosco il loro stato. E queste non voglio lasciarle cadere nelle mani del Mio avversario, il quale prepara loro una sorte ben peggiore, …di quella che potrebbe mai essere la più grande pena terrena.

Credetelo, voi uomini: qualunque cosa voglia succedere che venga da Me concessa, ...è sempre e solo il Mio Amore che Mi stimola! Nessun destino Io lascio che sia inopportuno per Me! Nessuno è troppo minuscolo o troppo immaturo, poiché Io Mi preoccupo di ciascuno che attualmente cammina come essere umano sulla Terra, perché vorrei aiutarvi nell’ultimo perfezionamento sulla Terra, perché vorrei preservarvi dalla sorte della nuova relegazione1, e vorrei sempre ottenere solamente, che rivolgiate il vostri pensieri a Me, affinché sfuggiate all’ultima rovina: essere nuovamente generati nelle creazioni della nuova Terra2! E per quanto orribile possa sembrare il Mio intervento per le persone nelle zone colpite, …il Mio Amore per voi lo giustifica, poiché, visto spiritualmente, è solo un Atto di salvataggio, …non un Atto di condanna!

Ciò che perderete fisicamente, …è insignificante rispetto al vantaggio che le vostre anime possono ottenere, e se dovete sacrificare la vostra vita, poi, potete contare anche sulla Mia Misericordia, la quale nel regno dell’aldilà vi creerà delle opportunità per arrivare alla Luce, …e salire in alto, poiché sulla Terra voi diventereste sicuramente schiavi del Mio avversario, e da costui dovete prima essere preservati, coloro che Io riconoscerò ancora come atti alla conversione, poiché solo breve sarà il tempo fino alla fine, e questa fine verrà non molto tempo dopo3.

Io per questo voglio darvi prima ancora un segno, un ultimo avvertimento e allarme, che interverrà davvero molto dolorosamente nella vita di innumerevoli persone, ma deve consolidare la fede nella Mia parola, affinché ci si prepari alla fine, …la quale seguirà non molto tempo dopo!    Amen!

 

_______________

1nuova relegazione’ : cioè il dissolvimento dell’anima degli uomini non credenti in Dio, e giudicati nell’ultimo giorno prima della fine, nella nuova materia terrestre. [vedi il fascicolo n. 44 – “La nuova relegazione”]

2la nuova Terra’ : dopo il Giudizio finale e la relegazione di Satana con i suoi accoliti e con gli uomini affiliati a lui e la successiva riformazione del suolo terrestre, il Signore darà vita a creazioni d’inimmaginabile bellezza e armonia: luoghi, piante e animali per la piacevole vita delle future generazioni. [vedi il fascicolo n. 45 – “La nuova Terra”]

3Non molto tempo dopo’: la vera e propria fine, il Giudizio finale, viene profetizzato dopo un ultimo breve tempo.

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente