B. D. nr. 8098

( 9. 02. 1962 )

 

Dio stesso si rivelerà nel tempo della grande miseria spirituale

La Sua parola è promessa a tutti quelli che si rivolgeranno a Lui

 

Ogni pensiero che rivolgete a Me nello spirito e nella verità, Io lo accolgo, e Mi sforzo veramente di rispondervi conformemente alla verità, se Mi sottoponete una domanda. Tuttavia, anche voi dovete sforzarvi di controricevere questa risposta, …senza pregiudizio. Voi dovete sentirvi come dei vasi vuoti, che Io voglio riempire con il giusto contenuto, il quale deve essere per tutti voi, …solo una giusta benedizione.

 

E voi dovete sapere che il Mio Amore per voi è sconfinato, che pertanto – per voi che state poco prima del vostro perfezionamento – ora impiegherò tutti i mezzi, fino a procurarvi quest’ultimo perfezionamento, per il cui scopo non c’è più molto tempo. Dovete sapere inoltre, che il Mio avversario nel tempo prima della fine avrà un enorme potere, …che gli concederanno gli stessi uomini che non aspirano seriamente all’ultimo perfezionamento, cosicché gli riuscirà perfino di portare di nuovo alla caduta molti uomini, il cui cammino terreno diventerà poi inutile1.

Considerato che Io so tutto, anche delle molte anime ancora indecise, …le quali sono troppo deboli di fronte al suo oltraggioso agire, e visto che il Mio Amore è sconfinato e, in verità, vorrebbe liberare tutti dalle sue mani, ma non posso comunque infrangere la Legge del Mio eterno Ordine, così Io, tuttavia, agirò nell’ambito dell’eterno Ordine, e verranno aiutati solo tutti quelli che elevano i loro pensieri a Me, la cui volontà non è distolta da Me, …laddove essi stessi non si sono ancora decisi apertamente per Me! Eppure, Io voglio aiutarli a questa giusta decisione! Devo quindi rivolgere loro, Luce e Forza, in modo che una volta imparino a riconoscere Me, e poi raccoglino anche la forza per resistere al Mio avversario e tendere verso di Me!

Io non sono niente affatto, …un Dio irraggiungibile per voi! Io sono l’Amore, e l’Amore non è mai distante dalle Sue creature, le insegue sempre e continuamente, anche quando le creature, …stanno ancora nella più vasta lontananza da Me! Dovete prima imparare a riconoscere questo Dio, il Quale, come ‘Padre’, si è interessato al destino d’ogni singolo uomo, e perciò non dovete mai cercarLo in lontananza! Un intimo pensiero di un Mio figlio, Mi chiama a sé, e Io gli sarò accanto e rimarrò presente, …perché l’amore del figlio non permette più nessuna separazione, e Io, …Mi rivelerò a lui!

Ed è questo il Mio grande aiuto che nell’ultimo tempo, … farò arrivare all’umanità che è nel massimo bisogno spirituale: Io stesso parlerò agli uomini, e tutti potranno sentire la Mia Parola, …se solo aprono il loro cuore alla Mia espressione dall’alto! Io procuro loro la Luce e la Forza mediante la Mia Parola, di cui hanno bisogno per il loro perfezionamento!

E così, Io stesso – vostro Dio e Padre dall’eternità – smorzerò l’agire del Mio avversario, per offrire agli uomini un’ancora di salvezza attraverso cui possano sfuggire al pericolo di soccombere al suo agire. Io stesso parlo agli uomini, e per questo utilizzo uno strumento volenteroso che Mi serve coscientemente, …e permette un agire diretto su e in lui perché Io non esponga l’umanità a nessuna costrizione di volontà, bensì, essi si decidano liberamente di accettare oppure no, …la Mia esternazione.

Io stesso però, …parlo a tutti gli uomini, perché è il Mio infinito Amore a spingerMi a questo, che non cesserà mai ed è sempre pronto ad aiutare; e voi uomini dovete credere che la miseria spirituale è grande, perché state prima della fine. E dovete sapere anche, …che pure questa fine è motivata dal Mio Amore; infatti, so Io ciò che serve alla miseria! So Io quando è venuto il tempo in cui devo di nuovo ristabilire l’Ordine legale, per poter continuare l’opera di rimpatrio dello spirituale caduto. Tuttavia, Io so anche dove può ancora essere fornito l’aiuto e in quale modo, e sfrutto veramente ogni occasione per aprire ancora gli occhi agli uomini sulla Terra, …per rivelare Me stesso a loro.

E le Mie pecore, riconoscono la voce del loro Pastore, …e la seguono. Ma la Mia voce risuonerà anche nell’universo, poiché la Mia parola risuona anche nell’Infinito, risuona a tutto lo spirituale auto-consapevole, …e lo compenetra con Luce e Forza.

Voi quindi non potrete dire di non averMi potuto ascoltare, oppure, …di non aver avuto il permesso, poiché allora, …il Mio Amore o il Mio potere sarebbero limitati. E se per le Mie creature Io sono anche irraggiungibile e lo rimarrò, così, attraverso l’amore, Io sono intimamente legato a loro ed anche così vicino, che ogni creatura è in grado di sentirMi quando Mi dà pure il suo amore, e quindi, … è ristabilito il collegamento com’era in principio. Infatti, in principio tutti gli esseri udivano la Mia parola, e questa era la loro beatitudine; e ancora una volta sarà la loro beatitudine quando il Mio Amore irradierà di nuovo attraverso gli esseri, …come una volta. – Amen!      

 

___________________________

1diventerà inutile’ : cioè, con il giudizio finale i non credenti saranno relegati nella nuova materia della Terra. [vedi il fascicolo n. 44 “La nuova Relegazione”]

 

*  *  *  *  *

 

Pagina precedente