B. D. nr. 8253

(27. 08. 1962)

I fedeli ricompensati nel paradiso sulla nuova Terra

L’avversario come angelo di luce per ingannare i Miei

Gli abitanti dell’inferno saranno vomitati sulla Terra

 

Non deve stupirvi che nel tempo della fine il Mio avversario prenderà tutti i mezzi per rafforzare il suo potere, per impedire al suo seguito che gli sfugga per rivolgersi a Me, poiché sta scritto che anche lui farà grandi miracoli e cercherà anche di sedurre i Miei [Mt. 24,23 - Mc. 13,22]1, sicché essi si stacchino da Me e lui li riconquisti. E non temerà nemmeno di mascherarsi come angelo di luce, …e si servirà anche delle Parole della S. Scrittura! [2 Tess. 2,4]2

Chi però desidera ancor prima seriamente la Verità, lui non potrà ingannarlo, anche se si manifesterà ugualmente sotto il Mio Nome. Però, non appena si professerà seriamente per Me, in Gesù e per la Mia Opera di redenzione, così si svincolerà, e lui lascerà cadere la sua maschera. Infatti, lui non riconosce quest’Opera di redenzione, e i suoi sforzi saranno a resteranno di distogliere anche gli uomini da questa fede nell’Opera di redenzione. Lui alla fine avrà un grande potere, e l’userà pure.

Dove dunque regnerà l’oscurità dello spirito, là non sarà riconosciuto; ma dove la Mia Luce ha già potuto diffondere il suo luminoso splendore, sarà anche riconosciuto, …e perciò non è da temere dai Miei, giacché questi vedono in trasparenza i suoi intrighi e gli resistono.

L’inferno ha reietto tutti i suoi abitanti e li invia sulla Terra, e da parte di questi demoni ci sarà sempre una forte influenza sugli uomini! Ma Io non posso e non lo impedirò al Mio avversario, dato che è il suo ultimo tempo, dopo il quale sarà nuovamente relegato per lungo tempo, e non avrà più alcuna influenza su tutto lo spirituale che passerà di nuovo sulla Terra nello stato di legato, …oppure anche libero nelle creazioni della nuova Terra, …oppure nell’uomo.

 

(dopo) - E pertanto, vi sarà un tempo di pace [Ap. 20,1-7], in cui tutto lo spirituale potrà svilupparsi in alto più velocemente, giacché al legato sarà offerta molta possibilità per il servire, e all’inizio gli uomini non avranno bisogno di nessuno spirito avverso, il quale è autorizzato per collaudare la loro volontà, poiché essi hanno (già) sostenuto la loro prova di volontà sulla vecchia Terra ed ora saliranno incessantemente verso l’alto, perché saranno in costante collegamento con Me e con lo spirituale della Sorgente di Luce, il Quale potrà dimorare fra gli uomini istruendoli e li guidandoli.

Perciò egli infurierà dapprima con tanta veemenza, poiché lui stesso è di spirito offuscato e non sa che il suo agire non potrà procurargli più nulla, poiché gli uomini che conquista per sé saranno nuovamente relegati, quindi, …sottratti ancora al suo potere per lungo tempo, e gli altri che Mi hanno dato una dimostrazione della loro volontà, del loro amore per Me e della loro forte fede, questi li posso anche ricompensare con una vita nel paradiso sulla nuova Terra, perché dovranno vivere di nuovo su questa Terra, …come stirpe della nuova razza umana.

L’Ordine conforme alla Legge, una volta deve essere di nuovo ristabilito sulla Terra; ed è arrivato il tempo, …in cui non c’è più da aspettarsi nessun miglioramento della razza umana! Però, in questo tempo della fine gli spiriti si separeranno ancora, e Io farò veramente di tutto, affinché sia salvato ciò che non è ancora del tutto affiliato all’avversario; ed è necessaria solo una buona volontà per giungere anche alla conoscenza, se sono Io stesso ad agire oppure il Mio avversario, quando accadono cose che sembreranno insolite, che rivelano una forza, …che va oltre la forza naturale di un essere umano.

Se dunque volete la Verità, se volete riconoscerMi, allora, …ancor prima sarete protetti da sviamenti di ogni tipo! Ma se i vostri sensi e aspirazioni riguarderanno ancora il mondo terreno, allora sarete anche impressionati da chi è il signore di questo mondo, e porta il suo potere anche con espressioni terrene. E allora vi ha vinto, ma solo per perdervi di nuovo, poiché tutto l’essenziale gli sarà di nuovo sottratto non appena è giunta la fine.

Infatti, in Verità, sono Io il signore del Cielo e della Terra! A Me è sottoposto il Regno della Luce ed anche quello delle tenebre, ed Io so, …quando il Mio avversario va oltre la sua competenza! E perciò Io gli pongo una fine com’è annunciato nella Parola e nella Scrittura, perché allora è giunto il tempo in cui tutto deve essere nuovamente riassettato, …secondo l’Ordine eterno!    Amen!

 

_______________

1[Mt. 24,23 - Mc. 13, 21-22]  : « [21]Allora, dunque, se qualcuno vi dirà: "Ecco, il Cristo è qui, ecco è là", non ci credete; [22]perché sorgeranno falsi cristi e falsi profeti e faranno segni e portenti per ingannare, se fosse possibile, anche gli eletti.»

2[2 Tess. 2, 3-4] : « [3]Nessuno vi inganni in alcun modo! Prima infatti dovrà avvenire l'apostasia e dovrà esser rivelato l'uomo iniquo, il figlio della perdizione, [4]colui che si contrappone e s'innalza sopra ogni essere che viene detto Dio o è oggetto di culto, fino a sedere nel tempio di Dio, additando se stesso come Dio.»

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente