B. D. nr. 8524

(10. 06. 1963)

 

La promessa di aiuto da Dio, nel tempo della miseria più grande

 

Anche se perderete tutto, avete comunque Me, che sono il Signore su tutto, sull’Universo, sul Regno di Luce e su quello delle tenebre; voi avete Me, da Cui tutto è proceduto e, in verità, posso mantenere tutto, …anche nelle più grandi necessità! E così, se solo possedete la fede che Io posso aiutarvi, sarete anche mantenuti, per quanto sembrino scarse le possibilità per questo. Io però so di cosa avete bisogno, e così lo riceverete! Inoltre, Io sono anche in grado di conservarvi con la Mia Forza che fluirà in voi, perché Colui che ha chiamato in Vita tutto ciò che vedete, in verità, Gli è veramente anche possibile conservarvi in Vita attraverso la Sua Volontà. E perciò dovete credere, e aspettare intrepidi la sciagura in arrivo, sapendovi sempre custoditi nella Mia protezione e nella Mia provvidenza d’Amore, e allora penserete e agirete anche secondo la Mia Volontà.

Intorno a voi ci sarà un’incomparabile miseria, e voi non avrete bisogno di temere questa miseria, e sarete in possesso in modo meraviglioso di ciò cui avrete bisogno, e con ciò potrete anche dimostrare al prossimo la forza della fede. E allora dovrete esclusivamente indicare solo la grande Benignità, Amore e Potenza di Dio, …perfino quando il prossimo Lo vorrà negare! Dovete renderMi noto a loro, anche ai quali Io ho dato la Vita, e attendo con ansia il loro ritorno a Me. E vi sarà anche facile parlare, considerata la grande afflizione delle persone che ne saranno colpite, appunto per via della loro incredulità, e tutti sentiranno molto più pesantemente di voi – che conoscete di tutto – il senso e lo scopo di ciò che arriva.

Sulla vostra calma e sulla vostra tranquillità davanti all’avvenimento terreno1, molti uomini si rinfrancheranno nella vostra fede e nel visibile aiuto che sperimenterete, essi rifletteranno e potranno giungere anche alla fede, se sono soltanto di buona volontà.., ma gli altri saranno ancora nel potere del Mio avversario, e cercheranno anche di affermarsi, e lo faranno a spese del loro prossimo; e potrete riconoscere la loro predisposizione spirituale in ciò: non appena possono registrare di nuovo dei successi terreni, …saprete che sono stati aiutati da colui che li vuole precipitare nella rovina! E costoro troveranno i loro seguaci anche in misura molto maggiore di voi, che cercate di attirare il prossimo dalla vostra parte e vorreste dare loro l’annuncio del Regno spirituale e, …del suo Signore.

Voi stessi non dovete mai scoraggiarvi! Dovete sempre bramare solo la Mia Presenza! Dovete unirvi più intimamente con Me, maggiore sarà la miseria che deve venire sugli uomini per via del loro stato lontano da Dio, e perciò essa toccherà anche voi. Ma per voi sarà sempre sopportabile, perché Io conosco i Miei – che Mi invocano – e non verranno lasciati senza aiuto! Allora non dovete scoraggiarvi e, …per quanto grandi vi risulteranno le oppressioni, la Mia Potenza è più forte, e il Mio Amore non cessa mai, e così Io sarò sempre con voi che ricevete la Mia Parola e cercate di diffonderla, con voi, …che accettate e vivete fino in fondo la Mia Parola! Non dovete mai temere che il Padre abbandoni i Suoi figli, perché Io farò attenzione ad ogni chiamata e aiuto, …dov’è necessario l’aiuto!

Solamente, credete fermamente in Me, nel Mio Amore e nella Mia Potenza, e non temete di parlare di Me e del Mio Amore a quelli che non Mi hanno ancora trovato, che non Mi conoscono come un Dio dell’Amore, e che perciò, …non sanno nulla sulla causa e sullo scopo della loro afflizione! Allora dovrete predicare loro il Vangelo, …precisamente così come Io ve l’ho insegnato! Dovrete dare a Me stesso la possibilità di parlare attraverso di voi, affinché essi si preparino prima che sia troppo tardi, e quando vedranno in voi l’effetto di una fede profonda, viva, allora vivrà in loro anche la fede, oppure diventerà più forte, e la piccola schiera dei Miei può sempre ancora ingrandire; infatti, si lotterà ancora per ogni anima fino alla fine, la quale però, poi non sarà più lontana.

Vi stanno ancora a disposizione dei beni terreni, ma li dovete utilizzare per agire nell’amore, conquistandovi dei beni spirituali durevoli, dovendo rinunciare ai beni terreni, …se questa è la Mia Volontà! Allora sarà riconoscibile chi fa parte dei Miei, perché costoro elargiranno ciò che possiedono ancora, e riceveranno continuamente da Me delle dimostrazioni di Grazia del Mio Amore e della Mia Potenza, …e non dovranno davvero sopportare nessuna miseria!

E voi dovete ricordarvi sempre, che esiste Uno, il Quale ha davvero il Potere su Cielo e Terra, per il Quale nulla è impossibile, …e il Cui Amore è illimitato! E voi dovete invocare quest’Uno già ora, e poi, …nella grande miseria che irromperà sugli uomini! Pregate, affinché la vostra fede raggiunga quella forza, da lasciare tutto a Me senza esitazione, quando voi stessi vi sacrificherete a Me e vi porrete sotto la Mia Volontà, e in verità, il Padre non abbandonerà i Suoi figli, sentirà ogni singola chiamata ed elargirà i Doni del Suo Amore, quando saranno attesi, nella profonda, …vivente fede. - Amen!

 

_____________

1avvenimento terreno’ : il riferimento è all’avvenimento catastrofico che concluderà gli ultimi tempi, e dopo del quale inizierà il breve tempo della fine in cui si svolgerà ‘la lotta di fede’. [vedi il fascicolo n. 109 – “L’avvenimento”]

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente