B. D. nr. 8542

(28. 06. 1963)

 

Un breve rifiorire terreno illuderà gli uomini sulla fine

La repentina distruzione dimostrerà l’insussistenza delle previsioni sbagliate

 

Visto mondanamente, potrete perseguire un continuo rifiorire, poiché gli uomini aspirano con troppo zelo a miglioramenti materiali e prosperità terrena; per loro, tutto il riflettere e aspirare è rivolto solo al materiale, e apparentemente, tutto gli si sottomette per migliorare le loro condizioni di vita. Eppure, considerato spiritualmente, c’è un costante regresso, poiché sempre più, essi aspirano stando lontani da Dio, perdono la fede in Lui, e quindi anche ogni legame con Lui, e questo significa che l’avversario di Dio li prende completamente in suo possesso; infatti, lui ha il massimo successo presso gli uomini mondani che badano solo al suo regno, …e perciò gli sono anche succubi!

Benessere terreno, onore e fama sono le mete degli uomini! Mete spirituali essi non ne conoscono, e non percepiscono nemmeno la sensazione della desolazione e del vuoto nel loro cuore, …perché questo è del tutto colmo di pensieri e piani terreni, …e solo raramente delle esperienze possono scuotere o cambiare l’attuale modo di pensare! Solo raramente gli uomini si stancano del loro affaccendarsi terreno e cercano un’altra meta, …per la quale impegnarsi. Allora il destino dovrà colpirli duramente, e il loro pensiero dovrà essere guidato violentemente in modo diverso, …se essi stessi sono incapaci di allontanare da sé quel destino; essi stessi, ora, …dovranno lottare! Allora, esisterà la possibilità, …che riflettano sull’inutilità della loro vita terrena, che ora riconoscano anche un Potere sopra di essi, che sia più forte della loro volontà di vivere, e lasci riconoscere loro anche la propria debolezza.

Ogni duro colpo del destino è perciò solo un mezzo per scuotere gli uomini, …per risvegliarli dalla tranquillità della loro esistenza terrena! E’ un mezzo di cui Io Mi servo per creare un cambiamento di mentalità, che poi è certamente possibile quando, attraverso sofferenza o malattia o ulteriori pesanti vicissitudini, essi riconoscono l’inutilità dei loro sforzi (aspirazioni) terreni, e poi, riflettendo sulla propria manchevolezza e debolezza, attraverso tali colpi, …cominciano a diventarne padroni, essendo costretti a riconoscere di essere subordinati a un Potere superiore. Solo allora si può cambiare il loro pensare, e poi anche le loro aspirazioni possono riguardare una meta diversa, …da quella di un tempo.

E ci saranno sempre, solo dei singoli che nel loro percorso di vita torneranno indietro, che saranno in grado di staccarsi dal mondo e dai loro beni, e inoltre, poi non si lasceranno più irretire dal rifiorire e dai successi da parte del mondo. Tuttavia, i successi mondani saranno sempre più sorprendenti, poiché è questo un segno della fine: saranno perseguiti sempre più grandi piani e anche eseguiti, i quali tuttavia devieranno anche sempre di più da ciò che Dio richiede dagli uomini, …e da ciò che ha valore per l’eternità!

Dove la materia terrena ha la precedenza, là ne è partecipe anche l’avversario di Dio, poiché già gli appartengono gli uomini che inseguono solo la materia, ed eseguono sempre esclusivamente dei piani per il miglioramento del loro benessere! E questi individui lo serviranno anche volontariamente, s’incateneranno sempre di più con la materia, e così, …determineranno anche la loro stessa futura sorte! Infatti, anche se voi uomini, intorno a voi, … vedete un costante rifiorire e un costante progresso, potrete rallegrarvene solo per poco tempo, poiché presto, tutto cadrà vittima della distruzione, …e voi perderete tutti i beni che vi siete conquistati materialmente, perché Dio stesso vi dimostrerà la caducità di tutto ciò che muove i vostri pensieri, che tuttavia è completamente senza valore!

Pertanto, …non lasciatevi illudere di essere già sulla giusta via! Non lasciatevi irretire nei vostri pensieri, credendo che la Terra possa contare ancora su una lunga esistenza in vista delle molte realizzazioni dei progetti umani, i quali significano un progresso mondano e, …un alto standard di vita; tutto ciò che percorre la via del terrestre, più velocemente di quanto voi pensiate, troverà la sua fine, e gli uomini cadranno in condizioni di vita, …che non potete immaginare! Infatti, un intervento divino mediante le potenze della natura, creerà un totale cambiamento, con il quale gli uomini dovranno rassegnarsi; e solo allora lo potranno, se saranno strettamente uniti con Dio e Gli chiederanno forza, che a loro giungerà poi anche sicuramente, …e saranno certamente aiutati tutti coloro che troveranno e percorreranno la via verso di Lui!

Solo allora voi uomini riconoscerete quanto effimera sia la materia terrena; e ben per colui che da questa conoscenza trarrà le giuste deduzioni, che sarà in grado di staccarsi da sé dal materiale, e ora, …cercherà di conquistarsi solo dei beni spirituali! Egli potrà sempre aspettarsi la benedizione e il sostegno da Dio stesso! Si darà a Lui, …e sarà guidato attraverso ogni miseria!    Amen!

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente