B. D. nr. 8609

(7. 09. 1963)

 

Il perché è necessaria l’opera di trasformazione della Terra

Solo il servire fa sviluppare in alto

 Se non credete, almeno provate!”

 

Vi sarà sempre più comprensibile, che dovrà arrivare un enorme cambiamento, il quale riguarderà sia la vita spirituale, …sia la vita terrena degli uomini, poiché questi hanno raggiunto uno stato, in cui solo ancora un immane intervento può produrre dei successi, e questo potente intervento essi dovranno aspettarselo in modo terreno e, di conseguenza, …ciò attirerà anche un cambiamento spirituale. Infatti: tutto è uscito dall’Ordine! Nello sviluppo spirituale degli uomini è subentrato un arresto, e spesso si osserva anche una retrocessione, di conseguenza, la Terra non adempie quasi più il suo scopo, …e dovrà subire una trasformazione; dovrà di nuovo essere stabilito l’Ordine giuridico per tutto lo spirituale cui sarà assegnata una dimora che corrisponda al suo grado di maturità e sviluppo. In particolare, gli uomini dovranno inserirsi di nuovo nel giusto ordine, per raggiungere questa meta: …diventare perfetti com’è il loro destino!

Se voi poteste abbracciare con lo sguardo il caos che è ora sulla Terra, sia spirituale sia terreno, voi stessi vedreste una via d’uscita solo in un enorme cambiamento, ma siete quasi tutti di spirito oscurato e non sapete proprio nulla sul vostro reale scopo dell’esistenza; voi appartenete già al basso stato spirituale, poiché non fate niente per procurarvi una piccola Luce, per il cui scopo state sulla Terra, e respingete pure il prossimo che vuole accendervi una Luce.

Tutto è uscito dall’Ordine, ed è la stessa libera volontà dell’uomo a rovesciare l’Ordine, e ciò ha anche per conseguenza, che lo spirituale che si trova ancora nello sviluppo non riesce a progredire, perchè da parte degli uomini, esso è ostacolato nel servire, …infatti, solo attraverso il servire può svilupparsi in alto. E perciò, un giorno l’Ordine dovrà essere di nuovo ristabilito, …e tutto dovrà inserirsi in questa Legge. Gli uomini dovranno vivere liberamente nell’Ordine divino, e poi aiutare anche lo spirituale ancora legato nelle opere di creazione ad adempiere il suo compito di servire, e saranno impiegati massicciamente secondo la loro destinazione, e con ciò giungeranno anche lentamente in alto.

Chi è di spirito luminoso, chi attraverso una vita d’amore ha risvegliato lo spirito in sé alla Vita, riconosce lo stato di miseria ed ha anche piena comprensione per l’opera di trasformazione che si svolgerà fra breve tempo sulla Terra, poiché sa che non c’è più nessuna via d’uscita; sa che tutto lo spirituale si trova nel processo di rimpatrio, e che questo stesso si è ora arrestato e quindi è necessario urgentemente un avvenimento1, affinché tale processo possa continuare e prometta successo.

Il tempo che era stato concesso allo spirituale per il suo sviluppo è scaduto, e perciò tutto quello che ha fallito quando ha raggiunto lo stato della libera volontà, deve iniziare nuovamente il percorso di sviluppo secondo il suo grado di maturità, mentre lo spirituale ancora legato otterrà nuove formazioni, legate ancora secondo il loro grado di maturità, e questo richiederà una totale trasformazione della Terra, un cessare d’ogni vita, una dissoluzione d’ogni forma esterna materiale, che tiene ancora legato lo spirituale, e una riprogettazione completa: il sorgere di nuove creazioni!

E questa Creazione lavorata a nuovo sarà poi anche ri-abitata da uomini che sulla vecchia Terra sono arrivati alla maturazione, rimanendo fedeli al loro Dio e Creatore anche nelle tentazioni più forti da parte dell’avversario di Dio, …coloro che hanno perseverato nella loro fede in Lui fino alla fine, finché non sono stati rapiti2 per essere di nuovo guidati alla nuova Terra come stirpe della nuova razza.

Voi state davanti a questa imponente trasformazione, e vi si dirà ripetutamente, …che dovete prepararvi a questa, affinché non facciate parte di quelli che sperimenteranno una nuova relegazione3 nelle creazioni della Terra. E se in voi c’è una sola scintilla di fede in un Dio e Creatore, allora rivolgetevi a Lui nella preghiera: che voglia proteggervi Lui da questa sorte! E Lui, …adempirà davvero alla vostra supplica!

Se non potete crederci, cioè, se non siete convinti di una fine da aspettarsi molto rapidamente, allora, nondimeno, contate sulla possibilità, e conducete un modo di vivere sulla Terra rispetto a questa, poiché molto rapidamente passerà il tempo che ancora vi resta prima della fine, e voi potete e dovete ben sfruttare ancora questo tempo, se solo non vi opponete in voi al pensiero che vi ricorderà continuamente, …ciò che vi sarà annunciato attraverso il prossimo.

Vivete come se il giorno successivo sia il vostro ultimo e, in verità, …non andrete perduti! Badate solo a tutto ciò che succede nel mondo e intorno a voi, e voi stessi riconoscerete una sola soluzione per avere successo: che tutto dovrà essere rinnovato, …che dovrà essere creata una nuova Terra, …affinché lo sviluppo dello spirituale possa di nuovo proseguire col giusto successo!    Amen!

 

____________

1 - un avvenimento’ : trattasi dell’avvenimento catastrofico profetizzato che coinvolgerà tutta la Terra, direttamente o indirettamente [vedi il fascicolo n. 109 – “L’avvenimento”], e avvierà l’ultimo tempo, quello breve della fine, in cui si svolgerà ‘la lotta di fede’.

2 -rapiti’ : è l’atto finale di salvataggio dei fedeli a Dio, prima del giudizio finale, attraverso cui, in modo contrario alle leggi della natura, i credenti saranno sollevati dal suolo terrestre per volontà di Dio. [vedi il fascicolo n. 42 – “La rimozione”]

3 nuova relegazione’ : è il Giudizio finale che si concluderà con la relegazione dei peccatori [vedi il fascicolo n. 44 – “La nuova relegazione”]

 

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente