B. D. nr. 8699

(14. 12. 1963)

 

Per l’ultima lotta di fede, occorre tendere seriamente verso il bene, cioè all’amore

“Siate membri della Mia Chiesa!”

 

[nell’ultimo tempo del tempo della fine]

 

Voi che appartenete alla Mia Chiesa fondata da Me stesso, che state nella fede viva e vi sforzate di condurre una vita nell’amore, sarete in grado di sostenere anche l’ultima lotta di fede1, perseverando fino alla fine, poiché trarrete forza dal vostro modo di vivere, che tuttavia mancherà a coloro che sono cristiani solo nella forma e possono certamente appartenere a una chiesa, ma non dimostrano i simboli della Mia Chiesa: l’agire dello spirito nell’uomo! Infatti, i Miei veri seguaci sono orientati mentalmente in modo del tutto diverso dagli appartenenti a quell’altra chiesa dove hanno certamente accolto anche una conoscenza tramite l’educazione, oppure mediante istruzioni, però hanno ascoltato appena solo con gli orecchi, ma il cuore ne è rimasto intoccato, e perciò non hanno preso nessuna posizione verso il bene spirituale offerto loro.

Invece i seguaci della Mia Chiesa sono certi uomini che vivono nell’amore, e in tal modo giungono a una vivente fede, occupandosi interiormente con del bene mentale spirituale e i cui pensieri sono stati purificati appunto tramite l’amore in loro, così che si muovono nella verità, e perciò anche le loro anime saranno forti e robuste quando sarà condotta l’ultima lotta di fede1. Solamente quest’ultima lotta di fede porterà la separazione; solamente nell’ultima lotta di fede si rivelerà chi è vivente, poiché i cristiani formali rinunceranno senza esitazione alla loro fede, perché in realtà non ne possiedono nessuna, essendo solo esteriormente dei membri di un’organizzazione, la quale, però, …decadrà quando si tratterà dell’ultima decisione.

A voi uomini può sempre essere presentato solo questo: dovete prendere seriamente posizione, …verso quel bene mentale che ricevete in modo tradizionale! Dovete solo riflettere una volta seriamente, se e che cosa potete realmente credere, oppure se siete soltanto gregari, …senza un proprio giudizio. E’ importante che riflettiate su questo, poiché nella futura lotta di fede si dimostrerà se cadrete rapidamente rinunciando a ogni fede in un Dio e Creatore, e questo sarà la vostra rovina! Ma se ancor prima ci riflettete, allora potrete ancora cercare la Verità; potrete comparare del bene spirituale differente e adottare una qualsiasi decisione.

Non passate unicamente del tutto indifferenti attraverso la vostra vita! Cercate di stimolare voi stessi a operare nell’amore, perché, più presto arrivate alla conoscenza del perché camminate sulla Terra, …tanto più accendete in voi l’amore! Avrete sempre l’opportunità di svolgere delle opere d’amore, e dopo seguirete sempre la vostra spinta interiore; se ascoltate la voce della coscienza in voi, allora vi avvicinerete sempre di più anche a quella Chiesa che Io stesso ho fondato sulla Terra, persino quando appartenete a una organizzazione fondata dagli uomini, che per voi sia di valore solo quando seguite quell’insegnamento che ogni chiesa od orientamento spirituale rappresenta: che per primo, sia adempiuto il comandamento dell’amore! Allora potrete sempre sentirvi appartenenti alla Mia Chiesa, perché allora anche la vostra fede diventerà vivente, e il vostro pensiero si chiarirà, perché ora lo spirito in voi sarà risvegliato alla vita mediante l’amore.

Continuamente vi invito a diventare membri della Mia Chiesa, giungendo alla fede vivente attraverso l’amore, …come l’aveva Pietro. Una tale fede è come una roccia, essa non potrà essere scossa, per quanto possa essere veemente l’attacco contro la stessa. E’ la Mia forza che mantiene forti gli uomini, …se in sé lasciano diventare viva la fede, e nella lotta di fede potranno resistere solo questi! Solo costoro sopporteranno le tribolazioni e persevereranno fino alla fine, perché saranno fortificati dalla forza della fede e, …resisteranno a tutti gli attacchi.

E se voi uomini vi domanderete un giorno fin dove resistereste se da voi venisse pretesa sul serio la decisione − per Me, …oppure contro di Me − se doveste rinunciare alla fede in Me, in Gesù, …e veniste minacciati con le punizioni più dure, allora solo una forte, viva fede, vi potrà dare la certezza: che Io sono più forte di ogni potentato terreno, di ognuno che appartiene al Mio avversario! Allora non temerete nessuno in questo mondo e vi darete pieni di fiducia a Me, …e Io vi proteggerò! Io stesso verrò nelle nuvole e vi rimuoverò in su1, quando sarà giunta l’ora e sarete vincitori, …e potrete gustare i frutti della vostra fede sulla nuova Terra3. Infatti, attraverso la vostra vivente fede, sarete così intimamente uniti a Me, che Io potrò davvero anche dimorare fra di voi, …perché lo permetterà il vostro intimo amore per Me e, attraverso la vostra fede, …sarete beati!    Amen!

 

_____________

1l’ultima lotta di fede’ : nell’ultimo periodo del tempo della fine, dopo l’avvenimento della natura, quale penultimo Giudizio, seguirà un ultimo breve tempo, contrassegnato dalla lotta più cruenta dei non credenti contro i fedeli a Dio, denominata ‘la lotta di fede’, in cui i fedeli dovranno testimoniare la loro fede ed esortare gli ultimi salvabili prima del Giudizio finale. [vedi il fascicolo n. 38 – “La lotta di fede”]

2vi rimuoverò in su’ : è il giorno del Giudizio finale, in cui saranno rapiti in cielo i credenti tramite un atto al di fuori delle leggi della natura. [vedi il fascicolo n. 42 -  “La rimozione”]

3sulla nuova Terra’ : la Terra sarà rinnovata completamente, come un nuovo paradiso terrestre, per accogliere una nuova generazione di uomini completamente dediti a Dio. [vedi il fascicolo n. 45 – ‘La nuova Terra’]

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente