B. D. nr. 8748

(9. 02. 1964)

 

Il tempo prestabilito per la salvezza, e così tornare a Me, è terminato!

Solo attraverso delle catastrofi naturali gli uomini possono tornare a Me

 

Per il vostro perfezionamento vi è stato concesso un certo tempo, e ciò significa che i singoli periodi di sviluppo sono stati determinati con ragionevole tempo, nel Mio piano di salvezza dall’eternità!

Ciò significa: che Io stesso termino così, un tale periodo di sviluppo, quando il tempo è scaduto, poiché tutto il disporre e agire da parte Mia, si muove nell’ordine della Legge, come la Mia Sapienza lo ha riconosciuto dall’eternità, per il bene, e coronato di successo. E perciò Io sono anche immutabile nelle Mie decisioni, poiché la più profonda Sapienza e l’infinito Amore ha stabilito ogni avvenimento, e a Mia disposizione sta un illimitato Potere, per potere svolgere anche tutto ciò che Io ho previsto come appropriato.

L’inizio e la fine di un periodo di sviluppo stanno però così lontani l’uno dall’altro, che gli uomini non possono più dimostrarne il principio, e perciò ritengono anche impossibile una fine; – e così, …accettare un tale insegnamento, rimane solo una questione di fede. L’uomo non deve neanche essere costretto a cambiare la sua volontà attraverso qualche prova, e perciò, …deve essere steso un velo sui più profondi misteri della Creazione. Ciononostante giunge il momento in cui un periodo di redenzione volge alla fine, e gli uomini saranno avvertiti continuamente su una tale fine tramite veggenti e profeti, quali Miei messaggeri che Io continuamente risveglierò sulla Terra, per parlare tramite loro agli uomini di cose tali, …che l’intelletto umano da solo non può sondare.

Fin dall’inizio di un tale periodo è stato indicato che un giorno esso finirà, ma tali indicazioni non hanno trovato credibilità, e in tal modo gli uomini non si sono lasciati smuovere per cambiare il loro modo di vivere, …quando questo non corrispondeva alla Mia Volontà. Tali profezie, per loro, non erano degne di fede, ed essi, …non potevano essere costretti ad accettare tali insegnamenti. – Tuttavia, per quanto siano passati così lunghi tempi, una volta si adempiranno lo stesso tutte queste indicazioni sulla fine di quest’epoca di sviluppo, e poi gli uomini faranno i conti col fatto che inizierà nuovamente una nuova era, che il vecchio passa, …e sorge qualcosa di nuovo, anche se non sono in grado di rappresentare un tale rinnovo.

Nondimeno, la minor parte degli uomini, su ciò, dopo, ci riflettono, e questi pochi penetreranno anche più in profondità nel Mio piano di salvezza e riceveranno da parte Mia, chiarimenti, e perciò saranno anche convinti del finire di un periodo terreno, perché tramite la loro volontà rivolta a Me, …penetreranno anche in tutte le connessioni.

Vi è stato concesso un determinato tempo per la vostra conversione, per il vostro ritorno a Me, e questa via del ritorno è stata infinitamente lunga, e voi avete vissuto sulla Terra già prima della vostra esistenza come uomo, come altre opere di creazione, tuttavia, solo nell’ultimo stadio di essere umano siete diventati consapevoli della vostra vita. Solo come ‘essere umani’ ne siete consapevoli, mentre in precedenza vi mancava l’autocoscienza dell’io, e perciò non sapete nulla sul periodo precedente del vostro essere umano.

Il tempo a voi ri-approvato, però, sarebbe bastato del tutto per farvi diventare di nuovo quegli esseri, come ciò che eravate un tempo, …quando vi siete allontanati da Me; ma se non avete raggiunto la vostra meta; allora il fallimento è proprio vostro, e voi stessi ne dovete subire le conseguenze, poiché con infaticabile Pazienza e stragrande Amore, Io vi ho aiutato a giungere, passo dopo passo, in alto.  E solo per un brevissimo tempo vi ho lasciato nel libero corso, affinché in questa completa libertà, dirigeste – da voi stessi – i vostri passi verso di Me; affinché da voi stessi – per amore – Mi veniste incontro come Miei figli, per poter rimanere poi, per sempre e in eterno, …con Me. Ma questa libertà ve la dovevo lasciare, perché era condizione basilare del divenire da ‘creature’ a ‘figli’, ed avreste potuto superare facilmente quest’ultima prova di volontà, perché riceveste Grazia su Grazia, perché vi ho inseguito con il Mio Amore ed ho impiegato tutto per indurvi ad un definitivo ritorno da Me.

Ora però, questo tempo a voi ri-approvato è scaduto, …e la Legge deve compiersi, e anche se voi uomini non volete crederlo, la fine di questo periodo di sviluppo verrà con ogni certezza. Tuttavia, comprenderlo nel suo pieno significato lo potranno solo coloro, i pochi, che Io l’ultimo giorno rapirò1. Quindi, quelli che, come risvegliati spirituali, afferrano le relazioni, e dunque, sulla Terra, …sono diventati Miei.

 Gli altri però, si vedranno all’improvviso di fronte alla morte, e non potranno assolutamente valutare che cosa stia succedendo intorno a loro, cosa accade allo spirituale, poiché nella loro cecità spirituale non hanno riconosciuto né la loro vita sbagliata, né Me come Dio e Creatore, essendo loro già delle creature ‘senza vita’, …ancor prima di cadere nella morte corporea.

Eppure, il tempo che ho prestabilito per la Terra e per i suoi abitanti è ora terminato, e rimarranno solo quelli che sempre più sono diventati Miei, e abiteranno sulla nuova Terra, affinché possa essere continuato, …solo il Mio Piano di salvezza dall’eternità: il rimpatrio di tutto lo spirituale una volta caduto, attraverso la Mia grande Creazione; e finalmente, …una parte dei caduti ritornino di nuovo definitivamente a Me!

Però, sempre, la fine di un periodo di sviluppo sarà preceduto da incommensurabile miseria e stragrande tristezza, e proprio l’indicazione di questo, …dovrebbe far riflettere quegli uomini che osserveranno l’avvenimento mondiale2. Tuttavia gli uomini che Mi oppongono ancora resistenza non vedono la miseria, ma solo i piaceri terreni, il benessere, l’edificazione, …e inseguono solamente i beni terreni. E perciò questi possono essere resi ragionevoli e portati ancora al ripensamento solo con catastrofi naturali che causeranno grandi sciagure e toglieranno agli uomini, beni e possessi terreni.

Perciò non stupitevi se verranno su di voi ancora molte calamità, poiché sono gli ultimi mezzi per scuotere ancora quelli che nella loro sicurezza mondana e nel loro benessere, si trascinano pigri. Essi andranno incontro ad una fine orribile, se non sono ancora cambiati, cosa che può essere causato solo tramite una tale catastrofe naturale2, la quale non sarà causata da volontà umana, bensì lo dimostrerà chiaramente un Potere che ad essi, per essere salvi in eterno, …basterà solo riconoscere.    Amen!

 

_______________

1l’ultimo giorno rapirò’ : è l’atto finale di salvataggio dei fedeli a Dio, prima del giudizio finale, attraverso cui, in modo contrario alle leggi della natura, i credenti saranno sollevati dal suolo terrestre per volontà di Dio. [vedi il fascicolo n. 42 – “La rimozione”]

2l’avvenimento mondiale’ – ‘catastrofe naturale’ : trattasi dell’avvenimento catastrofico profetizzato che concluderà gli ultimi tempi, e dopo del quale inizierà il breve tempo della fine in cui si svolgerà ‘la lotta di fede’. [vedi il fascicolo n. 109 – “L’avvenimento”]

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente