B. D. nr. 9025

(1. 08. 1965)

 

Una successiva catastrofe della natura per fermare la deflagrazione mondiale

Un ulteriore minaccia dal Cosmo verso la Terra

L’ultima decisione: affidarsi a Dio per essere salvati!

 

[nel tempo della fine …]

 

Non resterà nulla di nascosto, a voi che vi siete offerti di servire Me, poiché gli ultimi avvenimenti saranno così potenti, tali da non poter mantenere la calma, nell’ignoranza, e specialmente allora, …quando Io vorrò parlare a tutti gli uomini mediante voi! E voi, pertanto, dovete anche apprendere che ci vorrà solo un minimo impulso, per far scaturire una catastrofe che dapprima potrà considerarsi puramente secolare, essendo ben il segnale per la successiva catastrofe della natura1 che certamente nessuna volontà umana provocherà, ma sarà tuttavia la conseguenza della volontà degli esseri umani, nella misura in cui questi causeranno una deflagrazione mondiale2, che non potrà essere fermata se non tramite la Mia Volontà! E siccome l’umanità baderà esclusivamente all’avvenimento mondiale, …deve accadere qualcosa che per loro è inspiegabile!

Lo sguardo degli uomini del mondo dovrà essere rivolto visibilmente al Mio intervento, e tutti i propositi umani dovranno retrocedere in vista della scoperta che nel Cosmo si sta preparando qualcosa, da cui ogni uomo, infine, ...può essere colpito!

Quindi, gli uomini devono imparare a temere Dio, …e non i loro avversari umani! E anche se è faccenda di ogni individuo, di credere in un Dio oppure no, così, ancora, tale avvenimento cosmico sarà talmente più grande e d’importanza vitale, quanto la deflagrazione mondiale che ora passerà in secondo piano. Infatti, ora deciderà l’atteggiamento spirituale verso il Creatore e Conservatore di tutte le cose, se e quanto, …inciderà la catastrofe della natura su di sé!

Che voi ci crediate oppure no, quest’avvenimento viene verso di voi a passi da gigante, e solo un altro breve periodo di tempo vi separa da ciò, e voi che lo sapete, ciò che è imminente dovrete farlo notare a ciascuno del vostro prossimo, anche se non troverete nessuna fede; …ma gli eventi lo testimonieranno! Infatti, …anche la fine si avvicinerà sempre di più, e questa catastrofe della natura sarà solo un ultimo segno a riguardo. Tuttavia, chi se ne lascerà ancora influenzare? Gli uomini, in questo, vorranno vedere sempre, solo una catastrofe della natura, …e non saranno in grado di riconoscere nessun rapporto con lo stato spirituale dell’umanità, eccetto i pochi il cui spirito è risvegliato, i quali però, non li convinceranno, e parleranno inutilmente con i loro ammonimenti, per avvertire ancora gli uomini dell’ultima fine, cui inevitabilmente essi andranno ora incontro.

*

Non lasciate passare inosservati i segni su di voi, poiché Io ammoniscono tutti voi in questo: che vivete negli ultimi tempi! E ricordatevi che vi rimane solo un breve periodo, affinché vi decidiate di seguire la via verso di Me, e che Io posso, …e voglio salvarvi da ogni miseria; oppure, ri-ambite di nuovo verso l’avversario che vuole rovinarvi di nuovo per tempi infiniti?

Voi non potete, a causa del libero arbitrio, conoscere il giorno e l’ora, ma sempre, solo Io posso dirvelo con certezza: non vi rimane più molto tempo! Tuttavia, l’avvenimento del mondo toccherà tutti voi, …e perciò, se badate poco a ciò che Io vi dico, esso vi colpirà, per cogliervi con tutta la forza, …cosi che non saprete come dovete proteggervi!

Lasciate però, che vi indichi un modo: solo Io posso offrirvi la protezione! Dovete rifugiarvi in Me, per essere guidati attraverso tutti i pericoli del corpo e dell’anima, e affinché, voi uomini vediate in ciò, solo una cosa: che un Potere superiore è all’opera, e che dovete invocare questo Potere superiore, altrimenti sarete irrimediabilmente perduti, poiché il Mio avversario impiegherà ancora una volta tutta la forza per ottenervi nelle sue mani! E chi, in questo breve tempo fino alla fine, non si deciderà più per Me, sarà poi relegato nella materia, e dovrà percorrere la via eternamente lunga ancora una volta, …attraverso le creazioni della nuova Terra.    Amen!

 

___________________________

1 la successiva catastrofe della natura’ : trattasi dello scatenamento delle forze della natura che si scaturiranno per Volontà di Dio per fermare l’innesco della deflagrazione causata dagli uomini, quale penultimo giudizio, tema di questo fascicolo.

2una deflagrazione mondiale’ : è la causa che determinerà quest’ultimo giudizio, tema di questo fascicolo, ovvero una grande esplosione sotterranea causata dagli uomini, probabilmente con l’idea di deviare il percorso della Terra rispetto a quello del grande asteroide/stella che si dirige verso la Terra. Il termine “weltenbrand” utilizzato molto raramente negli oltre settemila dettati pervenutoci, non è di facile interpretazione, poiché letteralmente significherebbe “incendio del mondo”, ma anche ‘scoppio’, e quindi pure ‘deflagrazione’, termine non espressamente significativo in italiano, dovendolo accreditare a un evento mondiale causato dagli uomini in cui avverrebbe una catastrofe di immane violenza. Un idea sull’evento può essere desunta nei dettati n. 1017, 1084, 1103, 2246, 2803, 9025 in cui è citato.

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente