Commento all'Opera comunicata

a

Bertha Dudde

(guida per il lettore)

Cari lettori

un colossale numero di Comunicazioni è l'elemento che predomina nel primo impatto che si ha nell'affrontare la scoperta di questa mistica dell'ultimo secolo appena concluso. Oltre 9000 dettati ricevuti in quasi 30 anni di cui ne sono andati perduti 1122. Nell'osservare la complessità e le innumerevoli tematiche affrontate dalla ‘voce comunicativa' , non si può non credere che ci sia stato un ‘progetto' superiore per lasciare all'umanità degli ultimi tempi delle basi su cui poggiare la verità necessaria ai servitori che lavoreranno nell' ultima ora , a cui verrà demandato il compito della lotta contro tutte le falsità.

A differenza degli altri mistici, Bertha Dudde ha delle particolarità uniche che ne contraddistinguono il contenuto dei concetti presenti nelle comunicazioni ricevute. Innanzitutto la forma particolare del linguaggio adoperato, il quale – così come ne veniamo a conoscenza attraverso la stessa Parola – dipende dalla personalità del ricevente. Esso è diretto all'interlocutore come se ci si trovasse davanti l'Enunciatore, e quindi si viene interpellati direttamente come se ci si trovasse in una lezione scolastica o in un seminario dove vengono insegnate delle conoscenze. Inoltre, anche l'uso di verbi al tempo presente nel testo originale tedesco, anche quando le indicazioni sono riferite ad eventi profetizzati non ancora accaduti, evidenziano una espressività dovuta forse allo stesso linguaggio della Dudde legato alla sua espressività linguistica o dialettale. Oppure, ciò denota che le enunciazioni temporali sono valide in ogni tempo, come se al lettore di qaulunque epoca in questi passati 50 anni, si ritrovi a leggere come se lo ricevesse direttamente in un discorso ascoltato.

La traduzione italiana attualmente presente nel sito internazionale www.bertha-dudde.org non ha ancora subito una necessaria revisione, e il lettore a volte avrà una certa difficoltà a comprenderne il significato; tuttavia la grande traduzione dell'intera rivelazione comunicata è stata completata e lì presentata, mentre la traduzione in altre lingue è ancora in buona parte nella fase iniziale.

L'impegno in questo nostro sito www.berthadudde.it è quello di inserire i dettati già revisionati, al fine di presentare al lettore/ricercatore un contenuto chiaro per una vera analisi della Parola comunicata, e stimolare una ricerca approfondita del Progetto divino di una Verità calata dall'Alto, la quale dovrà rappresentare a breve il vero Vangelo per essere diffuso in tutti gli angoli della Terra. Vorremmo però evidenziare che le comunicazioni a Bertha Dudde, sono state presentate in modo molto diverso rispetto alle comunicazioni ad altri mistici, poiché il contenuto dei temi trattati non è cronologico, ma quasi ogni giorno esso veniva cambiato, per cui quelli conteneti una stessa tematica, risultano distribuiti nella globalità degli oltre 9000 ricevuti.

Gli amici tedeschi che si sono occupati di raccogliere – conservare e diffondere il messaggio di Bertha Dudde, hanno fatto un grande lavoro di analisi, riuscendo a mettere insieme tutte quelle Comunicazioni che trattano dello stesso argomento, e se consideriamo che tale lavoro fu fatto inizialmente senza l'ausilio del PC, il quale solo in tempi recenti può donarci la semplificazione di accelerare enormemente i tempi per una catalogazione mirata per voci correlate rapidissima, allora non possiamo che ringraziarli per l'enorme lavoro fatto. In effetti il consiglio più ragguardevole nell'accingersi a leggere l'Opera di Bertha Dudde è quello di cercare tra i libretti tematici o fascicoli, gli argomenti che trattano lo stesso tema.

Nella preparazione delle pagine sul nostro sito abbiamo cercato di seguire la stessa metodologia usata nel sito tedesco internazionale, al fine di rendere quanto più possibile agevole la ricerca dei vari dettati tra i numerosissimi, cosicché vengono presentati due INDICI essenziali, così come risultano negli originali stampati nella lingua originale tedesca:

- [indice cronologico dettati]

- [indice fascicoli]

Ci auguriamo che il lettore possa trovare nell'opera di Bertha Dudde, validi elementi per confermare le verità più profonde che ciascuno ha il diritto di conoscere, e affrontare in questa – diciamo così: Enciclopedia della conoscenza spirituale – i temi che più gli stanno a cuore, per realizzare il futuro regno della verità e della pace nella Volontà di Dio.

Amici della nuova Rivelazione