B. D. nr. 3630

(19. 12. 1945)

 

Il Cosmo è legato alla Terra

Cambiamenti della natura all’interno della Terra

Spiriti della materia liberati dall’avvenimento

 

 

[nel tempo della fine …]

 

Ciò che si svolge nel Cosmo, vi è sconosciuto, e non sonderete mai le Leggi della natura così profondamente,  da essere in grado di determinare quando e come si svolgeranno i cambiamenti che dovranno avvenire secondo l’eterno Piano di salvezza di Dio, per preparare l’Opera della ristrutturazione della Terra; voi sarete sempre sorpresi dagli eventi che si svolgeranno nella natura.

E pertanto, anche ora starete di fronte, inaspettatamente, a un enorme fenomeno della natura, il quale, a chi lo contemplerà con occhi spirituali, sarà comprensibile, ma resterà inafferrabile alla maggioranza degli uomini, perché essi non riconosceranno le interrelazioni di tutti gli avvenimenti, nemmeno quelli provocati al Cosmo con lo sviluppo spirituale degli uomini e di tutte le entità, e perché non sanno nulla della fine imminente né di una trasformazione delle opere di creazione, la quale deve servire solo allo sviluppo dello spirituale, che al momento è diventato inutile a causa della volontà degli uomini allontanatisi da Dio.

Ciò che si sta preparando nella natura, si svolge impercettibilmente, e quindi gli uomini gli danno poca attenzione. E tuttavia essi potrebbero costatare molti cambiamenti, tali da restare sorpresi, se facessero attenzione e lasciassero parlare di più, a sé, la Creazione. All’interno della Terra si stanno svolgendo dei cambiamenti che giungeranno a eruttare, ma solo parzialmente esploderanno, per poi, in un tempo stabilito, arrivare a una totale distruzione della superficie della Terra, affinché l’eterno Piano di salvezza di Dio prenda il corso stabilito dalla Sua Volontà! Dall’interno della Terra si libereranno innumerevoli entità spirituali, e Dio darà la Sua approvazione; Egli le lascerà diventare attive al tempo stabilito, …perché la loro attività non è contro la Sua Legge dall’eternità, e la Terra tremerà, …se queste entità si attiveranno!

In certi punti si aprirà, e quindi, …renderà libera la via ad entità per una formazione diversa da com’erano esse finora, e si svolgeranno grandi cambiamenti sulla superficie della Terra, dove quest’attività avrà luogo, …per il terrore degli abitanti che saranno esposti a una terribile catastrofe della natura. Questo, però, sarà solo un avvenimento precursore per la successiva distruzione totale della Terra, un’ultima Chiamata d’ammonimento per tutti quelli che sopravvivranno, e un’indicazione della vicina fine, alla quale gli uomini dapprima non avran creduto. Eppure, il linguaggio di Dio sarà comprensibile per chiunque voglia comprenderlo.

Tutto ciò che si svolge nell’Universo, anche ogni cambiamento cosmico, è condizionato dallo sviluppo dello spirituale, e sebbene gli uomini – secondo la loro ignoranza – non lo capiscano, saranno tuttavia turbati dall’agire degli esseri ancora legati all’interno della Terra, e che aspirano alla libertà per lo scopo del loro sviluppo verso l’alto. Innumerevoli vite umane cadranno vittime di quest’eruzione dello spirituale, e giungeranno nel regno spirituale più o meno mature, ma anche innumerevoli entità diventeranno libere e potranno tendere verso l’alto in un’altra formazione.

E così, l’enorme avvenimento della natura sarà un processo per la redenzione dello spirituale legato da un tempo infinitamente lungo nella materia più solida, e contemporaneamente una transizione dello spirituale che vi si cela, in una riformazione meno straziante, ma così terminerà anche il cammino di sviluppo dello spirituale sulla Terra che sta nell’ultimo stadio, e che potrebbe usare la libera volontà per la propria redenzione.

Nessuno può predeterminare quest’evento cosmico se non ne è messo al corrente tramite la profonda fede dallo Spirito di Dio, poiché gli uomini non possono esaminare ragionevolmente le Leggi divine della natura, così il giorno e l’ora rimarranno sempre segreti, finché non si annunceranno le prime manifestazioni sensibili, cui però, dapprima non sarà prestata nessuna attenzione. Nondimeno, come il Giorno sarà completato, una grande inquietudine s’impadronirà di tutto il vivente: uomini e animali lo sentiranno interiormente, e solo i risvegliati saranno capaci di dare chiarimento su ciò! E tuttavia, non saranno ascoltati da coloro che sono di mentalità mondana, i quali non vorranno mai dar valore a una distruzione della Terra, e quindi, …saranno completamente sorpresi dall’irruzione degli elementi della natura.

E Dio annuncerà continuamente quest’avvenimento. Egli non lascerà gli uomini nell’ignoranza di ciò che li attende nel tempo a venire, e incaricherà continuamente i Suoi messaggeri di menzionare ciò che arriverà. Infatti, …il giorno non si farà più attendere molto, e chi sarà attento, riconoscerà anche i cambiamenti, e il suo sguardo sarà orientato spiritualmente, poiché tutto ciò che giungerà secondo l’eterno Piano di salvezza di Dio, ha per meta lo sviluppo dello spirituale che è in pericolo, …e l’Amore di Dio vuole aiutarlo.    Amen!

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente