Bertha Dudde

 

INDICE dei fascicoli tematici

1 - 20

(attenzione): La numerazione dei fascicoli segue quella presentata nel sito internazionale Berthadudde.org. Tuttavia, poiché nella preparazione di questi fascicoli tematici da parte del responsabile tedesco si è fatta molta confusione perché la maggior parte dei dettati si trovano ripetuti in tutti i fascicoli, e anche moltissimi dettati aventi la stessa tematica di un singolo fascicolo sono stati tralasciati, perciò abbiamo ritenuto ri-assemblare ogni fascicolo tematico importante, tralasciando i fascicoli nei quali i dettati sono tutti ripetuti in altri fascicoli. I dettati cui manca il collegamento, sono in preparazione.

 

n.1

Alla ricevente Bertha Dudde

(pronto)

n.2

Dio parla ancora oggi

(per memoria)

n.3

La Questione su Dio

(per memoria)

n.4

Il Problema Cristo

(per memoria)

n.5

Il Segreto Uomo

(per memoria)

n.6

Il Piano di Salvezza di Dio

 

n.7

Amore – il Comandamento più alto

 

n.8

L’uomo tra due mondi

 

n.9

Tu tra due mondi – (II)

(per memoria)

n.10

sullo spazio siderale e sui fenomeni UFO

(pronto)

n.11

Il destino dell’Anima qui e nell’aldilà

 

n.12

Il destino dell’Anima qui e nell’aldilà  - (II)

(per memoria)

n.13

Il destino dell’Anima qui e nell’aldilà  - (III)

(per memoria)

N.14

Il senso e lo scopo della sofferenza

(pronto)

n.15

Perché La malattia? Come posso guarire?

(pronto)

n.16

Falsi Profeti

(pronto)

n.17

Dio e le Chiese 

(pronto)

n.18

Dio e le Chiese  - (II)  

(per memoria)

n.19

La Chiesa di Cristo

(pronto)

n.20

Incarnazione – Reincarnazione

(pronto)

 

 

 

 

Fascicolo n. 1

Alla ricevente Bertha Dudde

 

Autobiografia  (Bertha Dudde)

Premessa all’opera (Wolfang Küner)

Commento all’opera  (Amici della nuova Luce)

Fascicolo in pdf

 

0182

Esortazione alla perseveranza per tendere alla conoscenza spirituale

16.11.1937

0184

La necessità delle prove terrene per la crescita spirituale

17.11.1937

0186

“Accogli la pura verità e preparati sempre più per la tua missione” – Benedetto è colui che serve il Signore

18.11.1937

0187

“Opera per lo spirituale, affinché quante più anime siano accolte nelle sante dimore”

18.11.1937

0188

“Rifugiatevi sempre nella preghiera dal cuore, e sarete ascoltati”

19.11.1937

0189

“Tu sei protetta dagli errori, ma t’invitiamo alla continua preghiera”

19.11.1937

0190

L’impegno di BD e il suo effetto sulle povere anime ancora terrene

20.11.1937

0191

Le diversità della sofferenza tra poveri e ricchi

20.11.1937

0192

Sforzarsi sempre di stimolare il senso dello spirituale nel prossimo, specie nei benestanti

21.11.1937

0195

“Ti sarà concesso di contemplare con gli occhi spirituali, quando ascolterai la Parola del Salvatore”

22.11.1937

0197

Una profezia per il globo terrestre (2° guerra mondiale?) con la voce di tuono di Dio

23.11.1937

0205

Uno sguardo al firmamento solo per riconoscere l’immensa grandezza del Creatore

28.11.1937

0208

Esortazione a risvegliarsi dalla notte spirituale, a dare l’esempio, a rendersi attivi

29.11.1937

0209

Il Signore ti esclama: “Ho bisogno di te!” – “Ti saranno dati insegnamenti d’inestimabile valore”

30.11.1937

0210

“Seguici da vicino, bada alle nostre parole, prega e lotta per l’amore e la Grazia di Dio”

1.12.1937

0211

Esortazione a BD di prepararsi pura per ricevere la Parola del Signore

2.12.1937

0212

Esortazione a perseverare fedele, a causa delle potenze maligne

2.12.1937

0213

Nuova esortazione ad andare avanti verso l’alto per mantenere la protezione spirituale

3.12.1937

0219

“Rimani attiva nell’amore!”

9.12.1937

0221

La Parola del Salvatore come la stella che guida nella notte buia

10.12.1937

0222

“Rafforzate la volontà, tendete allo spirituale, e noi potremo proteggervi”

11.12.1937

0224

Esortazioni a porsi la vita eterna quale meta terrena

12.12.1937

0226

Sottomettersi sempre alla Volontà di Dio – Mistificazioni dell’avversario

14.12.1937

0227

Interiorizzare l’ora della nascita di Gesù per ottenere la propria rinascita spirituale

15.12.1937

0228

“Persevera nell’amore, e ti sarà sempre più facile la nostra accoglienza” – Le benedizioni della fede a chi confessa Dio

16.12.1937

0233

Fede, speranza e amore, riuniti per la fede – Dio si preoccupa sempre per i deboli e gli erranti

21.12.1937

0234

“Finché permangono queste comunicazioni, siete ben custoditi nell’amore del Padre”

22.12.1937

0237

Desiderare l’aiuto del Signore per avere luce e forza contro le tenebre

25.12.1937

0238

Rapporti con gli esseri dell’aldilà da aiutare, e per ricevere

26.12.1937

0239

Il possibile mutuo rapporto tra l’aldiquà e l’aldilà, specie alle anime erranti

27.12.1937

0244

“Accogli la Mia Parola con la tua stessa forza, senza influenze estranee”

2.01.1938

0245

Invito a immergersi nella lettura del libro ‘L’infanzia di Gesù’

2.01.1938

0246

Tendere alla figliolanza di Dio per servire il Padre nel proprio compito

3.01.1938

0247

L’annuncio di un saggio discepolo: “Il Signore cammina tra di voi!”

4.01.1938

0251

Quando le avversità della Terra sono tali, l’aiuto del Padre diventa evidente

8.01.1938

0252

Il Signore ha bisogno di anime disposte a servire, per poterle ricompensare

8.01.1938

0259

Un’amorevole parola del Padre a BD esortativa sulle comunicazioni

15.01.1938

0323

“Se non ascoltate i Miei avvertimenti, non sarete degni di alcuna ricompensa!”

6.03.1938

0325

Chi ha percepito la Grazia divina non torna più indietro

8.03.1938

0329

Parole di consolazione del Padre

12.03.1938

0333

Ammonimento a seguire la voce interiore per ottenere nuova forza

15.03.1938

0348

Ammonimento a BD di calmarsi, lottare e pregare, per ristabilire il collegamento

27.03.1938

0351

Chiarimenti su un obbligo imposto dal governo per la procreazione senza amore

28.03.1938

0355

Amorevoli comunicazioni da Ugo e dalla nonna

30.03.1938

0357

Ancora un’esortazione all’aiuto ai poveri, alla fede e al servizio

1.04.1938

0361

Amorevoli promesse del Padre

3.04.1938

0362

Riconquistare un cuore per Me è la più bella ricompensa

3.04.1938

0365

Altre parole sull’istruzione, lo spirito, la sofferenza, l’amore, la forza

5.04.1938

0368

“Donatemi il vostro cuore ardente, affinché vi plasmi l’anima con la forza del vostro amore”

6.04.1938

0376

Esortazioni e avvertimenti nel difficile tempo e indicazioni per la stampa dei dettati

13.04.1938

0385

Promessa della visione spirituale e della diffusione della Parola di Dio nella forma più pura

22.04.1938

0389

Notizie sulla guida e protettore a BD: Giovanni – L’allievo deve diventare come il maestro

26.04.1938

0390

Indicazioni per aumentare il grado di maturità – Un compito nel sogno

27.04.1938

0392

Sarebbe facile confutare dei dubbi sullo scrivere – La fede è il prerequisito per capire i dettati

1.05.1938

0393

Indagare con l’intelletto è un errore – Lavorare per l’eternità è di valore

2.05.1938

0397

Annullare i cattivi pensieri, riconoscere Dio coscientemente, chiedere la Grazia

4.05.1938

0398

Una fede salda come la roccia è necessaria per la vicinanza del Salvatore

4.05.1938

0401

L’importante autonoma decisione sulla Terra di servire nell’amore oppure sacrificarsi

6.05.1938

0408

L’effetto delle rivelazioni sulle anime nell’aldilà, come a un amica e a un fervente ascoltatore

9.05.1938

0413

Esortazioni all’intima preghiera e ad una ferma fede

12.05.1938

0416

Invito a disporsi ad accogliere la Parola e a subordinare la volontà

14.05.1938

0417

Come il grano si raccoglie quando è maturo, lo spirito si prepari a ricevere il Signore

14.05.1938

0419

Indicazioni all’attività dell’insegnamento, tra i saggi e gli ignoranti

15.05.1938

0421

Esortazioni all’amore, all’attività spirituale, alla ricerca della verità e alla voce interiore – L’uomo, anello di congiunzione tra Cielo e Terra

16.05.1938

0423

Esortazioni alla fede, alla fiducia e alla lotta dell’anima, per rafforzarsi sempre più

18.05.1938

0424

Promessa di un dono: possedere il cuore del Salvatore, cioè il Suo Amore!

18.05.1938

0429

L’amore e il desiderio per il Salvatore devono procurare la ricompensa della figliolanza

23.05.1938

0431

La promessa del Signore della Sua visibilità e il rafforzamento della sofferenza, per una vita coma la funivia

24.05.1938

0437

Per entrare nel Regno occorrono sacrifici e opere d’amore

27.05.1938

0446

La piena fede non ha dubbi, se prende forza dalla Parola

1.06.1938

0449

Insistenti esortazioni a diventare degni della Grazia, per essere registrati nel Libro della vita

3.06.1938

0463

Avvertimento a non tendere alla superbia e alla presunzione

13.06.1938

0464

Penetrare nel grande mistero dell’amore, se i figli stessi sono amore

13.06.1938

0465

Affidati a noi, Suoi servitori, affinché ti aiutiamo in ogni difficoltà della vita

13.06.1938

0467

“Io sono in mezzo a tutti i figli che Mi portano il loro amore!”

15.06.1938

0472

Esortazioni a servire, ringraziare, amare, per poter riconoscere il grado dell’amore del Salvatore

18.06.1938

0475

Insegnamenti su natura, animali e uomini per l’attività terrena e spirituale

20.06.1938

0477

“Adorate il Figlioletto come i saggi d’oriente, per avere il Suo Amore”

21.06.1938

0480

Disporsi ad essere aiutati dai messaggeri di Dio e qual è il loro lavoro

23.06.1938

0483

Il servitore deve essere messo alla prova per testare la sua resistenza – La vera fede è: vivere o morire per il Signore!

25.06.1938

0484

Fiducia, fede e amore nel Salvatore sono indispensabili per ottenere i doni per operare in modo soprannaturale

26.06.1938

0491

“Affronta qualunque dubbio, che è un ostacolo per giungere a Me!”

30.06.1938

0547

È necessaria la forza di volontà per attivare il Ponte verso il mondo spirituale

15.08.1938

0551

Invito a comandare alla natura dopo essersi appropriati della forza di Dio

21.08.1938

0558

L’importanza delle rivelazioni ricevute anche per il mondo dell’aldilà

27.08.1938

0560

Esortazione ad allontanarsi dai piaceri del mondo

28.08.1938

0561

“I tentativi del mondo sono contro la fede, ma a te dono la contemplazione spirituale

29.08.1938

0562

Il dono del parlare per la verità, vince le contraddizioni con la forza di volontà

30.08.1938

0571

La forza dello spirito è racchiusa nel cuore dell’uomo e si attiva in chi fa la Volontà di Dio

5.09.1938

0600

La fede e la fiducia in Dio sono l’essenza di ogni conoscenza spirituale

1.10.1938

0613

Si apriranno le cateratte del cielo, per provare gli uomini e spingerli alla fede

11.10.1938

0614

La Parola, il ponte spirituale che conduce alla conoscenza e alla vista interiore – “Amami, e potrai contemplarMi nel cuore!”

11.10.1938

0623

La preghiera nel nome di Gesù sarà esaudita – La promessa di una contemplazione nel sogno

16.10.1938

0628

La Parola di Dio come aiuto contro le tentazioni

19.10.1938

0630

A ogni lavoro deve precedere una lotta con la forza di volontà

20.10.1938

0631

È importante l’espressione della libera opinione, per il confronto con gli altri

20.10.1938

0633

La contemplazione interiore

21.10.1938

0642

L’anima sceglie la sua sfera dove operare e maturare, anche velocemente, se le è concesso

27.10.1938

0643

“Cerca di aumentare la forza di volontà, subordinandoti alla Mia Volontà!”

28.10.1938

0657

Nota per la pubblicazione degli üi già ricevuti

8.11.1938

0675

Il divin Maestro insegna nella Pazienza, e dona conoscenza ai Suoi servitori

20.11.1938

0682

Protezione degli scritti ricevuti – Il costante Sole spirituale della Grazia di Dio

24.11.1938

0693

I dettati sempre secondo la capacità di comprensione del ricevente – L’aiuto dei curatori di anime nel tempo futuro

30.11.1938

0711

Promessa della voce interiore alla ricevente, e di una profezia per l’umanità

14.12.1938

0720

Severo ammonimento alla ricevente e a tutti a mantenersi nell’amore

24.10.11938

0743

Esortazione all’amore per desiderare l’unione col Signore e ottenere il dono della chiaroveggenza

12.01.1939

0749

Ai vincitori della materia sarà dischiuso l’occhio interiore – La crescita spirituale è a tappe

21.01.1939

0751

La protezione della verità ai riceventi tramite le forze degli spiriti buoni

22.01.1939

0763     

“Il tuo nome sarà conosciuto” – I figli devono amare, riconoscere, lavorare, rinunciare, pentirsi, attivarsi, ascoltare, sottomettersi, onorare e servire

28.01.1939

0772

Il giusto pensare porta al collegamento con Dio ed ottiene la Sua guida

10.02.1939

0776

L’opera di grazia del Signore s’imporrà per la diffusione, così com’è la Sua volontà

14.02.1939

0798

Le forze dal basso sono insistenti, per mettere alla prova la fede

6.03.1939

0802

L’alimento spirituale: la Sua Parola! – Promessa di far conoscere una rivelazione già data

9.03.1939

0837

Esortazione a proseguire in quest’opera, tramite l’accenno alla dimora nell’aldilà

30.03.1939

0838

Esortazione all’auto disciplina spirituale anche per svolgere qualunque lavoro terreno

31.03.1939

0840

“Non tendete alla vita terrena che è limitata, ma a quella spirituale che sarà eterna

1.04.1939

0855

Ancora una promessa del Padre per l’unione con Lui

8.04.1939

0856

“Figlia Mia, tendi all’unione col Padre per ottenere la costante Voce nel cuore”

9.04.1939

0858

Quando la voce interiore diventa percettibile, l’anima matura velocemente

12.04.1939

0871

Ammonimento a lavorare per quest’opera e per la maturità spirituale dell’anima

18.04.1939

0896a

Esortazione a diffondere la Parola di Dio

2.05.1939

0896b

Esortazione ad aiutare l’anima del prossimo, oltre alle necessità terrene

3.05.1939

0901

Non accettare incondizionatamente la Parola, ma esaminare l’Opera se viene dall’alto

7.05.1939

0904

Esortazione alla scrivente e a tutti i servitori di desiderare Dio e la Sua Parola

8.05.1939

0905

“Solo una volontà completamente libera può svolgere il compito di servire Me”

10.05.1939

0913

Il ricevente non deve esaminare le rivelazioni ricevute dall’alto, ma abbandonarsi con tanta più fede e dedizione alla Sua guida

14.05.1939

0916

Un amico dall’aldilà ricordato in una preghiera, conferma di essere stato aiutato

15.05.1939

0917

Mantenere la fiducia col mondo spirituale e affidarsi sempre alla guida del Salvatore

16.05.1939

0918

La conoscenza da sola non basta, è necessario adempiere i Comandamenti

16.05.193

0925

Vincere lo stato di debolezza dello spirito per non diminuire la capacità di ricevere

21.05.1939

0934

“Desiderate essere sempre più vicini a Me, per ricevere la Mia Parola”

28.05.1939

0938

L’ozio rende l’anima pigra e incapace di capire e ricevere dal mondo spirituale

30.05.1939

0942

Spiegazioni sul patrimonio lessicale, sull’autosuggestione e sui riceventi le eterne verità

2.06.1939

0951

La vita è una lotta, ma solo con l’aiuto del Padre si risulterà vincitori

6/7.06.1939

0967

Esortazione a staccarsi dai pensieri terreni, per vincere gli sforzi del potere oscuro

17.06.1939

0972

Sui dominatori terreni il cui potere dura poco, poi il loro giudizio

20.06.1939

0982

Avvertimento a resistere alle attrattive mondane per proseguire in quest’opera

26.06.1939

0996

Il senso di alcune parole latine che saranno ritrovate

6.07.1939

1020

Parole confortanti del Padre  sull’amore, la grazia e la Parola

23.07.1939

1031

“Aumenta la tua fede, affinché tu possa servire il Signore quando sei chiamata”

30.10.1939

1038

“Voglio proteggerti, voglio salvarvi, voglio parlare agli uomini, voglio ricompensare i fedeli”

5.08.1939

1039

“Mantieni la tua missione, trasmetti la Parola divina e la sua forza!”

6.08.1939

1047     

Le comunicazioni dall’alto sono date in un determinato ordine

10.08.1939

1052

“Attendi tranquilla nella piena devozione la Mia Parola in te”

12.08.1939

1086

Lo sviluppo di quest’Opera, e una nuova profezia su di una rivelazione futura, prima della lotta di fede

8.09.1939

1111

Il ricevente deve desiderare e accogliere con gioia la Parola comunicata dall’alto

24.09.1939

1117

Abbandonarsi alle forze dell’aldilà per una facile ricezione della voce interiore

26.09.1939

1378

Rassicurazioni alla protezione dell’opera divina

9.04.1940

1457

“Fuggi dal mondo, altrimenti lo si indebolisce

6.0.1940

1599

Il timore degli esseri nell’aldilà sulla perdita della perseveranza verso quest’opera

5.09.1940

1606

Ai riceventi la Parola, quali mediatori tra gli uomini

11.09.1940

1742     

Il compito assegnato a B.D.: refrigerio dei bisognosi

17.12.1940

1770

Motivi della partecipazione di diversi esseri dell’aldilà agli insegnamenti

8.01.1941

2024

Consolanti esortazioni a perseverare nella preghiera e nell’unione con Dio

11.08.1941

2290

La protezione di Dio è sempre attiva verso un ricevente delle rivelazioni

6.04.1942

4140

Superare ogni dubbio, per il grande dono di grazia della Parola interiore

12.10.1947

4141

Il compito dei servitori di Dio, mediatori tra Dio e gli uomini

12.10.1947

4147

Il raro dono di ricevere da Me, la cui comprensione dipende dall’ascoltatore

18.10.1947

4981

Invocare Dio nella preghiera per avere amore e grazia

13.10.1950

4996

La continua lotta dei poteri oscuri per le anime sarà più veemente prima della fine

9.11.1950

5061

Sulla diversità dei riceventi la Parola

12.02.1951

5119

La volontà di lavorare per Dio assicura la protezione tramite gli esseri di luce

29.04.1951

5809

Come analizzare con l’intelletto e il cuore, una rivelazione data a un ricevente

21.11.1953

7269

“Affidati sempre alla Mia mano, e accetta ciò che ho deciso per te”

9.01.1959

8192     

Riferimento a B.D. e a tutti per ricevere la Parola interiore (25° anniversario della ricezione della Parola)

15.06.1962

8871

Consolanti ed esortanti parole a BD, poiché tutto è nelle mani del Signore

20.10.1964

 

 

[indice]

 

Fascicolo n. 2

Dio parla ancora oggi

(tutti i dettati sono presenti in altri fascicoli)

 

 

Fascicolo n. 3

La Questione su Dio

(tutti i dettati sono presenti in altri fascicoli)

 

 

Fascicolo n. 4

Il problema Cristo

(tutti i dettati sono presenti in altri fascicoli)

 

 

Fascicolo n. 5

Il Segreto Uomo

(tutti i dettati sono presenti in altri fascicoli)

 

 

Fascicolo n. 6

Il Piano di salvezza di Dio

 

5612      Creazione di Lucifero e degli Esseri primordiali

5800      Creazione dell’uomo – Caduta nel peccato

5897      La vita terrena è la via, ma non la meta

5967      Che cosa s’intende per peccato ereditario?

6097      Prima della fine occorre aumentare l’attività nella vigna del Signore

6244      Dio ha stabilito il giorno della fine

6291      Per una redenzione, il tempo è stabilito – Il momento della fine non può essere conosciuto, ma è molto vicino

6860      Senza Gesù Cristo nessuna Liberazione

6943      Se la Terra non adempie il suo scopo, deve concludersi il periodo di rdenzione

7127      Perché è stato tolto agli uomini il ricordo?

7159      I piani terreni degli uomini sono illusori e non vogliono comprendere il Piano di salvezza di Dio

7699      Processo di sviluppo dello spirituale nelle Creazioni – Guida al Ritorno

7929      E’ giunta la fine di un periodo di redenzione e ne comincerà un altro

7985      La dissoluzione della Terra è un atto dell’Amore di Dio

8304      La Terra completamente trasformata all’interno e all’esterno – Ora è il tempo di comunicazioni meno velate – Lo spirituale maturo sarà lasciato libero per breve tempo e poi subito relegato

8338      Dio esegue il Suo Piano di salvezza distruggendo con un Atto d’amore – Nessuna preghiera potrà cambiare il tempo del Giudizio

8485      Chi dubita sulle profezie della fine non comprende la necessità del Mio Piano di salvezza dello spirituale

8806      La conoscenza del peccato originario è necessaria per la Comprensione dell’Opera di salvezza

9760      Conoscenza del Piano di salvezza di Dio

[indice]

 

Fascicolo n. 7

Amore – il Comandamento più alto

 

2906      L’amore e la compassione di Dio sono eternamente rivolti alle Sue creature

3338      L’amorevole attività produce l’inizio della redenzione e diminuisce la sofferenza

4000      Contenuto della Bibbia: La Dottrina dell’Amore

4342      L’amore, la beatitudine, il dare, l’adempiere, il comune lavoro

5927      Seguire Gesù – Vita nell’amore

7065      Salvare lo spirituale legato nell’ambiente con l’amore – Vincere l’avversario di Dio attraverso l’amore

7811      Amatevi l’un l’altro

8032      Che cosa è Amore? – Trasformazione dell’amore dell’io all’amore per il prossimo

8576      Significato della vita terrena – opera d’amore

8584      L’amore per Dio viene dimostrato attraverso l’amore per il prossimo

8626      Nell’uomo mancano amore e fede

8678      Il comandamento più importante deve essere adempiuto: L’Amore

[indice]

 

Fascicolo n. 8

Tu tra due mondi

0240      Dio e la natura – Lavorare coscientemente al perfezionamento

0402      I pericoli del mondo – Splendore apparente

0729      San Silvestro –Ottenebramento

1476      Mammona – Materia – Ottenebramento errato della volontà

2083      L’abuso dei Doni che distinguono l’uomo dall’animale

2544      La fede nell’immortalità dell’anima è necessaria per il lavoro su se stessi

2912      Tenetevi la morte dinanzi agli occhi

3289      Gli inutili sforzi dei mondani contro quelli che tendono allo spirituale

4307      “Io voglio che diventiate beati”

5024      Chi ama la sua vita, la perderà

5210      Il Ponte nell’aldilà – Pensieri verso l’alto

5517      L’amore per il mondo – Severo ammonimento

[indice]

 

 

Fascicolo n. 9

Tu tra due mondi – (II)

(tutti i dettati sono presenti in altri fascicoli)

 

 

 

Fascicolo n. 10

Sullo spazio siderale e sui fenomeni extraterrestri

Commento al fascicolo n.10

Fascicolo in pdf

 

0832

Nello spazio vuoto, che ha il suo fine, non è possibile sopravvivere

20.03.1939

6065

Alcune leggi della natura possono mutare – Gli abitanti di altre stelle possono essere contattati solo spiritualmente

26.09.1954

6323

I corpi mondiali nello Spazio sono assolutamente isolati tra loro – Solo col pensiero psichico è possibile un contatto

31.07.1955

6465

Collegamenti tra i mondi stellari e la Terra

1.02.1956

6639

Delle luci soavi vengono dal Cielo, quelle ingannevoli dal Cosmo, dall’avversario – Nel sensazionale non c’è Dio

8.09.1956

6674

Apparizioni misteriose nell’ultimo tempo (UFO ?), come fuochi fatui, sono da rigettare

22.10.1956

6675

Apparizioni enigmatiche nel tempo della fine non sono da indagare

25.10.1956

6977

Nel Cosmo le costellazioni restano opere separate – Tutte le differenti costellazioni hanno per meta l’evoluzione e il recupero dello spirituale caduto

27.09.1957

7043

I Miei messaggeri di Luce non vi aiuteranno mai visibilmente

Nessun apporto d’aiuto da esseri di altre stelle

15.02.1958

7205

Insolite apparizioni nel tempo della fine provengono dall’avversario (UFO ?)

10.11.1958

7206

“Non seguite le forze extraterrestri che mirano solo a rovinarvi!”

12.11.1958

7208

Impossibili i collegamenti fisici tra gli abitanti delle loro stelle

16.11.1958

7601

Ogni Astro accoglie anime confacenti alla sua costituzione  –  Nelle enormi distanze, nessun rapporto è fattibile tra abitanti di diverse stelle

16.05.1960

17.05.1960

7742

Sul congresso “UFO ” – Affidatevi alla Mia protezione, e non a quella di esseri di altri mondi che non conoscete

11.11.1960

8457

Solo Dio è il Dominatore dell’Universo  –  Un segno della vicina fine: le esplorazioni spaziali, quali opere morte

3.04.1963

8623

Opere ingannevoli dell’avversario con insoliti oggetti nel cosmo (UFO?)  –  Sono gli uomini a spingere oggetti sperimentali nel Cosmo

22.09.1963

8698

Sugli UFO: solo autosuggestioni del maligno, oppure oggetti di sperimentazione terrestre  –  Non esiste alcuna possibilità di comunicazione con abitanti di altre costellazioni

13.12.1963

8840

Gli oggetti volanti non identificati sono un errore

16.08.1964

poesia

Non sono alieni

 

 

 [indice]

 

Fascicolo n. 11

Il destino dell’anima qui e nell’aldilà

0716      Per l’evoluzione degli esseri è necessario attraversare ogni forma – L’uomo è la corona della Creazione

0914      Se l’uomo si allontana dalla materia, si allentano le catene della sua anima

2022      La spensieratezza è un pericolo per l’anima, mentre le difficoltà la stimolano allo spirituale

2553      I morti riposano?

2914      L’amor proprio nell’aldilà prolunga lo stato di sofferenza, ma la volontà d’aiutare accorcia i tempi

3316      Sfere differenti nel Regno spirituale

4455      Il raccogliere di tesori spirituali sulla Terra – Pentimento nell’Aldilà

4781      Rivedersi nell’Aldilà nello stato di maturità

4801      Destino beato delle anime mature e stato dell’imperfezione nell’Aldilà

5156      Senza amore, l’anima sprofonderà nell’oscurità, rischiando la ‘nuova relegazione’

5277      La Mano d’Aiuto di Gesù Cristo – Liberazione dall’abisso

5323      Giustizia – pareggio nell’Aldilà

5365      Il rivedersi nell’Aldilà – grado di maturità

5487      Ai senza fede, nell’aldilà, sarà difficile istruirli – Discorsi spirituali sulla Terra, sono ascoltati da anime volenterose

5554      Benedizione del sapere spirituale nell’Aldilà

5877      La breve fase della vita terrena decide la sorte nell’Aldilà

6312      Rivedersi nell’Aldilà

7209      Prepararsi in anticipo al trapasso, altrimenti l’anima soffrirà nelle tenebre

7404      Come è qui l’uomo in sé, così l’anima sarà nell’aldilà, finché non si rivolgerà a Gesù

8745      Le differenti sorti delle anime dopo la morte

8903      Le anime degli insegnanti terreni cercheranno di trasmettere di là e di qua la loro conoscenza terrena

8904      Senza l’accettazione dell’Opera di redenzione di Gesù, le anime non saranno nella verità

[indice]

 

 

Fascicolo n. 12

Il destino dell’anima qui e nell’aldilà – (II)

(tutti i dettati sono presenti in altri fascicoli)

 

 

Fascicolo n. 13

Il destino dell’anima qui e nell’aldilà - (III)

(tutti i dettati sono presenti in altri fascicoli)

 

Fascicolo n. 14

Il senso e lo scopo della sofferenza

Commento al fascicolo n.14

Fascicolo n.14 in PDF

 

0183

Senza la sofferenza, nessuno può avvicinarsi al Padre celeste

16.09.1937

0201

La sofferenza terrena non è che una scala per la beatitudine

26.11.1937

0207

Meglio essere poveri e sofferenti, anziché ricchi ma spiritualmente poveri

29.11.1937

0216

L’incarnazione del Signore con l’accettare la più grande sofferenza

6.12.1937

0229

Anche la sofferenza degli amici spirituali concorre alla mutua crescita spirituale

17.12.1937

0235

Aumentare la fiducia in Dio con la preghiera senza tentennamenti

23.12.1937

0241

Richiedere la benedizione del Padre per sopportare qualunque sofferenza

29.12.1937

0243

Ricordarsi sempre della morte per accettare le sofferenze in cambio della beatitudine eterna

31.12.1937

0250

Qualunque sofferenza fa partecipare l’uomo all’Opera di redenzione dell’umanità

7.01.1938

0345

Accettare malattie e sofferenze con rassegnazione, per purificarsi

23.03.1938

0364

Le continue avversità sono una necessità per l’anima, come la purificazione in natura

4.04.1938

0373

Le prove e le sofferenze servono a combattere la pigrizia dello spirito

11.04.1938

0391

La sofferenza del mondo è conseguente al peccato del mondo – Solo la via stretta è meritoria

29.04.1938

0447

Un solo giorno di sofferenza vince il potere del maligno, che mai prevarrà

2.06.1938

0450

La Voce del Signore, quale Semenza, produce paure e sofferenze là dove non c’è fede

4.06.1938

0460

L’Amore del Signore per i Suoi figli che accettano la sofferenza con rassegnazione

04.06.1938

0462

Senza sofferenza, con una totale mancanza di fede, si rischia la caduta più profonda

12.06.1938

0490

La sofferenza è una dimostrazione dell’Amore di Dio

30.06.1938

0579

Disparità di condizioni di sofferenza nella vita terrena in base alla maturità dell’anima

11.09.1938

0580

Lo scopo della sofferenza: il collegamento del figlio col Padre!

12.09.1938

0602

Lo scopo della sofferenza: il legame del figlio col Padre!

2.10.1938

0626

Rassegnarsi alla sofferenza ineluttabile e sperare nell’aiuto di Dio nei momenti più difficili

18.10.1938

0627

La preghiera è indispensabile nei momenti di maggior bisogno

18.10.1938

0646

Chi è senza sofferenza è povero spiritualmente

30.10.1938

0648

Portare sempre la croce con pazienza e riconoscere che è per il bene dell’anima

31.10.1938

0659

Noi ve lo confermiamo: anche la vostra sofferenza è Grazia!

9.11.1938

0683

Le prove sono necessarie per rafforzare la fede e la forza di volontà

25.11.1938

0702

Grandi benedizioni per chi sopporta la sofferenza per amore di Gesù

8.12.1938

0732

Affidarsi fiduciosi a Dio in tutte le preoccupazioni e sofferenze terrene

2.01.1939

0761

“Diventate bambini e vi porterò per mano in ogni difficoltà!”

27.01.1939

0770

Ostacoli, disagi e sofferenze della vita sono necessari per far maturare l’anima

8.02.1939

0809

Lo spirito, guidato da Dio, può diminuire qualunque sofferenza, se Lo si porta nel cuore

13.03.1939

0818

La sapiente scelta di Dio della sofferenza per combattere la pigrizia spirituale dell’uomo

20.03.1939

0822

Chi rinnega Dio e la Sua Parola deve provare indicibili sofferenze

22.03.1939

0828

Necessità di depressioni e sofferenze per anticipare la benedizione

25.03.1939

0842

La punizione non è la fine del mondo - La trasformazione della Terra

2.04.1939

0843

Senza la sofferenza, l’uomo non si occuperebbe mai dello spirituale e rifiuterebbe Dio

2.04.1939

0853

La sofferenza e la morte di Gesù fu accettata liberamente – La necessità del soffrire dell’uomo per essere come Lui

7.04.1939

0859

Ora è giunto tempo della sofferenza per i non credenti, se non accetteranno gli insegnamenti dall’Alto

12.04.1939

0902

“Accettate la via della sofferenza terrena, perché è minima rispetto a quella spettante nell’aldilà”

7.05.1939

0908

Il necessario tempo della sofferenza veniente, quale unico aiuto per l’anima

11.05.1939

0911

Dopo l’avvenimento del mondo, sopportate le vostre sofferenze per amor Mio ed assistere gli smarriti

13.05.1939

0935

Un angelo incaricato passerà per il mondo, causando eventi della natura - Poesia

29.05.1939

0939

È indispensabile comprendere sulla Terra il senso dello sviluppo spirituale

31. 05.1939

0940

Nella sofferenza solo Uno può aiutare, ma occorre una profonda fede nel Suo aiuto

1.06.1939

0968

La volontaria sofferenza di Gesù sulla Croce con il Suo corpo terreno

17.06.1939

0992

Aiutare a portare la sofferenza del prossimo contribuisce all’Opera di redenzione

3.07.1939

1004

In ogni avversità, cercare sempre e costantemente Dio per l’aiuto

13.07.1939

1025

L’immane sofferenza di Gesù sulla croce non può essere compresa dagli uomini

26.07.1939

1032

Prendersi sempre cura dei malati e dei deboli per alleviare la sofferenza

31.07.1939

1074

Il tempo della sofferenza in arrivo ha uno scopo: farci ritrovare Dio!

28.08.1939

1078

Affidarsi sempre e solo al Signore per essere sollevati da qualunque sofferenza

1.09.1939

1102

La necessità di istruire gli ignoranti spirituali affinché la sofferenza sia vissuta con rassegnazione

21.09.1939

1112

Nessun avvenimento è senza scopo, e chi ne ha conoscenza, accetterà meglio la sofferenza veniente

24.09.1939

1113

La purificazione dell’anima attraverso il fuoco dell’amore per combattere la sofferenza

25.09.1939

1125

Invocare Dio in spirito e verità completamente credenti e ci è promessa la forza spirituale

4.10.1939

1130

Srà un’apparente crudeltà la distruzione di tutto il possesso, ma è solo grazia

8.09.1939

1139

Essere preparatori della via indicando l’avvenimento e sopportare tutto per amore del prossimo

16.10.1939

1164

Affidarsi costantemente alla guida di Dio e sopportare sempre qualunque sofferenza

7.11.1939

1365

L’abuso della libera volontà attira tutte le sofferenze e le tribolazioni

1.04.1940

1380

La più insopportabile afflizione toccherà tutti gli uomini della Terra

10.04.1940

1381

“Gettate sul Signore tutte le vostre preoccupazioni, se accettate si soffrire per Lui!”

11.04.1940

1397

L’inutile vita dei tiepidi può essere smossa solo tramite sofferenza e dolori

28.04.1940

1402

Non serve soffrire per i defunti, ma per Gesù che ha sofferto per noi!

30.04.1940

1414

Il processo di purificazione è indispensabile per potersi avvicinare a Dio

11.05.1940

1422

Dopo il tempo delle sofferenze, …non rimarrà pietra su pietra!

17.05.1940

1425

Vero i cuori induriti, l’unica possibilità d’aiuto è aumentare la sofferenza dell’anima

19.05.1940

1431

Servire spontaneamente il prossimo, oppure lottare e soffrire per imparare di obbedire a Dio

22.05.1940

1435

Rivolgersi sempre a Dio per avere la forza per combattere avversità, necessità e sofferenze

25.05.1940

1478

La necessità di un intervento violento per stimolare alla fede viva prima della fine

18.06.1940

1510

La caducità delle cose materiali che Dio toglierà, essendo ostacoli alla crescita spirituale

8.07.1840

1512

La meta finale: vincere qualsiasi bramosia terrena, per ottenere l’unione con Dio sulla Terra

9.07.1940

1541

Qualunque situazione di vita sarà influenzata sempre per lo sviluppo verso l’Alto

26.07.1940

1556

Amare e soffrire per il prossimo ci si rende partecipi all’Opera di redenzione

6.08.1940

1594

Nel tempo delle sofferenze, malattie e afflizioni in arrivo, è promesso l’aiuto di Dio

2.09.1940

1749

La necessità dell’anima richiede sofferenza, affinché si rivolga a Dio per l’aiuto

25.12.1940

1751

L’imperfezione è una scelta della libera volontà da recuperare con la sofferenza

26.12.1940

1806

È essenziale accettare di portare la croce con pazienza e rassegnazione

11.02.1941

1868

Contro il demone dell’odio del mondo, la sofferenza per l’orribile avvenimento stimolerà amore

30.03.1941

1880

Profezia della distruzione di un luogo di culto

Ancora sull’imminente avvenimento per aumentare la sofferenza degli uomini

7.04.1841

1892

La necessità di una grande sofferenza tramite un avvenimento quale Atto della Misericordia divina

19.04.1941

1904

Accettare la sofferenza come fece Cristo e pregare intimamente in spirito e in verità

2.05.1941

1944

Se la fiducia nell’aiuto di Dio è grande, le sofferenze possono essere tolte

8.06.1941

1968

Gesù ha sofferto per diminuire la nostra sofferenza, se ci rifugiamo in Lui e nella Sua Parola

26.06.1941

2044

Dio concede l’espressione della libera volontà, anche se ciò determina l’auto sofferenza

26.08.1941

2128

Così è lo stato dell’anima, così sarà nell’aldilà, se la sofferenza sulla Terra non la cambia

26.10.1941

2173

L’intervento di Dio è necessario per lo spirituale e per evitare l’indicibile sofferenza nell’aldilà

3.12.1941

2179

L’effetto di una cattiva azione può essere cambiato da Dio

8.12.1941

2185

Il solo pensare al male attira dolorose sofferenze

14.12.1941

2217

La necessità della sofferenza quando si è lontani da Dio

20.01.1942

2251

Sofferenze e tribolazioni servono a scuotere l’uomo sulla Terra

6.03.1942

2304

Un popolo che cammina con Gesù non avrà bisogno di alcuna grande sofferenza

16.04.1942

2312

I tempi di afflizione sono anche i tempi della grazia di Dio

24.04.1942

2342

La sofferenza e la morte di Gesù sulla Croce, quale sacrificio d’espiazione per l’umanità

21.05.1942

2348

Sofferenze e tormenti elevano l’anima ed alleviano l’ora della morte

27.05.1942

2369

Alla fine del ‘tempo di grazia’ è profetizzata la sofferenza più grave

15.06.1942

2376

L’Amore di Dio manda la sofferenza per elevare l’anima, ma anche l’aiuto a superarla

21.06.1942

2390

L’assenso ad una cattiva azione è peccato e va espiata, o sulla Terra o nell’aldilà

30.06.1942

2400

Nel tempo della fine la sofferenza viene sui giusti e sugli ingiusti, come previsto

8.07.1942

2406

Dio guida la vita di ogni uomo per l’ascesa spirituale, tramite dolori e sofferenze

12.07.1942

2420

Con la lontananza da Dio e l’assenza di forza spirituale, la rovina dell’uomo è certa

22.07.1942

2458

Ai portatori di luce è concessa la protezione di Dio per rafforzarli e proteggerli

27.08.1942

2492

La Fonte della grazia per la vita eterna indispensabile per ricevere la forza da Dio

3.10.1942

2500

Preparatevi, diventate miti, pregate, cercate Me per salvarvi, prima dell’avversità

8.10.1942

2506

L’Amore e la Misericordia di Dio vanno incontro agli uomini per aiutarli al ritorno

11.10.1942

2507

La Volontà di Dio è che si seguano i Comandamenti e si sopporti la sofferenza

12.10.1942

2519

Un segno di Dio: le stigmate a coloro che accettano di soffrire come Gesù per stimolare la fede

19.10.1942

2564

Il periodo di redenzione volge al termine – La grande afflizione in arrivo è necessaria

28.11.1942

2571

Tutto ciò che comporterà sofferenza nel tempo in arrivo è l’ultimo mezzo per prepararvi

3.12.1942

2752

Accorate amorevoli parole del Padre per rivolgerci a Lui ed accettare qualunque sofferenza

24.05.1943

2785

La necessità di un aumento della sofferenza con un avvenimento mondiale per reindirizzare l’umanità

24.06.1943

2820

Le enormi sofferenze nel tempo della fine, quale ultimo mezzo per ricondurre salvabili

21.07.1943

2838

L’importanza di conoscere e credere della vita dopo la morte, dell’inizio e della meta finale dell’uomo

5/6.08.1943

3138

Solo tramite sofferenza e afflizione può essere aiutata l’umanità

29.05.1944

3145

Sofferenza e afflizione sulla Terra sono mezzi d’aiuto per lo sviluppo dell’anima

2.06.1944

3152

Amore e sofferenza, se accettata, sono mezzi di purificazione ed elevazione dell’anima

7.06.1944

3163

Sofferenze e prove sulla Terra sono mezzi già stabiliti per il perfezionamento dell’anima

20.06.1944

3207

L’afflizione terrena è minima, in rapporto alla sofferenza nell’aldilà

30.07.1944

3230

Nella sofferenza valgono due differenti scopi: accettare o combattere!

24.08.1944

3246

Riconoscere la guida di Dio in ogni avversità quale Aiutante in qualunque situazione

6.09.1944

3258

Il decesso anticipato degli uomini sulla Terra per evitare una regressione al loro sviluppo

16.09.1944

3334

Le condizioni di vita non cambieranno finché l’uomo non tenderà allo spirituale

18.11.1944

3379

La vita terrena, un attimo nell’eternità, le cui sofferenze passano

25.12.1944

3385

Oltre la sofferenza della guerra ne è prevista una molto più grande, per stimolare l’aiuto dall’Alto

31.12.1944

3415

Il perché della sofferenza sempre più elevata fino a crescere ancor più nel tempo della fine

23.01.1945

3416

Accettare e vivere la Parola donata, altrimenti subire la sofferenza quale scuola di Dio meno gradita

24.01.1945

3420

Un imponente evento terminerà la lotta terrena, la Volontà di Dio imporrà un arresto

28.01.1945

3422

La sofferenza è una delle più grandi Grazie nel tempo della fine

30.01.1945

3436

La via verso la rapida perfezione è la Terra, quella nell’aldilà è molto lunga

15.02.1945

3472

Adempiere la Volontà di Dio accettando la sofferenza come benedizione dall’Alto

28.04.1945

3484

Il tempo dell’afflizione e della sofferenza dopo l’apparente miglioramento delle condizioni di vita

19.05.1945

3541

Portare i pesi terreni imposti per la purificazione dell’anima, migliora il destino nell’aldilà

8.09.1945

3573

Le prove e le sofferenze sulla Terra resteranno fino all’ultimo giorno

10.10.1945

3610

Causa, scopo e meta della sofferenza, fino alla conoscenza della verità

22.11.1945

3691

Avversità e tribolazioni sono imposti per la purificazione dell’anima

19.02.1946

3707

Nei giorni della massima sofferenza la Mia venuta nelle nuvole, prima dell’ultima fine

8.03.1946

3733

L’amaro calice della sofferenza dimostrerà in futuro il grande Amore di Dio

2.04.1946

3936

La Volontà di Dio per l’aiuto agli uomini è più grande di qualunque avversità imposta

15.12.1946

3979

Nell’ultimo tempo gli avvenimenti terreni costringeranno l’anima alla lotta per la vita

18.02.1947

4005

La figliolanza di Dio, ma dopo una grande sofferenza, il cui esito è: morire beati!

21.03.1947

4033

Il perché delle sofferenze nell’ora della morte

30.04.1947

4051

Portare la propria croce come l’ha portata Gesù

29.05.1947

4117

Una grande sofferenza conduce alla più grande Grazia

7.09.1947

4127

Sopportare ogni croce con pazienza, per raggiungere la meta spirituale

20/21.09.1947

4288

Nel tempo della fine è necessaria una maggiore sofferenza a coloro che poi saranno salvati

28.04.1948

4352

L‘unificazione con Dio tramite la scuola della sofferenza

25.06.1848

4459

Prima della fine si dovrà superare una difficile lotta e sofferenza – La Parola di Dio è l’aiuto più sicuro

13.10.1948

4511

Il destino della vita è pre-studiato, ma si evolve rispetto alla volontà degli uomini

14.12.1948

4540

Non ribellarsi contro il destino, le cui possibilità di purificazione sono nella sofferenza

14.01.1949

4550

L’eccelsa Opera di redenzione di Cristo, soffrire perfino per salvare le anime dell’inferno

27.01.1949

4556

“Ai Miei servitori prometto l’aiuto e la Parola in ogni avversità e sofferenze”

2/3.02.1949

4557

Nel tempo della fine, sofferenza e afflizione saranno come un fuoco dell’amore purificatore

4.02.1949

4564

L’afflusso della Grazia nelle avversità dell’ultimo tempo prima della fine per ricevere la Parola

12.02.1949

4672

L’anima matura spiritualmente con la sofferenza che Dio concede per rivolgersi a Lui e non al mondo

18.06.1949

4804

Percorrere la via faticosa verso l’Alto, e non aspirare ad una ricompensa terrena

28.12.1949

4957

L’amore per il mondo che l’avversario stimola, spinge l’amina alla decisione: Me o lui?

27.08.1950

4959

La sofferenza è una dimostrazione dell’Amore di Dio, come un fuoco purificatore

30/31.08.1950

5048

Insegnamenti sulle cause della sofferenza per un pesante destino terreno

24.01.1951

5092

L’immensa sofferenza dell’anima di Gesù che si offri volontariamente al supplizio

23.03.1951

5137

Gioia e sofferenza servono entrambe per il perfezionamento dell’anima

27.05.1951

5426

La necessaria grande sofferenza nel tempo della fine

1.07.1952

5491

Le avversità terrene servono per stimolare il collegamento con Dio

20.09.1952

5580

Sofferenze e avversità sono Grazie per coloro che poi si affidano a Dio

18.01.1953

5647

Chi Dio ama, lo mette alla prova con sofferenze e avversità

9.04.1953

5904

Passare attraverso la sofferenza per essere del tutto purificati per la più grande beatitudine

16.03.1954

5949

Il perché dell’oppressione dei giusti

5.05.1954

5999

Chiedere fiduciosi l’aiuto a Dio in qualunque avversità

11.07.1954

6015

Tutto ciò che accade serve per il perfezionamento spirituale

4.08.1954

6045

Le enormi sofferenze di Gesù per l’immenso Amore verso tutte le Sue creature lontane

8/9.09.1954

6053

La via al seguito di Gesù è indispensabile per ritornare al Padre

15.09.1954

6058

 Dio interviene con la sofferenza quando l’anima è minacciata di retrocedere

19.09.1954

6088

Gesù era consapevole delle sofferenze della croce già prima del loro compiersi

24.10.1954

6131

L’ultimo mezzo d’aiuto di Dio per i duri di cuore prima della fine

10.12.1954

6133

 Decidersi: o l’accettazione dei doni di grazia di Dio, o il rifiuto e le sue conseguenze!

12.12.1954

6149

 Portate la croce con pazienza per la purificazione dell’anima

30.12.1954

6209

Nel tempo della fine la maggior sofferenza sarà imposta per far maturare le anime

9.09.1955

6240

Ogni sofferenza presa su di sé è per amore di Gesù e del prossimo

17.04.1955

6329

Sforzarsi con tutte le forze di giungere alla meta, sempre con l’aiuto di Dio

9.08.1955

6342

Sofferenze e avversità devono stimolare all’amorevole attività

31.08.1955

6378

Portare pazientemente la croce come l’ha portata Gesù nella Sua via crucis

15.10.1955

6556

Nel tempo veniente il mondo offrirà grandi pericoli all’umanità sempre più mondana

28.05.1956

6678

Desiderare l’amicizia del Signore piuttosto che quella degli uomini

26.10.1956

6701

Amore e sofferenza sono i mezzi per la purificazione dell’anima

29.11.1956

6704

La promessa dell’aiuto di Dio Padre per ogni necessità terrena e spirituale, se si resta fedeli a Lui

2.12.1956

6715

Il processo di purificazione dell’anima tramite la sofferenza terrena per avere crediti nell’aldilà

14/15.12.1956

6720

Le grandi avversità come mezzo di sofferenza per la salvezza dell’anima

23.12.1956

6724

In ogni avversità desiderare il legame sempre più stretto con Dio

29.12.1956

6733

La continua offerta della Parola e il tocco di Dio a tutti affinché Lo possano percepire

11.01.1957

6791

In ogni avversità chiedete l’aiuto al Padre, ma senza essere titubanti

25.03.1957

7054

La necessità di portare la croce e soffrire, allo scopo della maturazione dell'anima

3.03.1958

7157

L’amore e la sofferenza sono indispensabili per la purificazione dell’anima

1.07.1958

7162

Ogni avvenimento deve servire all’anima per il perfezionamento

8.07.1958

7184

Sofferenze e disgrazie quali mezzi dolorosi d’educazione spirituale

7.08.1958

7223

La via dell’amore e della sofferenza per proseguire verso l’Alto, come fece Gesù

7.12.1958

7247

“Voglio mandarvi il Consolatore, per lenire la vostra afflizione”

6.04.1959

7248

Nella sofferenza bisogna rivolgersi a Gesù, che aiuterà a portare il peso

7.01.1959

7321

Affidare propri pesi al divin Portatore della croce Gesù Cristo

30.03.1959

7332

L'aiuto di Dio nelle avversità, nelle sofferenze e nei dolori, consente il legame con Lui

11.04.1959

7495

I seguaci di Gesù devono portare la croce, per purificarsi già sulla Terra

6.01.1960

7543

“Rivolgetevi sempre a Me in ogni avversità e necessità terrena!”

9.03.1960

7544

Seguire la via della croce come l’ha percorsa Gesù

10.03.1960

7593

Il giusto utilizzo della forza vitale è questo: creare beni spirituali!

3.05.1960

7608

Operare nell’amore e sopportare la sofferenza sono i mezzi di depurazione dell’anima

26.05.1960

7622

Portare la propria croce con pazienza, come la portò Gesù

15.06.1960

7732

Affanni e sofferenze purificano l’anima per ricondurla sulla giusta via

28.10.1960

7773

Gesù Cristo, il Portatore della croce, aiuterà sempre a portare le nostre sofferenze

15.12.1960

7793

Qualunque resistenza all’Amore di Dio, riduce la forza proveniente da Lui

10.01.1961

7874

Restare sempre al seguito di Gesù accettando qualunque sofferenza

16.04.1961

7968

Sofferenze e avversità sono indispensabili per rafforzare il legame con Dio

15.08.1961

7995

Qualunque richiesta, Dio l’esaudirà, specie nel tempo della fine, anche tramite gli aiutanti spirituali

17.09.1961

8015

Parole di esortazione e di conforto per gli ammalati e i deboli

10.10.1961

8046

Sofferenze e affanni possono essere sospesi se gli uomini si rivolgono a Dio

23.11.1961

8139

“Prendete su di voi la croce, …e seguiteMi”

30.03.1962

8305

Dimostrazioni di grazie del Padre nell’ultimo tempo prima della fine anche se con sofferenze

21.10.1962

8358

L’Amore di Dio è un illimitata attività per ricondurre i figli a Lui

19.12.1962

8377

Tutto ciò che accade all’uomo è sempre un aiuto da Dio per la purificazione della sua anima

11.01.1963

8378

L’eterno stato della consapevolezza da ottenere nel breve tempo terreno se l’anima si purifica

12.01.1963

8545

Prima dell’incarnazione viene fatto conoscere all’anima il suo cammino terreno

1.07.1963

8593

Soffrire anche per lo spirituale immaturo del corpo che è ancora contrario

21.08.1963

8647

Il perdono è tramite Gesù, ma senza l’autonomo perfezionamento non c’è crescita spirituale

17.10.1963

8680

È indispensabile seguire Gesù, portare la croce nel riconoscimento della Sua Opera di redenzione

21.11.1963

8737

Desiderare il legame con Dio, stimolato da affanni e sofferenze

27.01.1964

8791

Le sovrumane sofferenze di Gesù per l’Opera di redenzione dell’umanità

27.03.1964

8926

Anche se una grande sofferenza fa dubitare dell’Amore di Dio, occorre perseverare nella fede in Lui

5.02.1965

8953

Il continuo aiuto di Dio è per il perfezionamento dell’anima tramite la vita terrena nella sofferenza

13.03.1965

8964

L’immensa sofferenza di Gesù nel supplizio verso la croce accettato volontariamente

16.04.1965

8965

Le incommensurabili sofferenze di Gesù sopportate volontariamente per redimere l’umanità

18.04.1965

Poesia

Un segno

 

 

[indice]

 

Fascicolo  n. 15

Perché la malattia? Come posso guarire?

Fascicolo n.15 in PdF

 

0578

Alla ricevente, per adempiere il suo compito con la forza di Dio e guarire gli ammalati

10.09.1938

0687

Malattia e sofferenze sono una benedizione per l’anima

27.11.1938

0697

Il Salvatore come Medico dell’anima

Di chi non accetta la Sua Parola dal Cielo

5.12.1938

0839

Cause di malformazioni, benedette per lo sviluppo spirituale

31.03.1939

1463

L’arroganza dell’uomo blocca la forza divina e frena la crescita spirituale

9.06.1940

3460

Esercitare la misericordia con l’amore, affinché il malato guarisca nel corpo e nell’anima

9.03.1945

4626

Rivolgetevi al Salvatore del corpo e dell’anima

1.05.1949

5194

Malattie e sofferenze come benedizioni per la maturazione dell’anima

23.08.1951

5279

Affidarsi all’unico Salvatore e Medico

24.12.1951

5282

Gesù è venuto dai deboli, dai malati e dai bisognosi

27.12.1951

5330

Il flusso della Grazia nel tempo della fine, ai malati e ai risvegliati

5.03.1952

5349

L’amore compassionevole di Dio rivolto ai deboli, ai malati e agli infermi

1.04.1952

5358

La forza dell’amore per la guarigione dei malati e per operare miracoli

9.04.1959

5498

Portare il peso della croce con malattie, afflizioni e povertà, nella rassegnazione

2.10.1952

5601

Il buon Medico delle anime, aiuta con la Sua Parola per la guarigione

13.02.1953

5609

Una medicina veramente efficace per l’anima: la Parola di Dio

22.02.1953

5683

L’Effusione dello Spirito - Guarire gli ammalati, operare Miracoli

24.05.1953

5823

Donare l’aiuto nei bisogni spirituali e fisici per stimolare l’amore ancora latente

9.12.1953

5845

Io vengo a tutti i sofferenti e agli ammalati, purché Mi chiamino

5.01.1954

5889

Guarigione degli ammalati nel Nome di Gesù

27.02.1954

5920

Malattie e sofferenze sono solo per la benedizione e il successo dell’anima

1.04.1954

5938

Le malattie rappresentano l’allontanamento da Dio

22.04.1954

5966

Gli ammalati guariti da Me con segni e miracoli, devono cambiare vita

25.05.1954

5995

È un bene che il corpo soffra per l’anima

7.07.1954

6076

La benedizione nella malattia, per portare la croce per l’anima e per lo spirituale non ancora redento

12.10.1954

6084

Un anima malata deve solo rivolgersi al Padre celeste, il miglior Medico e Aiutante

20.10.1954

6124

Affidarsi a Dio nella sofferenza e nella malattia, e credere nel collegamento con Lui

2.12.1954

6200

Ogni uomo viene interpellato da Dio con avvenimenti, malattie e sofferenze

26.02.1955

6290

I colpi del destino sono solo mezzi di guarigione animici

21.06.1955

6508

Dedizione a Gesù quale Guaritore, Medico e Salvatore – Io stesso Mi sono incarnato per la vostra redenzione

22.03.1956

6635

Il godimento della vita attira a sé malattie, disastri e avversità concesse per correggere l’umanità

3/4.09.1956

6775

L’effetto di forza della Parola deve rendere padroni sulla materia per la lotta contro l’avversario

4.03.1957

6778

Gesù, il vero Medico di tutte le malattie dell’anima

7/8.03.1957

6844

Io sono il giusto Medico e la giusta medicina

3.06.1957

6989

La malattia è una benedizione per l’anima, e un improvviso richiamo è una Grazia

9.12.1957

7028

La necessità di malattie e sofferenze per la purificazione dell’anima – All’anima purificata concederò guarigioni nel tem o della fine

29.01.1958

7032

Il dono di guarigione per gli ammalati, ai veri credenti

3.02.1958

7042

Certi malati da guarire sono prescelti – I guaritori devono annunciare Gesù Cristo

14.02.1958

7140

Il vero Medico è Gesù e la giusta medicina è la Sua Parola

5.06.1958

7736

Sull’astinenza (dal cibo) e la mortificazione della carne

2.11.1960

8133

La necessaria spiritualizzazione delle sostanze immature del corpo tramite sofferenza e malattie

23.03.1962

8653

Spesso è più utile una malattia, che la guarigione

23.10.1963

Poesia

Un cenno ancora

2015

 

[indice]

 

Fascicolo n. 16

Falsi profeti

Fascicolo n.16 in PdF

 

2354

Chi sono i veri e i falsi seguaci di Cristo

31.05.1942

2566

“Esaminate i profeti se vengono da Dio e se professano l’Opera di redenzione”

29.11.1942

3404

Nel tempo della fine i falsi profeti saranno riconoscibili dalla loro mancanza d’amore

14.01.1945

3580

“Non lasciatevi ingannare da chi opera miracoli, dai falsi profeti!”

14.01.1945

4605

Nell’oscurità dello spirito i falsi insegnanti e i falsi profeti hanno gioco facile

3.04.1949

4675

Sul giorno e sull’ora di un Giudizio, nessuno può indicarlo

24.06.1949

4912

Servitori fedeli e falsi servitori arroganti, quali diavoli inviati dall’inferno

7/8/9.06.1950

4977

Dove ci sono i falsi cristi e i falsi profeti, ci sono anche i veri

1.10.1950

5012

Veggenti e profeti, falsi e veri, che si attiveranno nel tempo della fine

2.12.1950

5142

L’operare miracoli da parte di falsi cristi e falsi profeti, ma anche di veri

1.06.1951

5162

“Nessuno può determinare il tempo della fine!”

1.07.1951

5677

“Non lasciatevi catturare dalle reti di Satana con le sue false parole!”

16.05.1953

5701

“Esaminate gli spiriti, poiché verranno falsi cristi e falsi profeti”

19.06.1953

5778

È necessario distinguere i falsi cristi e i falsi profeti nell’ultimo tempo

28.09.1953

5861

Nel tempo della fine, come riconoscere i falsi cristi e i falsi profeti

24.01.1954

5872

Motivi per le profezie di eventi mondiali, e come scoprire i falsi profeti

8.02.1954

5987

“Vi avverto di guardarvi dai falsi profeti!”

28.06.1954

6039

Badare bene ai segni e miracoli nel tempo della fine – Guardarsi dai falsi cristi e dai falsi profeti

31.08.1954

6443

L’attività delle forze oscure nell’ultimo tempo può essere riconosciuta

4.01.1956

6478

L’attività di Satana tramite apparizioni, falsi miracoli e inganni, tramite idoli fatti dall’uomo – Dio agisce in silenzio

17.02.1956

6782

Come riconoscere gli autentici profeti dai falsi

12.03.1957

7389

Falsi cristi e falsi profeti, come nelle apparizioni con l’immagine di Maria

11.12.08.1959

7705

“Siete avvisati: non credete ai falsi profeti che cercheranno di screditare la Mia Parola!”

20.09.1960

7714

Avete molti spiriti che non parlano su Mio incarico – Sorgeranno molti falsi profeti

29.09.1960

8207

Incarnazione di esseri di luce sulla Terra nella loro libera volontà – L’attività dell’avversario come falso profeta sotto una maschera

5/6.07.1962

8290

Attenzione ai falsi cristi e ai falsi profeti, ma ne esistono di veri per riferire di Gesù e della Sua Opera di redenzione

3.10.1962

8487

“Vi avverto ancora una volta: guardatevi dai falsi cristi e dai falsi profeti!”

4.05.1963

8521

Guardarsi dai falsi cristi e dai falsi profeti e desiderare la redenzione da Gesù

7.06.1963

 

[indice]

 

Fascicolo n. 17

Dio e le Chiese

Fascicolo n. 17 in pdf

 

0194

Istruire sotto costrizione non è mai stato indicato dal Signore

22.11.1937

0360

Organizzazioni assistenziali il cui fine non è l’amore per il prossimo

2.04.1938

0400

Invito a non uscire dalla Chiesa madre, per non diventare peggiori di prima

5.05.1938

0663

Gli insegnamenti del Signore di una volta sono stati corrotti ­– Il pericolo di un rigido insegnamento tendente alla forma

11.11.1938

1083

Le chiese non le ha richieste Dio, e comportano la stasi e la retrocessione spirituale

5.09.1939

1148

Imporre degli obblighi derivati da comandi umani, impedisce all’uomo di perfezionarsi

25.10.1939

1374

Valutare le vie delle giuste Chiese, solo se tendono all’unione col Padre Gesù

7.04.1940

1375

La frequentazione della chiesa è solo un obbligo aggiunto dagli uomini

8.04.1940

1376

Le cerimonie non portano ad alcuna benedizione

8.04.1940

1377

L’inutilità delle cerimonie, le quali non garantiscono la figliolanza di Dio

9.04.1940

1411

Il culto sbagliato e quello giusto, tramite una comunità servente e aperta all’esterno

9.05.1940

1482

Il presunto perdono dei peccati nel cattolicesimo richiesto dall’infallibilità del capo della Chiesa

20.06.1940

1814

La tradizionale messa comunitaria, o il culto, non deve essere per abitudine

16.02.1941

2107

Cristiani formali in grandi comunità, cristiani veri in piccoli gruppi

10.10.1941

2221

I falsi seguaci di Pietro, rappresentanti del potere ecclesiastico nascente

25/26/27.01.1942

2383a

La falsa dottrina dell’infallibilità del capo della Chiesa

25.06.1942

2383b

La dottrina dell’infallibilità del capo della Chiesa annulla la libera volontà dell’uomo

25.06.1942

2522

Negli atti cerimoniali viene valutata la volontà e la vera fede

24.10.1942

3618

Un’organizzazione ecclesiastica deve concedere la decisione sulla base della libera volontà

2.12.1945

4328

La comunione dei santi è un’opera umana che stimola un’intercessione insensata

10.06.1948

4794

Per sapere se gli insegnanti e guide sono nella verità, occorre osservare la loro condotta di vita

7/8.12.1949

4840

I comandi dalla Chiesa non sono da osservare, perché limitano la libera volontà

16.02.1950

4842

La dottrina di Cristo è insegnata solo dai veri discepoli

18/19.02.1950

4854

Le guide cieche con la loro arroganza ostacolano la verità

9.03.1950

4958

Spronare l’attività della volontà, che non viene stimolata dalle guide cieche

29.08.1950

5083

La necessità delle rivelazioni dall’alto per dimostrare la realtà del regno spirituale

13.03.1951

5571a

“Abbandonate l’esteriorità e le cerimonie religiose e dedicatevi all’interiore!”

6.01.1953

5571b

Vivere nell’amore per il prossimo è la vera celebrazione

7.01.1953

5671

“Non seguite déi stranieri presenti nelle cerimonie, cercate la verità da Me!”

9.05.1953

5982

Il puro Vangelo è quello dell’amore, non le pratiche religiose

22.06.1954

6284

Verificare sempre se le guide spirituali indicano la redenzione tramite Gesù Cristo

14.06.1955

6339

Cristiani formali, quali anime morte, non hanno in sé l’amore

23.08.1955

6402

“Perché credete di doverMi onorare attraverso degli edifici fastosi?”

15.11.1955

6442

“Tra i seguaci delle varie Chiese c’è il rifiuto della Mia Parola”

2.01.1956

6547

“Non siate seguaci di guide che pretendono solo cieca obbedienza!”

15.05.1956

6559

Esplicare l’annuncio della Parola solo con la presenza di Dio in sé

31.05.1956

6627

Nei differenti orientamenti spirituali, dov’è la verità?

21.08.1956

6649

Il cristianesimo a ore non serve a nulla, ma vale solo la via verso il cuore di Dio

20.09.1956

7072

Nascere in qualunque orientamento religioso è ininfluente per lo sviluppo del proprio spirito

23/24.03.1958

7690

Esortazioni ai cristiani formali per tendere a una vita nell’amore

3.09.1960

8054

“Se ritenete che la Bibbia sia conclusa, siete solo dei cristiani morti!”

3.12.1961

8238

Origine dell’organizzazione ecclesiastica con l’intento di distorcere la verità

12.08.1962

8373

“Solo i Miei veri discepoli possono rimettere i peccati”

6.01.1963

8673

Il servizio religioso è sempre e solo una forma di fede esteriore

14.11.1963

8687

Non sarà mai possibile l’unione delle organizzazioni ecclesiastiche

28.11.1963

8688

I sacramenti sono solo una procedura mondana – Il battesimo delle Chiese è solo una semplice azione esteriore

29.11.1963

8796

“Staccatevi dai servizi idolatri richiesti dagli uomini, che vi allontanano da Me!”

2.04.1964

8890

Per quanto tempo gli insegnamenti di Cristo si sono conservati puri?

5.12.1964

 

[indice]

 

Fascicolo n. 18

Dio e le Chiese – (II)

(tutti i dettati sono presenti in altri fascicoli)

 

 

 

Fascicolo  n. 19

La Chiesa di Cristo

[ commento al fascicolo 19 ]

[il fascicolo n. 19 in PdF]

 

1596

Chi vuol servire Dio e si riunisce nella collaborazione, appartiene alla Sua Chiesa

3.09.1940

1762

I seguaci della Chiesa di Cristo combatteranno per diffondere i Suoi insegnamenti

2.01.1941

1799

Soffrire sulla Terra, vuol dire salire spiritualmente

Qualunque Chiesa terrena non fa crescere l’anima

1.02.1941

1954

Come curare i discepoli di una comunità che vuole operare per lo spirituale

15/16.06.1941

2306

“Comprendete bene il senso delle parole: “La Mia Chiesa”

19.04.1942

2307

“Il Mio Spirito può esprimersi in qualunque confessione, nei veri credenti attivi nell’amore”

20.04.1942

3239

“Sui Miei, …le porte degli inferi non prevarranno!”

31.08.1944

3312

Una comunità credente può offrire una grande benedizione con la forza della sua fede

29.10.1944

3328

Gli appartenenti alla stessa Chiesa, saranno illuminati dallo stesso Spirito di Dio

13.11.1944

3569

Ai fedeli della Chiesa di Cristo, la protezione anticipata per la lotta di fede

6.10.1945

3589

Sulla Chiesa di Cristo, le porte dell’inferno non prevarranno!

29.10.1945

3729

Alla vera Chiesa di Cristo appartiene chi sta nella fede, forte come una roccia

29.03.1946

3947

Nell’ultima lotta si uniranno uomini di differenti orientamenti spirituali, che però credono in Cristo

29.12.1946

4012

Chi appartiene alla Chiesa di Cristo, deve professarlo avanti al mondo

31.03.1947

4028

Alla Chiesa di Cristo possono appartenere uomini di altre organizzazioni ecclesiastiche

22.04.1947

4061

I servitori di Dio devono attivarsi verso i credenti formali

11.06.1947

4167

Il crollo delle disposizioni ecclesiastiche in vista della lotta di fede

14.11.1947

4312

Solo gli appartenenti alla vera Chiesa di Cristo sopravvivranno nell’ultimo tempo

24.05.1948

4380

“Dove due o tre sono radunati nel Mio Nome, Io sono in mezzo a loro!”

19.07.1948

4431

L’indicazione a uno scuotimento spirituale, per spingere i veri credenti alla vera Chiesa di Cristo

10/12.09.1948

4525

Per appartenere alla Chiesa di Cristo, occorre una fede vivente come quella di Pietro, la roccia

27.12.1948

4721

Cristo è il Capo della Sua Chiesa, e i suoi membri devono avere una fede come quella di Pietro

22/23.08.1949

4755

“Dove opera una comunità credente nel Mio Nome, essa appartiene alla Mia Chiesa”

8.10.1949

4768

Nell’ultimo tempo avverrà il crollo delle organizzazioni ecclesiali, ma non della vera Chiesa

28.10.1949

4844

Non è possibile l’unione delle Chiese, se prima non avviene in esse la purificazione dell’insegnamento di Gesù

21-23.02.1950

4942

“Io non ho fondato nessuna organizzazione secolare, né ho dato ad alcun leader una funzione!” 

2707.1950

5049

I membri della vera Chiesa possono prendere molte vie, ma una sola meta: arrivare a Me!

25.01.1951

5091

Una comunità spirituale rende molto più che l’operare di un singolo

22.03.1951

5174

L’appartenenza alla Chiesa di Cristo non ha nessun segno distintivo esteriore, ma il legante è solo l’amore

19.07.1951

5186

“Le porte degli inferi non prevarranno sulla Mia Chiesa!”

9.08.1951

5249

Il vero culto religioso è essere attivi nell’amore disinteressato

4.11.1951

5456

L’unica Chiesa che rende beati non è terrena, ma spirituale

4.08.1952

5772

Gli appartenenti alla Chiesa di Cristo devono dimostrare di essere veri cristiani

18.09.1953

5788

“Chi si rivolge seriamente a Me, arriverà alla vera Chiesa di Cristo!”

13.10.1953

5895

Solo chi Mi invoca come Dio e come Padre, ed ha l’amore in sé, rappresenta il cristianesimo vivente

5.03.1954

5923

Solo una fede viva consente di appartenere alla Chiesa di Cristo

6.04.1954

6010

Chiunque può far parte della Chiesa di Cristo, pur appartenendo a qualunque confessione

28.07.1954

6301

“Operate in modo di far parte della Mia comunità!”

2.07.155

6445

I simboli della Chiesa di Cristo

6.06.1956

6551

“Sforzatevi di ottenere i Doni spirituali, quali effettivi simboli della Mia Chiesa”

20.05.1956

6745

“Nella comunità dei credenti Io offro l’operare del Mio Spirito”

23/24.01.1957

6834

Il vero cristianesimo è sempre un cammino di vita nell’amore

19.05.1957

7256

Nel prossimo tempo i cristiani devono dimostrare la loro fede vivente

15.01.1959

7266

Quali sono i segni di riconoscimento di un cristiano vivo, rispetto a un cristiano morto?

26.01.1959

7383

La vera Chiesa di Cristo è l’insieme dei credenti

17.07.1959

7768

Dio promette la Sua protezione ai Suoi figli che si professeranno per Lui

10.12.1960

7779

Dimostrate di essere veri cristiani viventi e cercate di diventare perfetti

22.12.1960

7788

“Non sottomettetevi a nessuna costrizione spirituale, per non limitare lo sviluppo dello spirito!”

4.01.1961

7850

Chi sono i veri cristiani credenti, gli unici che possono appartenere alla Mia Chiesa

13.031961

7905

Chiunque può appartenere alla vera Chiesa di Cristo, se adempie i comandamenti dell’amore

30.05.1961

8212

L’unione di confessioni ecclesiastiche è impossibile!

12.07.1962

8301

“Io radunerò il Mio piccolo gregge!”

17.10.1962

8375

La Chiesa di Cristo, dall’origine, fino all’imposizione e perpetuazione dei suoi falsi insegnamenti

8.01.1963

8391

L’errore deve sempre di nuovo essere corretto

23.01.1963

8651

“Alla Mia Chiesa appartiene solo chi si unisce intimamente a Me!”

21.10.1963

8699

Per l’ultima lotta di fede, occorre tendere seriamente verso il bene, cioè all’amore

“Siate membri della Mia Chiesa!”

14.12.1963

8716

I veri rappresentanti di Dio sono i servitori chiamati da Lui stesso

5.01.1964

[indice]

 

Fascicolo  n. 20

Incarnazione – Reincarnazione

 

[commento al fascicolo n. 20]

[il fascicolo n. 20 in PdF]

 

0786

Rendersi consapevoli del lungo percorso prima dell’esistenza terrena  – Un unico stato dell’obbligo come uomo sulla Terra

24.02.1939

0787

Riconoscere il lungo percorso dell’anima prima dell’esistenza terrena – Una sola incarnazione come uomo sulla Terra

26.02.1939

0788

La via dell’anima, prima e durante l’esistenza terrena –  La dottrina della re-incarnazione è in ogni caso un danno per gli uomini

25.02.1939

1587

La re-incarnazione non si svolgerà mai più sulla Terra –  La contemplazione spirituale può portare all’errore

29.08.1940

2202

Non c’è nessuno scopo per un arbitrario ritorno sulla Terra

4.01.1942

2335

La necessità di togliere la reminiscenza – La libera volontà verso il bene o verso il male – Credere senza dimostrazioni

13. 05. 1942

2336

L’attività d’amore nell’aldilà è un compito essenziale –  Una ripetuta incarnazione sulla Terra solo per un compito di un essere di Luce

14.05.1942

2873

Ogni fase di sviluppo è diversa in rapporto allo spirituale da servire – – La reincarnazione è in assoluta contraddizione alla Legge divina

7.09.1943

2874

La folle credenza dell’anima di poter vivere per sempre sulla Terra

8.09.1943

2875

La fase dello sviluppo dello spirituale è unica in un periodo di redenzione – L’incarnazione di esseri di Luce solo per una missione, oppure per ottenere la figliolanza di Dio

9.09.1943

2881

L’incarnazione degli esseri di Luce per una missione  – Nell’aldilà esistono tutte le condizioni per uno sviluppo verso l’alto

12/13.09.1943

3220

Motivazioni per dimostrare l’erronea dottrina della re-incarnazione – La Giustizia divina è evidente

12/13/14.08.1944

3391

Esseri di Luce incarnati sulla Terra, in missione come guide spirituali

3.01.1945

4559

La vera dottrina della reincarnazione – Se esistesse, sarebbe un grandissimo pericolo per l’anima, e una grave ingiustizia

6.02.1949

4590

 

La dottrina del Karma sulla reincarnazione è un’eresia – – Reincarnarsi sì, ma su altre costellazioni

17/18.03. 1949

4758

La reincarnazione di un essere di Luce è un atto di grande amore

11/12.10.1949

4803

L’incarnazione di molte anime di Luce nel tempo della fine – L’incarnazione di Gesù quale anima di Luce

24.12.1949

4913

La retrocessione dello sviluppo con la nuova relegazione, mai per Volontà di Dio  – Re-incarnazione solo di esseri di Luce per una missione

11.06.1950

5062

Un unico percorso terreno per ottenere la figliolanza di Dio

12/13.02.1951

5188

La re-incarnazione è una dottrina solo parzialmente vera  – La figliolanza di Dio con una sola incarnazione

13.08.1951

6854

Tutte le creazioni nell’universo sono edifici scolastici – Chi ha la conoscenza di Dio, riconosce le eresie e gli errori – Gli esseri furono creati perfetti e caddero da loro stessi – La reincarnazione è impossibile a un’anima immatura, ma solo a un essere di luce per una missione

18/19/20.06.1957

6858

Incarnazione terrena di esseri angelici non caduti

26.06.1957

7049

L’agire di Satana attraverso demoni incarnati e forzature mentali – Il contro agire degli esseri di Luce con la parola e la verità

26.02.0958

7080

Esseri di Luce incarnati, quali discepoli di Gesù per il tempo della fine

1.04.1958

7141

Combattere come essere umano gli istinti non superati dalla pre-incarnazione

07.06.1958

7312

La reincarnazione non garantirebbe mai un progresso spirituale – – Casi singoli di reincarnazione non sono da considerare come norma

20.03.1959

7391

La Legge dell’eterno Ordine – Esseri di Luce incarnati hanno sempre la protezione dall’Alto

16/18.08.1959

7669

L’anima assume coscientemente l’incarnazione

8.08.1960

7831

Gli esseri di Luce incarnati non sanno nulla della loro provenienza

20.02.1961

8000

La re-incarnazione di esseri di luce per motivi particolari – Possessione non autorizzata di spiriti immondi

23.09.1961

8180

La dottrina della reincarnazione è un inganno

17.05.1962

8245

 

L’incarnazione di molti esseri di Luce nel tempo della fine, quali intermediari per limitare la relegazione

19.08.1962

8264

Riguardo alla questione dell’ulteriore incarnazione di Gesù, essa non è fattibile

05.09.1963

8273

Motivazioni per differenti incarnazioni e anche di cause di malformazioni fisiche

15.09.1962

8288

Costanti aggressioni dell’oppositore per invalidare la verità – Aiuto dall’aldilà da amici spirituali - Re-incarnazione solo se motivata

1.10.1962

8447

Particolari motivi per una reincarnazione concessa

24.03.1963

8495

La re-incarnazione è una dottrina eretica – Estinguere la colpa-Ur solo attraverso Gesù

13.05.1963

8648

Una maturazione non può mai realizzarsi tramite ripetute incarnazioni sulla Terra – Reincarnazione sì, ma nella materia terrestre oppure su altre costellazioni

18.10.1963

8750

L’Anima di Gesù non si incarnò mai prima della Sua umanizzazione

11.02.1964

8751

Confutazione di opinioni errate sull’incarnazione di Gesù

12.12.1964

8844

Sulle questioni razziali – Sulla dottrina della reincarnazione

22.08.1964

Poesia

Reincarnazione attesa invano

2007

 

 

[ home Dudde ]

< Pagina precedente