B. D. nr. 5115

(26. 04. 1951)

 

L’ultima lotta concessa per la decisione: o con Dio o con l’avversario!

L’adempimento delle Promesse per la piccola schiera

 

[nell’ultimo tempo del tempo della fine]

 

Pure voi dovrete affermarvi nei confronti del mondo, il quale si metterà contro di voi e vi perseguiterà! Allora inizierà il tempo della lotta che vi ho annunciato, e altresì introdurrà l’ultima fase1 prima della fine. Anche da parte del mondo non vi sarà prestato alcun aiuto, poiché quelli che vorranno aiutarvi saranno troppo deboli, mentre i più forti saranno contro di voi. Nondimeno, …avrete una protezione sulla quale poter fare affidamento, poiché Io stesso sarò con voi e vi darò la forza di perseverare nella lotta più difficile! Solo chi invoca Me, sperimenterà anche la Mia presenza, poiché Io non abbandono nessuno dei Miei!

Io certamente concedo che gli uomini si combattano reciprocamente, ma questa deve essere l’ultima lotta di fede, …perché gli spiriti devono dividersi, perché deve avvenire una separazione tra quelli che appartengono a Me e quelli che appartengono all’avversario. Devono pure decidersi anche gli ultimi, risparmiati fino ad allora da un’aperta confessione per via della fede debole, o per paura. Questi dovranno pure risollevarsi nella forza di fede dei Miei, se non vorranno cadere del tutto per via di un vantaggio terreno, che i Miei dovranno voler lasciare loro per via della loro fede.

Sarà una decisione che riguarderà solo la vita dell’anima del singolo, perciò sarà ugualmente rilevante, perché la decisione avrà anche un effetto sulla vita terrena, e perciò molte persone falliranno! Infatti, chi tiene ancora troppo in alto il mondo, chi ama la vita terrena, chi presta ancora troppa considerazione al benessere corporeo, potrà sopportarlo peggio, perché da lui sarà preteso tutto, se non vorrà rinunciare alla fede in Me e alla Mia Opera di redenzione!

Molti si allontaneranno dalla fede, perché dovranno professarsi pubblicamente per Me! Chi però ha la Verità, chi è progredito nella conoscenza, chi attraverso una vita d’amore ha anche la Mia forza in sé, Mi rimarrà fedele fino alla fine! Egli, liberamente e coraggiosamente Mi riconoscerà, parlerà per Me e sarà pure ancora in grado di convincere quelli che sono sì, deboli di fede, …ma anche provvisti di buona volontà, e nonostante la massima tribolazione terrena da parte dei nemici, non sentirà tanto la miseria, perché Io l’assisterò e gli fornirò tutto il necessario per il corpo e per l’anima.

Chi confida pienamente in Me, a lui le disposizioni del nemico non potranno far niente, giacché, ciò che gli sarà tolto, Io glielo restituirò in altra forma, ma sempre in modo che egli viva fintanto che avrò ancora bisogno di lui su questa Terra. E la Mia piccola schiera, fino alla fine, …dovrà dare testimonianza del Regno di Dio e del Suo Potere, e le Mie promesse dovranno adempiersi in modo che una forte fede possa tutto, e ai Miei, ciò che chiederanno in questa fede, sarà loro dato.

La lotta sarà dura, ma tuttavia sarà superata dai Miei sopravvissuti, poiché questi al loro fianco avranno un Condottiero che vincerà ogni nemico, e chi appartiene al Suo campo, ne uscirà vittorioso e non dovrà più temere nessun nemico, quando verrà la fine, il giorno del Giudizio, che definitivamente separerà il giusto dall’ingiusto, i buoni dai cattivi, i Miei, …dai seguaci da Satana, il giorno in cui ciascuno sarà ripagato secondo le sue opere!    Amen!

 

________________________

1ultima fase’ : si tratta dell’ultimo tempo del ‘tempo della fine’, dopo il penultimo giudizio, tempo che sarà molto breve, come profetizzato al dettato n. 3209.

 

*  *  *  *  *

 

Pagina precedente