B. D. nr. 4747

(25. 09. 1949)

 

I segni della vicina fine: l’appiattimento spirituale e l’apparente situazione di pace

Alla cerchia dei Miei prometto l’aiuto nel tempo prima della fine

 

Un sicuro segno della fine che si avvicina è l’appiattimento spirituale1 fra gli uomini! Solo raramente troverete delle persone alle quali lo sviluppo spirituale della loro anima è la cosa più importante, e potrete continuamente constatare che solo il mondo terreno determina il pensare e l’agire degli uomini, che solo il loro pensare e tendere per dei beni materiali vale, ed essi non hanno nessun desiderio per la conoscenza spirituale; e se riconoscerete questo, dovrete anche ammettere la necessità di un intervento da parte Mia, oppure, non credete in Me e nel legame con le Mie creature!

 

[nel tempo della fine]

 

Nondimeno, su questo vi faccio di nuovo notare, …che l’immagine del mondo cambierà più velocemente di quel che pensiate. Anche i Miei nelle faccende del mondo diventeranno insicuri per quanto riguarda gli annunci della verità; vorranno di certo crederci, ma saranno fatti vacillare dagli uomini del mondo e dal loro punto di vista. Io, però, …li preserverò dall’abbandono da Me, apparirò loro all’improvviso, e fornirò la prova della Verità a quanti Mi sono cari, grazie alla loro volontà, la cui fede è tuttavia ancora debole!

 

[nell’ultimo tempo del tempo della fine]

 

Ciononostante, poiché il mondo non avrà nessun collegamento con il Regno spirituale perché l’appiattimento fra gli uomini si manifesterà sempre di più e la piccola cerchia dei Miei sarà molto presto emarginata dal mondo, la loro predisposizione d’animo verso la vita troverà solo derisione e disdegno, ma l’avvenimento del mondo2 aiuterà i Miei alla fortificazione della loro fede, laddove gli uomini del mondo vi presteranno attenzione, dove, attraverso il Mio Amore e la Mia Grazia, prenderanno conoscenza della vicina fine tramite voi − Miei servitori − e tramite i Miei annunci, e dove non sarà ascoltata la vostra voce, parlerò3 Io stesso!

Voi che volete essere Miei, però, …rinsaldatevi sempre di più nella fede! Ritiratevi, affinché il mondo non possa influenzarvi! Vivete per voi e servite Me con la parola e l’azione! Operate nel silenzio, affinché il mondo non vi perseguiti, quando può essere evitato! Il tempo andrà incontro alla fine, e il destino di ognuno è segnato secondo la sua volontà.

Non ingannatevi a causa dell’apparente situazione di pace, non è una condizione permanente, bensì, molto presto subirà un offuscamento e, di colpo, …subentrerà una lotta della massima importanza! Tutto sarà in subbuglio! I poteri si affronteranno in modo terreno e spirituale, e si renderà necessario il Mio intervento, e allora ben pochi giungeranno certamente pure alla conoscenza e s’inseriranno nella piccola cerchia dei Miei.

A tutti loro Io prometto la Mia protezione e il Mio aiuto nell’ultimo tempo prima della fine! Io sarò con tutti quelli che vogliono stare con Me, ed essi saranno pure consapevoli della Mia presenza, e perciò saranno forti nella fede, così che perseverino anche nella lotta più difficile, …e Mi restino fedeli fino alla fine!    Amen!

_____________

1 – ‘appiattimento spirituale’ : l’idea che il progresso tecnologico proseguirà in un terzo millennio è molto diffusa, invece sotto l’aspetto spirituale c’è una decadenza che sarà sempre più visibile ai credenti, e porterà inequivocabilmente a una fine di questa Terra, per consentire allo spirituale una ulteriore evoluzione. [vedi il fascicolo n. 80 − “La decadenza spirituale”]

2 ‘l’avvenimento del mondo’ : trattasi dell’avvenimento catastrofico che coinvolgerà tutti i Paesi della Terra, sia direttamente che indirettamente, tramite la caduta di un grosso asteroide, e confermerà il tempo della fine. [vedi il fascicolo n. 109 – “L’avvenimento”]

3  ‘Io stesso parlerò’ : è un sinonimo, per indicare il modo di come la Divinità si esprime agli uomini tramite gli eventi della natura, lì dove serve, al fine di stimolarli alla fede (vedi B.D. n. 0661 / 4020 / 4371 / 4493 / 8002 / 8430 ).

 

*  *  *  *  *

Pagina precedente